I gigli orientali e asiatici sono uguali?


I gigli orientali e asiatici sono uguali? La risposta a questa domanda frequente è no, le piante non sono sicuramente le stesse. Tuttavia, anche se hanno differenze distinte, condividono anche molti punti in comune. Continua a leggere e impara a capire la differenza tra gigli asiatici e orientali.

Giglio orientale e asiatico

I gigli orientali e asiatici non sono la stessa cosa, ma i gigli ibridi, entrambi popolari, sono straordinariamente belli e si trovano a casa nel giardino di casa. Sebbene i gigli orientali siano leggermente più complicati, entrambi sono facili da coltivare e imparare a distinguere tra gigli asiatici e orientali non è poi così difficile.

Info giglio asiatico

I gigli asiatici sono originari di diverse aree dell'Asia. Le piante, che raggiungono altezze da 1 a 6 piedi, mostrano foglie lunghe, sottili e lucenti. Sono robusti, fiorellini precoci che producono fiori in un'ampia varietà di colori vivaci o pastelli in primavera.

A differenza dei gigli orientali, i fiori non hanno profumo. I gigli asiatici non sono pignoli e prosperano in quasi ogni tipo di terreno ben drenato. Le lampadine si moltiplicano rapidamente e possono raddoppiare ogni anno.

Informazioni sul giglio orientale

I gigli orientali sono originari del Giappone. Le piante guadagnano altezza ogni anno, e da 2 a 8 piedi, sono notevolmente più alte dei gigli asiatici. Molti sono anche conosciuti come gigli degli alberi. Le foglie verde scuro sono più larghe e distanti dalle foglie dei gigli asiatici, e sono un po 'a forma di cuore.

I gigli orientali fioriscono all'incirca quando i gigli asiatici si stanno sbiadendo. Le enormi fioriture, principalmente nei toni del bianco, del rosa pastello e del giallo pastello, sono fortemente profumate. Le lampadine si moltiplicano molto più lentamente dei bulbi di giglio asiatico.

Inoltre, quando ciascuna di queste piante emette una nuova crescita in primavera, ci sono differenze notevoli. Per esempio, i tipi asiatici assomigliano ai piccoli carciofi quando emergono e sviluppano più foglie strette su e giù per il gambo. I tipi orientali, tuttavia, appariranno più simili a siluri con meno crescita delle foglie e sono un po 'più larghi.

Non c'è competizione! Pianti entrambi e sarete ricompensati con una serie impressionante di fioriture sbalorditive da inizio primavera a metà o fine estate. Entrambi beneficiano di una divisione occasionale per mantenere le piante sane e prevenire il sovraffollamento.

Articolo Precedente:
Gli alberi di lacca non sono molto coltivati ​​in questo paese, quindi è logico che un giardiniere chieda: "Che cos'è un albero di lacca?" Gli alberi di lacca ( Toxicodendron vernicifluum precedentemente Rhus verniciflua ) sono originari dell'Asia e coltivati ​​per la loro linfa. Tossico
Raccomandato
I giardinieri usano parole come "imponente" o "statuario" per le piante di verbasco greche per una buona ragione. Queste piante, chiamate anche olimpionica greca ( Verbascum olympicum ), raggiungono un'altezza di 5 piedi o più, e producono quantità così generose di fiori gialli brillanti che, alla fine dell'estate, gli steli superiori sono completamente ricoperti da essi. C
Puoi propagare i fiori piantando i loro semi e cespugli o scavando sezioni del loro gambo o del loro taglio, ma per quanto riguarda tutti quei fiori primaverili e autunnali che spuntano dai bulbi? Ci dovrebbe essere un modo per produrre più di queste piante per riempire il tuo giardino. C'è, e si chiama ridimensionamento.
Broccoli le mie mani in giù, vegetale preferito assoluto. Fortunatamente, è un vegetariano fresco che cresce bene nella mia zona sia in primavera che in autunno, quindi raccolgo broccoli freschi due volte all'anno. Ciò richiede un po 'di vigilanza da parte mia, dal momento che i broccoli sono sensibili al gelo e possono anche essere afflitti da insetti a cui piacciono tanto quanto me. P
Se ti piacerebbe avere un giardino, ma pensi di non aver tempo per il giardinaggio a causa del tuo frenetico programma di lavoro, la risposta potrebbe risiedere nella progettazione di un giardino a bassa manutenzione. Lavorando in modo "intelligente" e non "più difficile", puoi scoprire come ridurre il tempo impiegato per seminare, diserbare e annaffiare il tuo giardino.
Il rabarbaro è una pianta coltivata da giardinieri coraggiosi che conoscono il meraviglioso sapore di questa pianta insolita e spesso difficile da trovare. Ma un nuovo coltivatore di rabarbaro può avere domande come "Come sapere quando il rabarbaro è maturo?" E "Quando raccogliere il rabarbaro?&q
I tulipani sono speciali - chiedi a qualsiasi giardiniere che coltiva i fiori splendenti e splendenti. Ecco perché non sorprende che i requisiti di cura per i bulbi di tulipano siano diversi rispetto ad altri bulbi primaverili. Ci sono oltre 150 specie diverse di tulipano, ognuna con il proprio fascino.