Applicazione di insetticidi di acaricida: utilizzo di un acaricida per il controllo delle zecche


Molti proprietari di case nelle regioni in cui la malattia di Lyme è comune sono preoccupati per le zecche. La zecca di cervo ( Ixodes scapularis ) è la specie che trasmette la malattia di Lyme negli Stati Uniti orientali e centrali, mentre la zecca occidentale nera ( Ixodes pacificus ) trasmette la malattia di Lyme negli Stati Uniti occidentali. Un morso da una zecca acerba, chiamata ninfa, è la fonte più comune di infezioni da malattia di Lyme, ma le zecche adulte possono anche trasmettere la malattia. Se vivi vicino a un'area boschiva in cui sono presenti queste zecche, potresti aver considerato i metodi di controllo chimici per le zecche. Gli acaricidi sono una opzione. Continuate a leggere per saperne di più su come utilizzare un acaricida per zecche.

Cosa sono gli acaricidi?

Gli acaricidi sono pesticidi che uccidono zecche e acari, gruppi strettamente correlati di invertebrati. Sono una parte di una strategia per il controllo delle zecche nelle case e dovrebbero essere combinati con misure per ridurre gli habitat delle zecche.

Un acaricida per il controllo delle zecche includerà principi attivi come permetrina, cyfluthrin, bifenthrin, carbaryl e pyrethrin. Queste sostanze chimiche sono talvolta chiamate insetticidi di acaricida, ma le zecche sono aracnidi, non insetti, quindi questo non è tecnicamente preciso. Alcuni acaricidi sono disponibili per i proprietari di casa da utilizzare. Altri possono essere venduti solo ad applicatori autorizzati, quindi dovrai assumere un professionista per applicarli.

La terra di diatomea è un'alternativa non chimica che può aiutare a sopprimere le popolazioni di zecche.

Come usare un acaricida

Ci sono due modi principali per usare un acaricida per il controllo delle zecche. Innanzitutto, l'acaricida può essere applicato a un'intera area. In secondo luogo, può essere usato per trattare gli ospiti che trasportano zecche, tra cui roditori e cervi.

Il momento migliore per un'applicazione acaricida su tutto il territorio è a metà maggio fino a metà giugno, quando le zecche sono nella fase ninfale. Un'altra applicazione può essere fatta in autunno per mirare alle zecche degli adulti. Gli acaricidi possono essere applicati per spuntare gli habitat attorno a una residenza, comprese le aree boschive e i loro confini, muri in pietra e giardini ornamentali. L'uso di acaricidi nei prati è consigliato solo quando le aree residenziali si trovano direttamente accanto ai boschi o comprendono sezioni boscose.

Per trattare gli ospiti delle zecche dei cervi, le scatole di esche per roditori e le stazioni di alimentazione dei cervi possono essere posizionate su una proprietà. Questi dispositivi attirano gli animali con cibo o materiale di nidificazione, quindi li somministrano con un acaricida. Il processo è innocuo per l'animale e l'aiuto può sopprimere le popolazioni di zecche nell'area. Potrebbero essere necessari permessi, quindi verificare con le autorità locali prima di configurarli.

Altri modi per tenere le zecche lontano da casa includono le seguenti strategie:

  • La zecca di cervo si nutre principalmente di cervi dalla coda bianca e di roditori, quindi ridurre l'attrattiva del tuo giardino per queste creature può anche ridurre la popolazione di zecche. Installare una recinzione attorno alla proprietà può aiutare a tenere fuori i cervi.
  • Erba alta, cespugli, mucchi di foglie e detriti forniscono tutti l'habitat di zecche, quindi tieni l'erba rasata e togli la spazzola intorno alla casa. Impilare ordinatamente il legno e prendere in considerazione l'eliminazione di muri in pietra e pile di legno. L'aggiunta di una striscia di pacciame o di ghiaia larga tre metri può impedire alle zecche di attraversare il giardino da un'area boschiva vicina.

Qualunque siano le misure che stai prendendo, assicurati di controllare anche te stesso per le zecche dopo aver goduto i tipi di aree in cui si trovano le zecche.

Articolo Precedente:
Gli alberi di abete blu Wonder sono grandi aggiunte ai giardini formali, ma fanno anche delle sorprendenti piante portacontainer e possono essere usati per ancorare una siepe tagliata. Questi piccoli evergreen dalla forma conica sono apprezzati per la loro forma e per il bellissimo colore blu-grigio dei loro aghi
Raccomandato
Conosciuto anche come rapa messicana o patata messicana, Jicama è una radice croccante e amidaceo consumata cruda o cotta e ora si trova comunemente nella maggior parte dei supermercati. Delizioso quando affettato crudo in insalata o, come in Messico, marinato con calce e altre spezie (spesso peperoncino in polvere) e servito come condimento, abbondano gli usi per il jicama.
Dieffenbachia può essere una pianta d'appartamento attraente e quasi spensierata che aggiunge una frase tropicale a quasi tutte le stanze. Una volta che hai una pianta sana che cresce nella tua casa, hai il potenziale per una scorta infinita di nuove piante più piccole semplicemente propagando talee e ritagli dalla pianta madre originaria.
Le carote possono crescere in casa? Sì, e coltivare le carote in contenitori è più facile che coltivarle in giardino perché prosperano con una scorta costante di umidità, qualcosa che è difficile da fornire all'aperto nel caldo dell'estate. Quando coltivi le tue carote, hai opzioni che probabilmente non vedrai mai nel supermercato, incluse forme insolite e un arcobaleno di colori. Quin
Quanto sarebbe bello raccogliere una gran quantità di mais se tutto ciò che dovevamo fare era far cadere i semi nel loro piccolo buco e vederli crescere. Sfortunatamente per il giardiniere domestico, l'impollinazione manuale del mais è quasi una necessità. Anche se la tua trama di mais è abbastanza grande, imparare a impollinare il mais può aumentare la resa e aiutare a prevenire quegli steli sterili che si trovano spesso lungo i bordi della tua piantagione. Prim
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) La pianta d'appartamento della spada fiammeggiante, Vriesea splendens , è una delle più comuni bromelie usate per la decorazione di interni ed è una delle più appariscenti. Potresti già averne uno nella tua collezione di piante d'appartamento e ti chiedi come coltivare le piante di fiammate. Le
La grancevola è una delle più invasive delle nostre infestanti comuni. È anche resiliente e resistente, in quanto può crescere in erba viva, aiuole e persino sul cemento. Esistono molti tipi diversi di crabgrass. Quanti tipi di crabgrass ci sono? Ci sono quasi 35 specie diverse, a seconda di chi chiedi. Le