Applicazione di insetticidi di acaricida: utilizzo di un acaricida per il controllo delle zecche


Molti proprietari di case nelle regioni in cui la malattia di Lyme è comune sono preoccupati per le zecche. La zecca di cervo ( Ixodes scapularis ) è la specie che trasmette la malattia di Lyme negli Stati Uniti orientali e centrali, mentre la zecca occidentale nera ( Ixodes pacificus ) trasmette la malattia di Lyme negli Stati Uniti occidentali. Un morso da una zecca acerba, chiamata ninfa, è la fonte più comune di infezioni da malattia di Lyme, ma le zecche adulte possono anche trasmettere la malattia. Se vivi vicino a un'area boschiva in cui sono presenti queste zecche, potresti aver considerato i metodi di controllo chimici per le zecche. Gli acaricidi sono una opzione. Continuate a leggere per saperne di più su come utilizzare un acaricida per zecche.

Cosa sono gli acaricidi?

Gli acaricidi sono pesticidi che uccidono zecche e acari, gruppi strettamente correlati di invertebrati. Sono una parte di una strategia per il controllo delle zecche nelle case e dovrebbero essere combinati con misure per ridurre gli habitat delle zecche.

Un acaricida per il controllo delle zecche includerà principi attivi come permetrina, cyfluthrin, bifenthrin, carbaryl e pyrethrin. Queste sostanze chimiche sono talvolta chiamate insetticidi di acaricida, ma le zecche sono aracnidi, non insetti, quindi questo non è tecnicamente preciso. Alcuni acaricidi sono disponibili per i proprietari di casa da utilizzare. Altri possono essere venduti solo ad applicatori autorizzati, quindi dovrai assumere un professionista per applicarli.

La terra di diatomea è un'alternativa non chimica che può aiutare a sopprimere le popolazioni di zecche.

Come usare un acaricida

Ci sono due modi principali per usare un acaricida per il controllo delle zecche. Innanzitutto, l'acaricida può essere applicato a un'intera area. In secondo luogo, può essere usato per trattare gli ospiti che trasportano zecche, tra cui roditori e cervi.

Il momento migliore per un'applicazione acaricida su tutto il territorio è a metà maggio fino a metà giugno, quando le zecche sono nella fase ninfale. Un'altra applicazione può essere fatta in autunno per mirare alle zecche degli adulti. Gli acaricidi possono essere applicati per spuntare gli habitat attorno a una residenza, comprese le aree boschive e i loro confini, muri in pietra e giardini ornamentali. L'uso di acaricidi nei prati è consigliato solo quando le aree residenziali si trovano direttamente accanto ai boschi o comprendono sezioni boscose.

Per trattare gli ospiti delle zecche dei cervi, le scatole di esche per roditori e le stazioni di alimentazione dei cervi possono essere posizionate su una proprietà. Questi dispositivi attirano gli animali con cibo o materiale di nidificazione, quindi li somministrano con un acaricida. Il processo è innocuo per l'animale e l'aiuto può sopprimere le popolazioni di zecche nell'area. Potrebbero essere necessari permessi, quindi verificare con le autorità locali prima di configurarli.

Altri modi per tenere le zecche lontano da casa includono le seguenti strategie:

  • La zecca di cervo si nutre principalmente di cervi dalla coda bianca e di roditori, quindi ridurre l'attrattiva del tuo giardino per queste creature può anche ridurre la popolazione di zecche. Installare una recinzione attorno alla proprietà può aiutare a tenere fuori i cervi.
  • Erba alta, cespugli, mucchi di foglie e detriti forniscono tutti l'habitat di zecche, quindi tieni l'erba rasata e togli la spazzola intorno alla casa. Impilare ordinatamente il legno e prendere in considerazione l'eliminazione di muri in pietra e pile di legno. L'aggiunta di una striscia di pacciame o di ghiaia larga tre metri può impedire alle zecche di attraversare il giardino da un'area boschiva vicina.

Qualunque siano le misure che stai prendendo, assicurati di controllare anche te stesso per le zecche dopo aver goduto i tipi di aree in cui si trovano le zecche.

Articolo Precedente:
L'asparago ( Asparagus officinalis ) è una pianta perenne di lunga durata e il primo ortaggio viene raccolto ogni primavera. È apprezzato per il suo sapore, ricco di vitamine e minerali e solo 30 calorie per tazza. Aggiungi a questo il prezzo della spesa e potrai facilmente giustificare lo sforzo di scavare un letto speciale per la coltivazione di asparagi.
Raccomandato
Una delle piante da giardino più comunemente coltivate, i pomodori sono abbastanza sensibili al freddo e al troppo sole. A causa della loro stagione di crescita estremamente lunga, molte persone iniziano le loro piante in casa e poi trapiantano più tardi nella stagione di crescita, una volta che il terreno si è riscaldato costantemente. I
I tulipani sono speciali - chiedi a qualsiasi giardiniere che coltiva i fiori splendenti e splendenti. Ecco perché non sorprende che i requisiti di cura per i bulbi di tulipano siano diversi rispetto ad altri bulbi primaverili. Ci sono oltre 150 specie diverse di tulipano, ognuna con il proprio fascino.
Se stai cercando un albero adatto per un paesaggio di xeriscape, uno con attributi ornamentali che soddisfa anche una nicchia di valore per la fauna selvatica, non guardare oltre l'albero pistacchio cinese. Se questo ti spaventa, continua a leggere per ulteriori fatti sulla pistacchio cinese e la cura del pistacchio cinese
Le piante di ragno sono piante d'appartamento molto popolari e facili da coltivare. Sono conosciuti meglio per le loro spiderettes, piccole versioni in miniatura di se stessi che spuntano da lunghi steli e pendono come ragni sulla seta. Le spiderettes interessanti spesso oscurano il fatto che le piante ragno fioriscono, producendo delicati fiori bianchi lungo questi steli
Le felci staghorn sono piante d'aria - organismi che crescono ai lati degli alberi invece che nel terreno. Hanno due distinti tipi di foglie: un tipo piatto e rotondo che si attacca al tronco dell'albero ospite e un tipo lungo e ramificato che ricorda le corna di cervo e guadagna il nome della pianta
Le piante profumate di geranio sono un piacere sensuale in ogni casa o giardino. Le loro foglie varie e strutturate, i colori brillanti dei loro fiori, gli oli profumati che producono e il sapore che possono aggiungere al cibo e alle bevande fanno appello a tutti e cinque i nostri sensi. Quante altre aggiunte al giardino impacchettano così tanto in un piccolo impianto?