Alberi di mele che lasciano cadere i frutti: motivi per cui le mele cadono prematuramente


Il tuo melo sta facendo cadere la frutta? Non farti prendere dal panico. Ci sono diversi motivi per cui le mele cadono prematuramente e potrebbero non essere necessariamente cattive. Il primo passo consiste nell'identificare il motivo per cui i frutti prematuri cadono dall'albero e quindi verificare se è necessario fornire un rimedio. Continua a leggere per scoprire cosa fa cadere le mele dall'albero.

Cosa fa cadere le mele dall'albero?

Iniziamo con il motivo più semplice e più positivo per cui le mele potrebbero cadere prematuramente. A volte, il calo precoce dei frutti nei meli è solo il modo in cui Madre Natura riduce un set di frutti pesanti. Questo non è necessariamente per niente male; infatti, si consiglia di assottigliare le mele a una per grappolo, sei settimane dopo la piena fioritura in modo che ogni mela sia 4-6 pollici dalla successiva. Il diradamento in questo modo previene la rottura degli arti da un insieme di frutti troppo pesante e consente all'albero di produrre il frutto più grande e più sano.

Questa riduzione naturale delle dimensioni del raccolto si chiama "goccia di giugno" e si verifica sia come suggerito a giugno o alla fine di maggio e picchi circa 8 settimane dopo la fioritura all'inizio di luglio. Entrambe le mele e le pere sono inclini a calo di giugno. Se il tempo è fresco e umido, il calo di giugno può essere abbastanza grande e durare un po '. Non ti preoccupare però, se solo uno su 20 fiori dà frutti, hai un raccolto completo, quindi perdere un po 'non è sconvolgente. Di nuovo, è solo il modo in cui Madre Natura riduce la competizione, quindi ci sono abbastanza risorse per portare a buon fine il raccolto.

Se il calo di giugno è particolarmente allarmante, in futuro, cerca di potare più luce nell'albero. Inoltre, potrebbe mancare la mancanza di azoto, quindi applicare un fertilizzante generale, ma fare attenzione a non sovralimentare poiché un eccesso di azoto può anche portare alla caduta di alberi di melo.

La mancanza di acqua può anche causare la caduta prematura delle mele, quindi assicuratevi di mantenere un programma di irrigazione e di pacciamatura per trattenere l'umidità e regolare le temperature del suolo.

Altri motivi per i meli che lasciano cadere la frutta

Altri motivi per la caduta della frutta sono un po 'più sinistri. L'attacco da parte di parassiti o malattie può causare una caduta di frutti. Per questo motivo, l'aderenza a un programma di pesticidi è importante. Assicurati di seguire le istruzioni del produttore e non spruzzare quando è in atto l'impollinazione, dal momento che non vuoi uccidere le api e altri impollinatori o davvero non otterrai mele!

Parlando di impollinatori, un altro motivo per cui un albero di mele potrebbe dare dei frutti è se l'impollinazione è inadeguata durante il periodo di fioritura. Tieni gli impollinatori a meno di 50 piedi dall'albero, incoraggia gli insetti e le api utili per compagno che pianta altre piante da fiore nelle vicinanze, ed evita di usare spray antiparassitari quando l'albero è in fiore.

Articolo Precedente:
La farina d'avena è un cereale nutriente e ricco di fibre che ha un sapore eccezionale e "si attacca alle costole" nelle fredde mattinate invernali. Sebbene le opinioni siano eterogenee e non vi siano prove scientifiche, alcuni giardinieri ritengono che l'uso di farina d'avena in giardino offra numerosi vantaggi.
Raccomandato
Cos'è il pacciame di erba medica e qual è lo scoop sui benefici del pacciame di erba medica? Se vivi in ​​Nord America e non hai familiarità con il fieno di erba medica, potresti conoscere la pianta come erba medica. Tuttavia, se vieni da Nuova Zelanda, Australia, Africa, Germania, Francia o Regno Unito, probabilmente conosci questa pianta benefica come l'erba medica. Conti
Se hai appena completato il tuo paesaggio, potresti chiederti come innaffiare gli alberi appena piantati. I requisiti per l'irrigazione degli alberi trapiantati variano a seconda del tipo di albero piantato e dell'area in cui vivi. Tuttavia, indipendentemente da queste differenze, l'irrigazione di un albero appena piantato è molto importante.
Le piante grasse sono facili da coltivare, attraenti e aromatiche. Questo è il caso dell'origano cubano. Cos'è l'origano cubano? È un succulento della famiglia delle Lamiaceae, noto anche come timo spagnolo, borragine indiana e menta messicana. Non è un vero origano in famiglia, l'Origanum, ma ha un profumo caratteristico dei veri oreganos. Ci
La zona 6 USDA è un clima eccellente per la coltivazione di verdure. La stagione di crescita per le piante a clima caldo è relativamente lunga e viene registrata da periodi di tempo fresco, ideali per le colture a basse temperature. Continua a leggere per saperne di più sulla scelta delle verdure migliori per la zona 6 e l'impianto di 6 orti. V
Originaria del Mediterraneo e del Medio Oriente, i mandorli sono diventati un albero di noci popolare per i giardini domestici di tutto il mondo. Con la maggior parte delle cultivar che crescono solo fino a un'altezza di 10-15 piedi (3-4, 5 m.), I giovani mandorli possono facilmente essere addestrati come spalliere
Qualunque cosa tu li chiami: fagiolini, fagiolini, fagiolini o fagioli, questo ortaggio è una delle verdure estive più popolari da coltivare. Esiste una vasta gamma di varietà diverse adatte alla maggior parte delle regioni, ma ciò nonostante, i fagioli hanno la loro parte di problemi, tra cui le piante di fagioli rachitiche. Co