Compagni di melo: cosa piantare sotto gli alberi di mele


Succede di volta in volta; attendi pazientemente che le mele sul tuo albero maturino a sufficienza da raccogliere, poi ti svegli una mattina per scoprire che i cervi ti picchiano a quelle mele. Con l'uso corretto delle piante di mele, tuttavia, quei cervi potrebbero essere andati altrove per uno spuntino di mezzanotte. Continua a leggere per imparare cosa cresce bene con le mele e aiuta a respingere questi e altri potenziali intrusi.

Compagni di alberi di mele

Per secoli, i giardinieri europei hanno massimizzato lo spazio nei loro giardini coltivando frutta, verdura, erbe e piante ornamentali in combinazioni che si beneficiano a vicenda. Gli alberi da frutto nani sono coltivati ​​su spalliere circondati da piante complementari che scoraggiano i parassiti e si aiutano a crescere a vicenda. Questi giardini sono anche pianificati in successione in modo che qualcosa sia sempre pronto per essere raccolto o in fiore. Non solo utile ma anche esteticamente gradevole ai sensi.

Le buone piante compagne aiutano a scoraggiare i parassiti, attirare gli insetti utili e gli impollinatori, e aiutano anche le piante a raggiungere il loro pieno potenziale. Le piante da compagnia possono aiutare a conservare l'umidità e a tenere basse le erbacce; possono anche essere utilizzati come pacciamatura viventi che vengono tagliati e lasciati decomporsi intorno alle zone delle radici degli alberi per aggiungere sostanze nutritive. Alcune piante da compagnia hanno radici lunghe che raggiungono in profondità il terreno e raccolgono preziosi minerali e sostanze nutritive che avvantaggiano tutte le piante che li circondano.

Cosa piantare sotto gli alberi di mele

Ci sono diverse piante che sono benefiche compagne di meli. Le seguenti piante includono i compagni di melo che dissuadono i parassiti e arricchiscono il terreno quando vengono tagliati e lasciati come pacciame:

  • consolida
  • Nasturzio
  • Camomilla
  • Coriandolo
  • aneto
  • Finocchio
  • Basilico
  • Citronella
  • menta
  • Artemisia
  • millefoglie

Narciso, tanaceto, calendula e issopo scoraggiano anche i parassiti dei meli.

Quando viene usata come pianta compagna di mela, l'erba cipollina aiuta a prevenire la crosta di mele e scoraggia cervi e conigli; ma fai attenzione, perché potresti finire con l'erba cipollina che si impadronisce del letto.

Dogwood e cicely dolce attirano gli insetti utili che mangiano i parassiti del melo. Le piantagioni dense di una di queste piante di mele aiutano a tenere basse le erbacce.

Articolo Precedente:
Gli alberi di ontano ( Alnus spp.) Sono spesso usati nei progetti di riforestazione e per stabilizzare il terreno nelle zone umide, ma raramente li vedi in paesaggi residenziali. Gli asili nido che si rivolgono ai giardinieri di casa raramente li offrono in vendita, ma quando li puoi trovare, queste belle piante sono alberi da ombra eccellenti e arbusti da screening
Raccomandato
La zona 3 è difficile. Con i minimi invernali che scendono a -40 ° C (-40 ° C), molte piante non riescono a farcela. Questo va bene se vuoi trattare una pianta come un anno, ma cosa succede se vuoi qualcosa che durerà per anni, come un albero? Un albero nano ornamentale che fiorisce ogni primavera e ha foglie colorate in autunno può essere un grande centrotavola in un giardino. Ma
I nematodi, comunemente chiamati lombrichi, sono vermi microscopici che si nutrono di radici di piante. La maggior parte dei nematodi è innocua e alcuni sono addirittura utili, ma ci sono un certo numero di altri che possono causare gravi danni, in particolare a un raccolto perenne come il mora. I nematodi Blackberry non solo influenzano il vigore della pianta, ma possono anche facilitare l'introduzione di virus.
Non devi essere un cuoco per conoscere l'alloro. Questo condimento comune è un membro spesso visto dei paesaggi domestici. È una pianta facile da coltivare ma è soggetta a qualche malattia da allodole. Molti dei patogeni più diffusi creano problemi sul fogliame, la parte utilizzata in cucina. Pr
La creazione di un giardino in stile prateria è un'eccellente alternativa a un tradizionale sistema di prato o paesaggio. Le piante per giardini delle praterie possono essere annuali o perenni e possono essere fiorite o erbacee. Prendersi cura dei giardini delle praterie è un progetto di bassa manutenzione, in cui la maggior parte semplicemente si autodissimano annualmente o si rialzano nuovamente da stoloni o radici.
Le serre di hobby possono essere un enorme vantaggio per il tuo giardino e il tuo paesaggio, permettendoti di iniziare le tue piante da semi e talee e di estendere la tua stagione di crescita. Purtroppo, molti giardinieri sono schiacciati quando il primo segno di malattia si apre nella loro nuova brillante serra
Con il loro bel fogliame tropicale ei fiori spettacolari, le calle aggiungono un tocco di mistero ed eleganza al giardino. Questo articolo ti spiega come trapiantare le calle all'esterno o in vasi per colture indoor o outdoor. Trapianto di calle Il momento migliore per trapiantare le calle ( Zantedeschia aethiopica ) è in primavera dopo che tutto il pericolo di gelo è passato e il terreno comincia a scaldarsi.