Guida al rinvaso di amarilli - Quando e come eliminare le piante di amarilli


L'amaryllis piuttosto giglio è una scelta popolare per una pianta d'appartamento. In una pentola crea una decorazione sorprendente all'interno con una scelta di colori dal bianco al rosa all'arancio, al salmone, al rosso e persino bicolore. Questa lampadina non richiede un enorme piatto, ma una volta raggiunta una certa dimensione, sarà necessario rinvasarla in qualcosa di più grande.

A proposito di piante Amaryllis

L'amaryllis è una lampadina perenne, ma non è molto resistente. Crescerà all'aperto come perenne solo nelle zone 8-10. Nei climi più freschi, questo bel fiore viene generalmente coltivato come pianta d'appartamento, con una fioritura invernale forzata. Se pensavate che una fioritura invernale fosse tutto ciò che otterreste dalla vostra pianta, pensate di rinvasare l'amarillide per ottenere molti anni di fiori adorabili.

Quando rimappare un Amaryllis

Molte persone ottengono un amaryllis in inverno, durante le vacanze, a volte come un dono. A differenza di simili piante per le vacanze, non è necessario gettare il tuo amaryllis dopo che fiorisce. Puoi tenerlo e lasciarlo rifiorire l'anno prossimo. Il tempo post-fioritura potrebbe sembrare il momento giusto per rimotarlo, ma non lo è. Se vuoi ottenere le fioriture l'anno prossimo, tienilo nello stesso vaso e mantienilo leggermente e concimato.

Il momento giusto per il rinvaso di amarilli è in realtà all'inizio del suo ciclo di crescita, all'inizio dell'autunno. Saprai che è pronto per essere rinvigorito quando le foglie si sono rosolate e croccanti, e un po 'di fresca crescita verde sta emergendo dal bulbo. Ora puoi spostarlo in un altro piatto se necessario.

Come rimpiazzare Amaryllis

Quando si rinvasa amarilli, considerare attentamente le dimensioni. Questa è una pianta che funziona al meglio quando viene legata alla radice, quindi è necessario riposizionarla solo se il bulbo sta iniziando ad avvicinarsi molto al bordo del contenitore. Puoi anche avere più bulbi in un contenitore perché a loro piace essere legati alla radice. Cerca una pentola che dia al bulbo o ai bulbi circa un pollice (2, 54 cm) di spazio su ciascun lato.

Rimuovere la lampadina e tagliare eventuali radici se necessario per il montaggio nel nuovo contenitore. Metta la lampadina in acqua, fino alle radici e lasciala impregnare per circa 12 ore. Questo accelererà la fioritura. Dopo aver immerso le radici, piantare la lampadina nel nuovo contenitore, lasciando circa un terzo della lampadina scoperta dal terreno. Continua ad annaffiare e tendi alla tua pianta man mano che cresce e otterrai nuove fioriture invernali.

Articolo Precedente:
Hai un terreno, preso un container, un balcone, un tetto o una veranda? Se la risposta è sì, allora hai tutti gli ingredienti necessari per creare un mini giardino. Tutto ciò che può essere coltivato in un giardino può essere coltivato in un contenitore. In tal modo hai la risposta a "Puoi coltivare mais in contenitori?&quo
Raccomandato
L'eucalipto d'argento della principessa è un albero grazioso e piangente con fogliame verde-blu polveroso. Questo sorprendente albero, a volte indicato come argento principe gomma, mostra affascinante corteccia e unici fiori rosa o rossi con antere gialle a fine inverno o all'inizio della primavera, presto seguito da frutti a forma di campana.
Chiamate anche palme Sabal, le palme dei cavoli ( Sabal palmetto ) sono un albero nativo americano ideale per le zone calde e costiere. Quando vengono piantati come alberi da strada o in gruppi, conferiscono all'intera area un'atmosfera tropicale. Vistosi fiori bianchi su lunghi steli ramificati fioriscono all'inizio dell'estate, seguiti da bacche scure e commestibili in autunno
Potresti pensare di non aver mai mangiato la manioca, ma probabilmente hai torto. La manioca ha molti usi ed è, infatti, classificata al quarto posto tra le colture di base, sebbene la maggior parte sia coltivata nell'Africa occidentale, nell'America meridionale tropicale e nell'Asia meridionale e sud-orientale.
Di solito le fragole sono piante temperate, il che significa che prosperano nelle temperature più fredde. Che ne dici di gente che vive nella zona 9 dell'Area USD? Sono relegati alle bacche dei supermercati o è possibile coltivare fragole bollenti? Nel seguente articolo, studieremo la possibilità di far crescere le fragole nella zona 9 e le potenziali piante di fragole della zona 9 idonee. A
Cerchi qualcosa di esotico da coltivare nel tuo giardino quest'anno? Allora perché non prendere in considerazione la coltivazione di alberi di giuggiola. Con la giusta cura della giuggiola, puoi goderti questi frutti esotici direttamente dal giardino. Impariamo di più su come far crescere un albero di giuggiole.
Che cosa è un albero di ciliegio non è una domanda così semplice come sembra. A seconda di chi chiedi, potresti ottenere due risposte molto diverse. "Prugna di ciliegia" può riferirsi a Prunus cerasifera , un gruppo di susini asiatici che sono comunemente chiamati ciliegi susini. Potrebbe anche riferirsi ai frutti ibridi che sono letteralmente un incrocio tra prugne e ciliegie. Co