Sto annaffiando troppo il mio cactus: i sintomi del sovrasfruttamento nel cactus


Perché hanno bisogno di così poca manutenzione, i cactus dovrebbero essere alcune delle piante più facili da coltivare. Sfortunatamente, è difficile accettare solo la scarsa manutenzione di cui hanno realmente bisogno, e molti proprietari di cactus li uccidono accidentalmente con gentilezza annaffiandoli troppo. Continua a leggere per saperne di più sui sintomi di overwatering in cactus, e come evitare le piante di cactus con acqua.

I sintomi di Overwatering in Cactus

Sto irrigando troppo il mio cactus? Molto probabilmente. I cactus non sono solo tolleranti alla siccità: hanno bisogno di un po 'di siccità per sopravvivere. Le loro radici marciscono facilmente e troppa acqua può ucciderli.

Sfortunatamente, i sintomi dell'eccessivo consumo di cactus sono molto fuorvianti. All'inizio, le piante di cactus sovrastate mostrano in realtà segni di salute e felicità. Potrebbero crollare e dare nuova crescita. Underground, comunque, le radici stanno soffrendo.

Quando sono impregnati d'acqua, le radici moriranno e marciranno. Man mano che più radici muoiono, la pianta in superficie inizierà a deteriorarsi, di solito diventando morbida e cambiando colore. A questo punto, potrebbe essere troppo tardi per salvarlo. È importante rilevare i sintomi in anticipo, quando il cactus è grasso e in rapida crescita e rallenta notevolmente l'irrigazione a quel punto.

Come prevenire il sovrasfruttamento delle piante di cactus

La migliore regola empirica per evitare di avere piante di cactus con troppa acqua è semplicemente lasciare asciugare molto il terreno di coltura del cactus tra un'annaffiatura e l'altra. In effetti, i primi pochi pollici dovrebbero essere completamente asciugati.

Tutte le piante hanno bisogno di meno acqua in inverno, e i cactus non fanno eccezione. Un cactus potrebbe dover essere innaffiato solo una volta al mese o anche meno durante i mesi invernali. Non importa il periodo dell'anno, è essenziale che le radici del tuo cactus non possano sedersi in acqua stagnante. Assicurati che il tuo mezzo di coltura si dreni molto bene e svuoti sempre il piattino dei cactus cresciuti in contenitori se vi si accumula acqua.

Articolo Precedente:
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Le piante degli alberi di eucalipto sono ben conosciute per la loro rapida crescita, che può diventare rapidamente ingestibile se non lasciata inutilizzata. La potatura dell'eucalipto non solo rende più facile la manutenzione di questi alberi, ma può anche ridurre la quantità di lettiera e migliorare l'aspetto generale. Co
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) La scelta di un buon impianto di fondazione è un aspetto importante della progettazione del paesaggio. La giusta pianta di fondazione può aggiungere valore alla tua casa, mentre quella sbagliata può portarla via. Dovresti sempre selezionare piante che si adattino bene alla tua zona. P
Un albero di agrumi esemplare interessante è il limone di Ponderosa nano. Cosa lo rende così interessante? Continuate a leggere per scoprire cosa è un limone Ponderosa e tutto sulla coltivazione del limone Ponderosa. Cos'è un limone Ponderosa? I limoni di Ponderosa derivano da una piantina di fortuna scoperta nel 1880 e sono molto probabilmente un ibrido di un cedro e un limone. Fu
La papaia è un frutto gustoso e insolito. Ma i frutti sono raramente venduti nei negozi, quindi se non ci sono alberi selvatici nella tua zona, l'unico modo per ottenere il frutto è di solito coltivarlo da solo. Propagare talee pawpaw è spesso pensato come un modo per ottenere questo risultato. M
Molti orticoltori non hanno familiarità con le piante di topinambur, sebbene possano conoscerli con il loro nome comune, il sunchoke. I topinambur sono originari del Nord America e non hanno nulla in comune con i carciofi trovati nella tua drogheria locale. Niente è più facile che piantare un topinambur, oltre a coltivarli, il che è ancora più facile. Se
Usare i pannolini nei contenitori? Che dire dei pannolini per la crescita delle piante? Che cosa? Sì, che ci crediate o no, i pannolini usa e getta possono impedire che il terriccio si asciughi, soprattutto durante il clima caldo e secco quando i contenitori richiedono un'irrigazione frequente. (Tieni presente che sono i pannolini freschi e puliti di cui stiamo parlando!
A distanza, Nemesia assomiglia molto a una lobelia con bordi, con fiori che ricoprono monticelli di fogliame a crescita bassa. Da vicino, i fiori di Nemesia potrebbero anche ricordarti le orchidee. I quattro petali superiori formano un ventaglio con un grande petalo a volte lobato sotto. Quando le temperature sono miti, la pianta produce così tanti fiori che quasi completamente oscurano il fogliame.