Sintomi di Alternaria nella melanzana - Come trattare il batterio precoce sulle melanzane


La ruggine precoce sulle melanzane può rovinare il raccolto autunnale di questo ortaggio. Quando l'infezione diventa grave, o quando persiste di anno in anno, può ridurre significativamente il raccolto. Conoscere i segni del batterio precoce e come prevenirlo e trattarlo prima che subentri nell'orto.

Cos'è Early Blight?

Il batterio precoce è un'infezione micotica causata dal fungo Alternaria solani . Mentre il batterio precoce è una delle malattie più comuni osservate nei pomodori, colpisce anche melanzane, patate e peperoni. Il batterio precoce di solito deriva dalla contaminazione con piante infette o detriti vegetali infetti o da piante troppo vicine tra loro senza una sufficiente circolazione d'aria.

Sintomi di alternaria in melanzana

Uno dei primi segni di ruggine precoce delle melanzane è la presenza di macchie marroni sulle foglie. Una volta visualizzati, crescono rapidamente e sviluppano un motivo ad anello concentrico e un anello giallo attorno ai bordi del marrone. Questi punti alla fine si fonderanno e distruggeranno completamente le foglie. Le macchie iniziano a svilupparsi sulle foglie più basse e lavorano la pianta.

La malattia può anche influenzare le melanzane stesse. Quando le foglie muoiono, ad esempio, i frutti diventano più vulnerabili alle scottature sotto il sole. I frutti possono anche iniziare a sviluppare macchie scure dall'infezione, e questo può anche portare a una caduta prematura delle melanzane.

Salvare melanzane con Early Blight

Il batterio precoce delle melanzane è molto difficile da battere una volta iniziato. Le spore del fungo Alternaria viaggiano al vento, quindi l'infezione può diffondersi facilmente. Il modo migliore per batterlo è attraverso la prevenzione, ma se le tue melanzane sono state colpite, ci sono alcune cose che puoi fare per risparmiare il tuo raccolto:

  • Rimuovi il più possibile il fogliame interessato.
  • Diluire le piante ancora di più per consentire un migliore flusso d'aria. L'infezione prospera in condizioni umide.
  • Anche tenere le erbe infestanti fuori dal giardino può aumentare il flusso d'aria.
  • Aumentare la fertilizzazione per promuovere una migliore crescita dei frutti.
  • Per gravi infezioni da ruggine precoce o infezioni ripetute da un anno all'altro, prendere in considerazione l'uso di uno spray di rame.

Controllo della ruggine delle melanzane

Quando si coltivano le melanzane in giardino, è utile essere consapevoli del rischio di degradazione precoce e adottare misure per ridurre al minimo le probabilità che un'infezione si attecchisca.

Spazia le tue piante in modo adeguato per consentire il flusso d'aria e l'acqua solo alle radici, mantenendo le foglie asciutte. Man mano che le piante crescono e il frutto inizia a svilupparsi, rimuovi i tre o quattro rami più bassi. Utilizzare fertilizzanti per rafforzare le piante e controllare le erbe infestanti per un buon flusso d'aria.

Il batterio precoce della melanzana ha il potenziale per diventare un'infezione insidiosa, ma con la giusta gestione, puoi evitarlo o ridurlo al minimo e ottenere comunque il raccolto.

Articolo Precedente:
Se stai cercando qualcosa di inusuale per crescere all'interno della casa, potresti prendere in considerazione la possibilità di coltivare un impianto telegrafico. Cos'è un impianto telegrafico? Continua a leggere per saperne di più su questa pianta strana e interessante. Telegraph Plant Info Cos'è un impianto telegrafico? Co
Raccomandato
Lillà viola è un vigoroso vitigno in fiore originario dell'Australia. In primavera produce masse di vistosi e bellissimi fiori viola. Continua a leggere per saperne di più sulla cura del lillà e su come coltivare le viti viola lilla nel giardino. Viola Lilla Info Che cos'è Hardenbergia? Il lillà viola ( Hardenbergia violacea ) è conosciuto con molti nomi, tra cui il falso sarsaparilla, la sarsaparilla australiana, il pisello di corallo viola e la semplice Hardenbergia. È ori
Ci sono poche piante più colorate e diverse rispetto al coleus. Le piante di Coleus non sopportano temperature di congelamento, ma giornate fresche e brevi stimolano uno sviluppo interessante in queste piante di fogliame. Le piante coleus hanno fiori? La fioritura delle piante di Coleus inizia come un segnale che l'inverno sta arrivando e la pianta dovrebbe produrre seme per continuare la sua dinastia genetica.
L'autunno non sarebbe lo stesso senza i ricchi toni delle piante di aster. Questi cari perenni cadono vigorosamente in piccoli cespugli decorati con molti fiori simili a margherite. Nel tempo, gli astri possono diventare leggy e la produzione di fiori si ridurrà al minimo. Questo è normale ma può essere corretto dividendo le piante di aster. D
Se sei mai cresciuto zucche, o per quello che riguarda la zucca, sai bene che le zucche sono dei ghiotti per lo spazio. Proprio per questo motivo, non ho mai provato a coltivare le mie zucche perché il nostro orto è limitato. Una possibile soluzione a questo dilemma potrebbe essere quella di provare a far crescere le zucche verticalmente.
Catchfly è una pianta originaria dell'Europa, che è stata introdotta in Nord America e sfuggita alla coltivazione. Silene armeria è il nome adulto della pianta ed è perenne nelle zone di resistenza alle piante USDA da 5 a 8. Il silene non ha buone prestazioni nel caldo soffocante e può essere considerato solo un anno nelle zone più fredde. Le p
Come paesaggista, mi viene spesso chiesto perché certi arbusti non fioriscano. Spesso mi è stato detto che fiorì meravigliosamente per anni, poi si fermò o non fiorì mai dopo averlo piantato. Non c'è una soluzione magica a questo problema. Di solito, è una questione di posizione, condizione del terreno o cura delle piante. Leggi