Fioriture di piante di aloe - Scopri come fiorire le piante di aloe vera


Le piante di aloe si trovano comunemente in case, appartamenti, uffici e altri spazi interni. La famiglia Aloe è grande e comprende piante da un pollice alto fino a 40 piedi di altezza. Mentre Aloes iniziano la vita come piccole rosette, simili a fiori, queste sono in realtà costituite da foglie. Aloe fiorisce? I fiori di aloe non si formano spesso in situazioni interne, ma puoi dare alla pianta una cura e un'esposizione speciali per incoraggiare la fioritura delle piante mature. Continua a leggere per alcuni suggerimenti per la fioritura di piante di Aloe Vera.

Aloe Vera Bloom?

Ci sono oltre 400 specie nella famiglia Aloe, con l'Aloe vera una delle forme più popolari. Queste succulente facili da coltivare tollerano una gamma di negligenza leggera e prosperano in terreni ben drenanti, granulosi, pieno sole e acqua regolare.

Le fioriture delle piante di aloe salgono da una infiorescenza che svetta sopra le rosette attraenti. Solo le piante mature di almeno 4 anni fioriranno, quindi se non vedete fiori sulle piante di Aloe, potrebbe semplicemente essere dovuto all'età della pianta. Potrebbe anche essere dovuto a problemi culturali che possono essere facilmente corretti e potrebbe comportare che l'Aloe ti presenti con i suoi adorabili fiori.

Essendo una delle piante da interni più apprezzate al mondo, l'Aloe vera è una succulenta unica con una forma a rosetta. Nel corso del tempo si formeranno rosette più piccole di foglie che possono essere eliminate dalla pianta madre e cresciute individualmente. Questo tipo di fiori comuni di Aloe va da marzo a maggio nelle zone del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti da 7 a 9. Nei climi più freschi, l'esposizione delle piante al calore e alla luce può ridurre al minimo la sua capacità di produrre fiori.

Le infiorescenze ricordano le piante di Red Hot Poker, con fiori tubolari gialli e arancioni che pendono in un grappolo sopra un rigido gambo di fiore. Le piante di Aloe vera in fiore necessitano della stessa cura culturale di quelle non in fiore. Rimuovere il gambo di fiore esaurito una volta che tutti i petali sono caduti.

Incoraggiare i fiori sulle piante di aloe

I fiori sulle piante di Aloe possono essere difficili da ottenere quando vengono coltivati ​​come piante d'appartamento. Le molte varietà producono un arcobaleno di tonalità dipendenti dalla varietà. Densi grappoli di fiori si aprono dall'alto verso il basso, lasciando intravedere sia i boccioli che i fiori completamente formati allo stesso tempo.

Le piante di aloe in pieno sole hanno le migliori possibilità di fioritura, quindi puoi spostare la pianta all'aperto una volta che le temperature si riscaldano in estate e non si prevedono congelamenti. Le temperature migliori per la fioritura sono 70-85 gradi Fahrenheit (21-29 C.) durante il giorno e non inferiore a 60 gradi Fahrenheit (15 C.) durante la notte. In primavera, questo significa che molti hanno bisogno di spostare la pianta in casa per la sera.

Assicurati che la miscela di terreno si scarichi liberamente e innaffi una volta alla settimana in estate e circa la metà della quantità in inverno.

Piante di aloe fertilizzante

La fertilizzazione della pianta può aiutare a persuadere le fioriture delle piante di aloe. Utilizzare un concime bilanciato all'inizio della primavera e di nuovo in piena estate. Acqua dopo l'alimentazione per consentire ai sali in eccesso di fuoriuscire dal contenitore. Questi possono danneggiare il delicato apparato radicale.

Evitare l'uso di una di quelle formule fosforo o super fosfato che promettono fioriture. La concentrazione di fosforo può essere dannosa per la pianta.

Trapiantare i contenitori ogni due anni per rinfrescare il terreno e aerare le radici. I piccoli contenitori sono la chiave del successo. Fornire alla pianta solo da 1 a 1 ½ pollici di spazio sul bordo della pentola. Le aloe preferiscono le zone di vita strette e una massa radicale densa è più vantaggiosa per una pianta sana con possibilità di fiorire.

Articolo Precedente:
Se sei stato bloccato in un solco di squash, coltivando abitualmente zucchine o crooknecks, prova a coltivare la pan squash. Cos'è la patty pan squash e come la coltivi? Crescere Patty Pan Squash Plants Con un sapore delicato e delicato, molto simile alle zucchine, la zucca in padella, detta anche la zucca di capesante, è una piccola varietà di zucchine estive. M
Raccomandato
I tageti sono uno dei fiori annuali più comuni e con una buona ragione. Fioriscono per tutta l'estate e, in molte zone, attraverso la caduta, donando colori vivaci al giardino per mesi e mesi. Per la maggior parte, le calendule sono piantate per il colore annuale in vasi e giardini, o talvolta intorno ad altre piante per respingere gli insetti.
Diciamo che hai piantato semi di lattuga in un mix iniziale di semi. Le piantine germogliano e iniziano a crescere, e inizi a emozionarti nel metterle nel tuo giardino. Ma pochi giorni dopo, le tue piantine cadono e muoiono uno per uno! Questo è noto come smorzamento. È una malattia che si verifica quando un ambiente malsano e microbi che causano malattie coincidono.
L'iris a piedi ( Neomarica gracillis ) è una pianta robusta e dal clima caldo che esalta il giardino con gli appassionati di verde pallido, fogliame a forma di lancia e piccoli fiori profumati che sbocciano prolifici attraverso la primavera, l'estate e l'autunno. Le fioriture non durano a lungo, ma aggiungono una scintilla di colore brillante a quelle macchie semiombreggiate nel tuo paesaggio.
Jasmine ( Jasminum spp.) È una pianta irresistibile che riempie il giardino di fragranza dolce quando è in fiore. Esistono molti tipi di gelsomino. La maggior parte di queste piante prosperano nei climi caldi dove il gelo è un evento raro. Se cresciuto nel clima giusto, la cura invernale del gelsomino è un gioco da ragazzi, ma i giardinieri in climi temperati possono ancora coltivarli se sono disposti ad andare a un piccolo problema in più per prendersi cura di gelsomino durante l'inverno. Ci
Proprio quando pensi che tutta la tua diserbo sia finita, vai a mettere via i tuoi attrezzi e ad individuare l'opaco tappeto erboso tra il capanno e il recinto. Stanco e assolutamente malato di erbacce, ti dirigi verso una bottiglia di diserbante con glifosato. Mentre il glifosato può solo fare il trucco, ci sono altre opzioni amichevoli per la terra per il controllo delle infestanti in luoghi ristretti.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Il giardinaggio a clima freddo può essere difficile, con giardinieri che affrontano stagioni di crescita brevi e la possibilità di gelate che si verificano in tarda primavera o all'inizio di fine estate o autunno. Il successo del giardinaggio a clima freddo comporta l'uso di piante che fioriscono presto e tollerano temperature fresche.