Informazioni su Bishop's Cap Plants: suggerimenti per la coltivazione di Ground Cap


Le piante perenni sono il dono che continua a dare anno dopo anno e le varietà autoctone hanno il vantaggio di integrarsi nel paesaggio naturale. Le piante del cappello del vescovo ( Mitella diphylla ) sono piante perenni native e possono essere trovate selvatiche in tutto il Nord America, distribuite principalmente nelle regioni temperate. Cos'è il cappello del vescovo? Continuate a leggere per saperne di più.

Cosa è Bishop's Cap?

Questa pianta delicatamente lobata si apre in primavera e fiorisce subito dopo con piccoli fiori bianchi a forma di coppa. La specie è un'aggiunta facile da coltivare in un paesaggio nativo e la copertura del cappello del vescovo produrrà un'eruzione di foglie delicate e affascinanti campane profumate.
Non solo le specie autoctone come il bishop berretto si inseriscono nel paesaggio più facilmente di esotici, ma sono più facili da mantenere. Questo perché le condizioni in cui sono abituati a prosperare sono già fornite.

La perenne ha gambi da 6- a 18 pollici con foglie alternate e poco frequenti a forma di cuore, leggermente seghettate. Il gambo si alza da una rosetta di base e produce fioriture tardive. Il fogliame è leggermente peloso e i piccoli fiori hanno un aspetto a frange. L'origine del nome è la più interessante informazione del vescovo. I frutti emergono in estate e assomigliano a un copricapo a forma di mitra o cappello da vescovo.

Le piante del cappuccio del vescovo usano nel paesaggio

Queste meravigliose piante autoctone producono una massa di tenero fogliame e fiori simili a fiocchi di neve. Producono meglio nella luce screziata con protezione dal pieno sole di mezzogiorno, ma possono tollerare le condizioni di ombra.

Quando è permesso riempire un'area, creano un'interessante copertura del terreno. La copertura del cappuccio del Vescovo dovrebbe essere ridotta in autunno per la migliore visualizzazione in primavera. Ciò consente a nuovi steli freschi di crescere e costringe una crescita più compatta.

Tocca alcuni dei gambi eleganti tra le altre piante perenni semicrome, come astilbe o anche hosta. Sono ideali su colline protette da alberi o in aree rocciose dove la luce del sole è più forte al mattino.

Come piantare il cappello del vescovo

Scegli una posizione con sole parziale dove il terreno è ricco di materia organica. La lettiera fornisce una ricca pacciamatura per le piante.

Se puoi iniziare, mettili a terra all'inizio della primavera e mantienili moderatamente umidi finché le piante non si stabilizzano.

Le piante del cappello del vescovo producono anche semi abbondanti che, se raccolti, dovrebbero essere avviati in casa. Un po 'interessante di informazioni sul bishop's cap è la sua capacità di auto-iniziare dai rizomi. Tuttavia, questi inizi sono generalmente solo vegetativi e formano solo gambi e foglie, non producendo fioriture.

Cura delle piante del cappuccio del vescovo

Queste piante faranno la maggior parte della loro crescita all'inizio della primavera, quando le piogge sono al loro apice. Come pianta nativa, richiedono pochissime cure una volta stabilite e fioriranno anno dopo anno senza alcuno sforzo aggiuntivo da parte del giardiniere.

I soliti parassiti e le malattie del giardino possono influenzare la pianta, ma la patch stabilita del bishop bishop è normalmente in grado di sopportare problemi minori senza alcun effetto negativo sul vigore generale della perenne.

Articolo Precedente:
Non devi essere un collezionista per apprezzare l'ampia gamma di colori e forme che si trovano nella famiglia delle dalie. Questi fiori eccitanti e diversi sono abbastanza facili da coltivare, ma ci sono alcuni problemi con la dalia che possono limitare la loro produzione e anche la loro salute. I parassiti e le malattie della Dalia sono generalmente limitati a succhiare insetti e problemi fungini, ma alcune malattie possono effettivamente uccidere i tuberi
Raccomandato
Coltivare astilbe in vaso è facile e contenitore astilbe può essere solo il biglietto se si dispone di una zona semi-ombreggiata che ha bisogno di una spruzzata di colore brillante. Questa deliziosa pianta è disponibile in varietà compatte, nane o cultivar più alte se stai cercando una pianta con un po 'più di altezza. Cont
Le piante di aloe spiky leaved sono un'aggiunta spettacolare al panorama della stagione calda e offrono interesse ai giardini in contenitore. Le piante di aloe tigre ( Aloe variegata ), con le loro foglie striate e fiori rosa salmone, stupiranno il succulento amante. Questa cultivar unica è anche conosciuta come aloe al seno pernice.
Le piante tropicali di Cannasare sono spesso piantate per le loro varietà di fogliame colorate, sebbene i loro fiori rossi, arancioni o gialli brillanti siano stupefacenti. Nonostante le cannas siano resistenti solo nelle zone 8-11, sono altrettanto comuni nei giardini del nord come nelle regioni meridionali.
In natura, la maggior parte delle piante di orchidee crescono in aree boschive calde e umide, come le foreste pluviali tropicali. Spesso si trovano a crescere selvaggiamente nelle mure di alberi vivi, ai lati di alberi abbattuti, in decomposizione o su pendii scoscesi. Le ragioni per cui crescono bene in questi siti naturali sono perché possono assorbire l'acqua dall'umidità naturale senza una luce solare intensa che causa troppa traspirazione, e anche perché le pesanti piogge tropicali si scaricano rapidamente dalle radici quando crescono sugli alberi o sui pendii. M
Il lovage è un'erba antica che era una base comune negli orti utilizzati per curare il dolore addominale. Mentre il levistico può essere propagato dalle divisioni, il metodo più comune è la germinazione dei semi levantini. Il levistico coltivato con semi è una splendida pianta perenne che è una grande aggiunta a qualsiasi giardino di erbe. Inte
Nessun fiore da giardino apporta un sorriso alla faccia così facilmente come il girasole. Che si tratti di un singolo gambo che cresce in un angolo del cortile, una linea lungo la recinzione o un intero campo piantato, i girasoli attirano sempre l'attenzione. Ogni primavera, puoi trovare semi di girasole da piantare sugli scaffali alla cassa della spesa o ovunque esista un dipartimento del giardino o forse un amico ha condiviso alcuni dei loro.