Informazioni su Bishop's Cap Plants: suggerimenti per la coltivazione di Ground Cap


Le piante perenni sono il dono che continua a dare anno dopo anno e le varietà autoctone hanno il vantaggio di integrarsi nel paesaggio naturale. Le piante del cappello del vescovo ( Mitella diphylla ) sono piante perenni native e possono essere trovate selvatiche in tutto il Nord America, distribuite principalmente nelle regioni temperate. Cos'è il cappello del vescovo? Continuate a leggere per saperne di più.

Cosa è Bishop's Cap?

Questa pianta delicatamente lobata si apre in primavera e fiorisce subito dopo con piccoli fiori bianchi a forma di coppa. La specie è un'aggiunta facile da coltivare in un paesaggio nativo e la copertura del cappello del vescovo produrrà un'eruzione di foglie delicate e affascinanti campane profumate.
Non solo le specie autoctone come il bishop berretto si inseriscono nel paesaggio più facilmente di esotici, ma sono più facili da mantenere. Questo perché le condizioni in cui sono abituati a prosperare sono già fornite.

La perenne ha gambi da 6- a 18 pollici con foglie alternate e poco frequenti a forma di cuore, leggermente seghettate. Il gambo si alza da una rosetta di base e produce fioriture tardive. Il fogliame è leggermente peloso e i piccoli fiori hanno un aspetto a frange. L'origine del nome è la più interessante informazione del vescovo. I frutti emergono in estate e assomigliano a un copricapo a forma di mitra o cappello da vescovo.

Le piante del cappuccio del vescovo usano nel paesaggio

Queste meravigliose piante autoctone producono una massa di tenero fogliame e fiori simili a fiocchi di neve. Producono meglio nella luce screziata con protezione dal pieno sole di mezzogiorno, ma possono tollerare le condizioni di ombra.

Quando è permesso riempire un'area, creano un'interessante copertura del terreno. La copertura del cappuccio del Vescovo dovrebbe essere ridotta in autunno per la migliore visualizzazione in primavera. Ciò consente a nuovi steli freschi di crescere e costringe una crescita più compatta.

Tocca alcuni dei gambi eleganti tra le altre piante perenni semicrome, come astilbe o anche hosta. Sono ideali su colline protette da alberi o in aree rocciose dove la luce del sole è più forte al mattino.

Come piantare il cappello del vescovo

Scegli una posizione con sole parziale dove il terreno è ricco di materia organica. La lettiera fornisce una ricca pacciamatura per le piante.

Se puoi iniziare, mettili a terra all'inizio della primavera e mantienili moderatamente umidi finché le piante non si stabilizzano.

Le piante del cappello del vescovo producono anche semi abbondanti che, se raccolti, dovrebbero essere avviati in casa. Un po 'interessante di informazioni sul bishop's cap è la sua capacità di auto-iniziare dai rizomi. Tuttavia, questi inizi sono generalmente solo vegetativi e formano solo gambi e foglie, non producendo fioriture.

Cura delle piante del cappuccio del vescovo

Queste piante faranno la maggior parte della loro crescita all'inizio della primavera, quando le piogge sono al loro apice. Come pianta nativa, richiedono pochissime cure una volta stabilite e fioriranno anno dopo anno senza alcuno sforzo aggiuntivo da parte del giardiniere.

I soliti parassiti e le malattie del giardino possono influenzare la pianta, ma la patch stabilita del bishop bishop è normalmente in grado di sopportare problemi minori senza alcun effetto negativo sul vigore generale della perenne.

Articolo Precedente:
Le uve hanno bisogno di molte giornate calde per maturare e maturano solo sulla vite. Questo ha permesso di rendere le uve in crescita nella zona 5 o più fredde, se non impossibili, ma le varietà più recenti di uve fredde e resistenti rendono le viti in crescita per la zona 5 promettenti. Continua a leggere per scoprire queste varietà di vitigni a freddo hardy zone 5. Uv
Raccomandato
Querce ( Quercus ) sono tra le specie arboree più diffuse nelle foreste, ma il loro numero è in calo. La causa principale del declino è il valore delle ghiande e giovani alberelli come fonte di cibo per la fauna selvatica. Puoi aiutare l'albero a recuperare la sua antica gloria iniziando e piantando piantine di quercia seguendo le istruzioni in questo articolo. P
Chi non ama l'erba della fanciulla? Gli amanti dell'erba ornamentale di solito hanno una o più varietà nella loro collezione. Adagio è un'erba primaverile eccezionale con bassa manutenzione e tolleranza eccezionale per una varietà di condizioni. La crescente erba della fanciulla Adagio offre interesse invernale, resistenza alla siccità e controllo dell'erosione. Ino
Gli stessi tratti che rendono l'edera inglese ( Hedera helix ) una meravigliosa copertura del terreno possono anche renderlo un dolore da rimuovere dal tuo giardino. La resilienza e la crescita rigogliosa di Ivy fanno uccidere l'edera inglese o rimuovere l'edera dagli alberi un compito difficile, ma non impossibile
L'orecchio di gatto ( Hypochaeris radicata ) è una comune infestante che viene spesso scambiata per un dente di leone. Molto spesso appare in aree disturbate, apparirà anche nei prati. Mentre non è particolarmente brutto avere intorno, la maggior parte delle persone lo trattano come un'erbaccia e preferiscono liberarsene. C
L'albero del tè d'argento Esperance ( Leptospermum sericeum ) conquista il cuore di un giardiniere con le sue foglie argentate e delicati fiori rosa. I piccoli arbusti, originari di Esperance, in Australia, sono talvolta chiamati alberi di tè australiani o alberi del tè Esperance. Sono facili da coltivare e richiedono poca manutenzione quando vengono piantati in luoghi appropriati. C
Uno dei maggiori problemi dell'agricoltura commerciale è l'erosione superficiale, che causa inquinamento dei sedimenti ambientali. Una soluzione a questo problema è piantare colture di copertura. Ci sono molti vantaggi nel coprire il raccolto, ma ci sono svantaggi per coprire le colture? Quali sono alcuni svantaggi delle colture di copertura?