Protezione delle piante in condizioni meteorologiche avverse - Informazioni sui danni alle piante temporalesche


Il vento urla come una banshee, forse la morte che fa presagire è la morte del tuo paesaggio. La pioggia pesante picchia sulla casa e il paesaggio come un ritmo costante di tamburi. Potresti persino sentire l'occasionale "ting" di grandine che scruta le finestre e il raccordo. Il tuono rimbomba, scuotendo la casa intorno a te. Guardi fuori e vedi le tue piante del paesaggio che si agitano nel vento. Il fulmine colpisce in lontananza, per un breve momento illumina la tua vista, mostrandoti tutta la distruzione che dovrai affrontare una volta che la tempesta è passata: rami o alberi abbattuti, vasi spazzati via, piante appiattite, ecc. il tempo può essere un bel lavoro. Continua a leggere per imparare come proteggere le piante dai temporali.

Danni agli impianti temporali

I temporali, in particolare i fulmini, fanno bene alle piante. L'aria intorno a noi è piena di azoto, ma le piante non possono assorbire questo azoto dall'aria. L'alleggerimento e la pioggia mettono questo azoto nel terreno dove le piante possono assorbirlo. Questo è il motivo per cui prati, giardini e paesaggi appaiono così verdi dopo un temporale.

I temporali potrebbero non essere così buoni per te, però, se un ramo di un albero cade e danneggia la proprietà o se i tuoi cesti e contenitori sospesi sono volati nel cortile del vicino. In caso di minaccia di condizioni meteorologiche avverse, rimuovere le piante del contenitore in un luogo riparato.

"Un'oncia di prevenzione vale un chilo di cura", ha detto Benjamin Franklin. Anche se questo è vero per così tante cose, è anche vero che si sta preparando per il maltempo. Effettuare una manutenzione regolare di alberi e arbusti può prevenire molti danni da tempesta.

Troppo spesso valutiamo solo il danno ai nostri alberi e arbusti dopo le tempeste, quando dovremmo effettivamente ispezionarli regolarmente per assicurarci che non vengano danneggiati quando si verificano condizioni meteorologiche avverse. I rami morti, spezzati, indeboliti o danneggiati possono causare gravi danni alle proprietà e alle persone quando si schiantano a causa di forti venti o forti piogge. Se gli alberi e gli arbusti vengono potati regolarmente, gran parte di questi danni possono essere evitati.

Proteggere le piante in condizioni meteorologiche avverse

Se ti trovi in ​​una zona con forti venti o tempeste frequenti, dovresti puntare alberi piccoli e giovani. Ci sono molti diversi tipi di kit di palo disponibili. Gli alberi dovrebbero essere picchettati in modo un po 'largo e quindi possono oscillare leggermente al vento. Se sono puntati troppo forte, il vento può far spezzare l'albero a metà.

Per evitare danni alle intemperie alle piante, come i tassi di arborvitae, legare i rami interni con collant in modo che non si appiattiscano o si spezzino nel mezzo sotto forte vento e pioggia.

Le piccole piante che tendono ad appiattirsi nel vento e nella pioggia, come le peonie, possono essere coperte con un secchio da 5 galloni o un altro contenitore robusto. Assicurati di pesare questo contenitore con mattoni o un masso per assicurarti che non voli via con vento forte e rimuovi il contenitore subito dopo che è passata la minaccia del maltempo.

Dopo una tempesta, valuta eventuali danni alla pianta in modo da sapere come prepararsi adeguatamente alla tempesta successiva. La preparazione è la chiave per prevenire i danni agli impianti di temporali.

Articolo Precedente:
Potresti aver sentito che incidere i semi delle piante prima di tentare di farli germogliare è una buona idea. In effetti, alcuni semi devono essere intaccati per germogliare. Altri semi non lo richiedono assolutamente, ma il nicking incoraggerà i semi a germinare in modo più affidabile. È importante sapere come scalare i semi di fiori e altri semi di piante prima di iniziare il tuo giardino. Ni
Raccomandato
Le piante di pesce rosso ( Columnea gloriosa ) vengono da noi dai tropici del Centro e del Sud America e derivano il loro nome comune dalla forma insolita dei loro fiori, che con un po 'di immaginazione assomigliano ai pesci. In condizioni ideali, la pianta appesa del pesce rosso fiorisce in modo prolifico in una varietà di rossi, arance e gialli.
Il Natale è un momento per creare ricordi affettuosi e quale modo migliore per conservare un ricordo del Natale piuttosto che piantare un albero di Natale nel tuo giardino. Potresti chiederti "puoi piantare il tuo albero di Natale dopo Natale?" E la risposta è sì, puoi. Sostituire un albero di Natale richiede un po 'di pianificazione, ma se sei disposto a pianificare in anticipo, puoi goderti il ​​tuo adorabile albero di Natale per gli anni a venire. Come
I giacinti sono famosi per la loro gradevole fragranza. Crescono anche molto bene in vasi, il che significa che una volta in fiore puoi spostarli ovunque desideri, profumando un patio, una passerella o una stanza nella tua casa. Continua a leggere per sapere come piantare i bulbi di giacinto in vaso
Crescere fiori di campo è un ottimo modo per aggiungere colore e varietà a un giardino. I fiori di campo possono essere nativi o meno, ma aggiungono sicuramente un aspetto più naturale e meno formale ai giardini e ai giardini. Per la zona 6, ci sono una serie di grandi scelte per le varietà di fiori selvatici. Cr
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre l'erba di zoysia è resistente alla siccità, tiene bene al traffico pedonale e fornisce una copertura spessa alle aree del prato, queste stesse qualità possono anche creare problemi ai proprietari di case. Con la sua rapida diffusione dell'abitudine, l'erba zoysia può spesso invadere e soffocare cortili e giardini vicini. Pe
L'erba acetosa è una pianta aromatica e profumata al limone. Le foglie più giovani hanno un sapore leggermente più acido, ma è possibile utilizzare foglie mature cotte a vapore o saltate in padella come gli spinaci. L'acetosa è anche chiamata bacinella acida ed è un'erba perenne che cresce spontanea in molte parti del mondo. L