Cos'è Drimys Aromatica: Come coltivare una pianta di pepe di montagna


Cos'è Drimys aromatica? Il pepe di montagna è un sempreverde denso e arbustivo, caratterizzato da foglie coriacee, profumate alla cannella e steli rosso porpora. Il peperone di montagna prende il nome dai pungenti oli essenziali dalle foglie calde. Grappoli di fiori piccoli, dall'odore dolce, bianco crema o giallo pallido compaiono nel tardo inverno e all'inizio della primavera, seguiti da frutti rosso scuro lucidi che diventano neri a maturazione. Se questa informazione sui peperoni di montagna ha suscitato il tuo interesse, continua a leggere per imparare a coltivare un peperone di montagna nel tuo giardino.

Informazioni sui peperoni di montagna

Originario della Tasmania, il peperone di montagna ( Drimys aromatica ) è una pianta robusta, per la maggior parte senza problemi, che cresce nei climi relativamente miti delle zone di rusticità USDA 7 a 10. Gli uccelli sono molto attratti dalle bacche pungenti della pianta.

Il pepe di montagna raggiunge altezze di 13 piedi (4 m.) Alla maturità, con una larghezza di circa 8 piedi (2, 5 m.). Funziona bene come una pianta da siepe o schermo di privacy, o tiene il suo punto focale nel giardino.

Crescere Drimys Mountain Peppers

Il modo più semplice per coltivare il pepe di montagna è acquistare piante maschili e femminili in un centro di giardinaggio o in una scuola materna. Altrimenti, piantate i semi di pepe di montagna nel giardino non appena maturano, poiché i semi non si conservano bene e germinano meglio quando sono freschi.

In estate è inoltre possibile effettuare talee da un arbusto maturo di pepe di montagna. La pianta è relativamente facile da radicare, ma sii paziente; il tifo può richiedere fino a 12 mesi.

Pianti i peperoni di montagna in terreno umido, ricco, ben drenato con un pH da neutro a acido. Sebbene i peperoni di montagna tollerino la piena luce del sole, preferiscono l'ombra parziale, specialmente dove i pomeriggi sono caldi.

Nota : sia gli alberi maschili che quelli femminili devono essere presenti nelle immediate vicinanze affinché si verifichi la fruttificazione.

Cura dei peperoni di montagna

Innaffia profondamente durante i primi mesi per stabilire un sistema di radici profonde, ma lascia che il terreno si asciughi leggermente tra l'irrigazione per prevenire la putrefazione delle radici.

Una volta piantato, innaffia regolarmente, specialmente durante i periodi di calore estremo. Il peperone di montagna è un po 'tollerante alla siccità una volta stabilito.

Potare leggermente il peperoncino in primavera per mantenere la forma naturale dell'arbusto.

Articolo Precedente:
Gli alberi di tasso ( Taxus spp.) Sono piccole conifere sempreverdi con aghi morbidi e piatti. Alcune specie assomigliano a piccoli alberi mentre altre sono arbusti prostrati. Questi sono spesso usati nelle siepi. A differenza di alcune conifere, i tassi di solito rispondono bene alla potatura. Se vuoi sapere come potare i cespugli di tasso, compreso come potare un tasso troppo cresciuto, continua a leggere
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Molte persone coltivano cactus di Natale ( Schlumbergera bridgessii ). Questa pianta è un ottimo regalo per le vacanze per amici e parenti, quindi sapere come propagare e coltivare cactus di Natale può contribuire a rendere questo shopping più facile e meno frenetico. P
I rovi sono piante appartenenti alla stessa famiglia della rosa, le rosacee. Il gruppo è piuttosto vario e i membri sono i preferiti dei giardinieri che amano coltivare e mangiare bacche. Sia il lampone che il mora appartengono al gruppo dei rovi. Impariamo di più sui cespugli di rovi nel paesaggio.
La stagione di crescita è lunga nella zona 9 di resistenza alle piante USDA e l'elenco delle belle annuali per la zona 9 è quasi infinito. Fortunati giardinieri con clima caldo possono scegliere tra un arcobaleno di colori e una straordinaria selezione di forme e dimensioni. La cosa più difficile di scegliere le annuali per la zona 9 è restringere la selezione. Co
Di Stan V. (Stan the Roseman) Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District I cespugli di rose hanno bisogno di ferro nella loro dieta per aiutarli a rimanere in buona salute. Il ferro nella loro dieta è solo una delle chiavi per un buon equilibrio dei nutrienti che aiuta a "sbloccare" altri nutrienti in modo che la pianta possa usarli al meglio per essere più forte e più resistente agli attacchi di malattia. D
Il frutto del drago, spesso chiamato anche pitaya, è l'affascinante frutto dall'aspetto tropicale che potresti aver visto sul mercato. Questo frutto squamoso rosa brillante proviene da un cactus lungo e tortuoso con lo stesso nome. A patto che tu abbia temperature calde e spazio sufficiente, puoi coltivare un cactus alla frutta del drago a casa.
Le zone di costruzione possono essere luoghi pericolosi, sia per gli alberi che per gli esseri umani. Gli alberi non possono proteggersi con gli elmetti protettivi, quindi spetta al proprietario della casa assicurarsi che non si verifichino incidenti per danneggiare la salute di un albero nelle zone di lavoro