Informazioni sull'olmo sdrucciolevole: suggerimenti sull'uso e sulla crescita degli olmi sdrucciolevoli


Quando senti parlare di un albero chiamato olmo viscido, potresti chiedere: che cosa è un olmo viscido? Le informazioni scivolose dell'olmo descrivono l'albero come un nativo alto e aggraziato. La sua corteccia interna contiene mucillagini, una sostanza che diventa liscia e scivolosa se mescolata con acqua, da cui il nome. L'olmo sdrucciolevole è stato usato nella medicina di erbe in questo paese per secoli. Continuate a leggere per informazioni su alberi di olmo sdrucciolevoli e usi di erba olmo sdrucciolevole.

Che cosa è un albero olmo sdrucciolevole?

Il nome scientifico dell'olmo sdrucciolevole è Ulmus rubra, ma è generalmente chiamato olmo rosso o olmo scivoloso. Quindi, esattamente, cos'è un olmo sdrucciolevole? È un albero alto e indigeno di questo continente con deliziosi rami ad arco. Questi olmi possono vivere per 200 anni.

I boccioli invernali di olmi scivolosi appaiono sfocati, poiché sono ricoperti di peli rosso-marroni. I fiori appaiono in primavera prima delle foglie, ciascuno recante almeno cinque stami. Quando appaiono le foglie, sono spesse e rigide. Il frutto dell'albero è un samara piatto, contenente solo un seme.

Tuttavia, l'elemento che definisce questo olmo è la sua corteccia interna scivolosa. È questa corteccia che è descritta negli usi sdrucciolevoli dell'erba dell'olmo.

Vantaggi sdrucciolevoli dell'olmo

Se ti stai chiedendo dei benefici scivolosi dell'olmo, la maggior parte di questi coinvolge la corteccia interna dell'albero. Il primo uso conosciuto della corteccia di olmo sdrucciolevole fu dai nativi americani come materiale per la costruzione di casa, il cordame e la creazione di cesti di stoccaggio. Tuttavia, il suo uso più noto comportava la raschiatura della corteccia interna dell'albero da utilizzare per la medicina.

Questo farmaco è stato usato per molte cose - per trattare le ghiandole gonfie, come un lavaggio oculare per gli occhi irritati e gli impiastri per guarire le ferite. La corteccia interna era anche trasformata in un tè e ingerita come lassativo o per alleviare il dolore al parto.

Gli usi di erba olmo sdrucciolevoli continuano ancora oggi. Troverai la medicina a base di olmi scivolosi nei negozi di alimenti naturali. È suggerito come una medicina utile per il mal di gola.

Alberi di olmo sdrucciolevoli crescenti

Se vuoi iniziare a crescere gli olmi sdrucciolevoli, non è molto difficile. Raccogli samaras sdrucciolevoli di olmo in primavera quando saranno maturi. Puoi batterli dai rami o spazzarli via dal terreno.

Il prossimo passo verso la crescita degli olmi sdrucciolevoli consiste nell'asciugare i semi per diversi giorni, quindi seminarli. Non preoccuparti di rimuovere le ali poiché potresti danneggiarle. In alternativa, puoi stratificarli a 41 ° C (5 ° C) per 60-90 giorni in un terreno umido prima di piantare.

Trapiantare le piantine in contenitori più grandi quando sono alti diversi centimetri. Puoi anche trapiantarli direttamente nel tuo giardino. Scegli un sito con terreno umido e ricco.

Disclaimer : il contenuto di questo articolo è solo a scopo didattico e di giardinaggio. Prima di utilizzare QUALSIASI erba o pianta per scopi medicinali, si prega di consultare un medico o un erborista medico per un consiglio.

Articolo Precedente:
I giardinieri che hanno un brutto muro o uno spazio verticale sottoutilizzato potrebbero voler provare a coltivare l'edera d'uva dell'Arizona. Cos'è l'edera d'uva Arizona? Questo attraente e ornamentale vitigno può raggiungere un'altezza tra i 15 ei 30 piedi e si autoallegra con piccoli viticci che portano ventose alle estremità. Q
Raccomandato
Pochi fiori primaverili sono affascinanti come il mughetto annusante e fragrante. Questi fiori di bosco sono originari dell'Eurasia ma sono diventati piante paesaggistiche molto popolari nel Nord America e in molte altre regioni. Tuttavia, dietro il loro esterno carino e profumo piacevole si trova un potenziale cattivo
Le erbe ornamentali sono molto apprezzate nei giardini paesaggistici e negli orti domestici perché offrono un interesse verticale, trame varie e un elemento esotico nei letti e nei passaggi pedonali. Resistente dalle zone 4 alla 9, l'erba delle valanghe ( Calamagrostis x acutiflora 'Avalanche') è una scelta appariscente con pennacchi mozzafiato e grande altezza.
Per i giardinieri che vivono nella zona 6 o nella zona 5, le piante di stagno che si trovano tipicamente in queste zone possono essere belle, ma tendono a non essere piante che sembrano tropicali. Molti giardinieri vorrebbero che le piante tropicali fossero utilizzate da un laghetto o una fontana per pesci rossi, ma non credono nella loro zona temperata
La Sarracenia , o piante di brocca, sono originarie del Nord America. Sono piante carnivore classiche che usano insetti intrappolati come parte dei loro bisogni nutrizionali. Questi esemplari hanno bisogno di condizioni umide e si trovano spesso vicino all'acqua. La maggior parte delle varietà non è particolarmente resistente al freddo, il che rende molto importante la cura delle piante di brocca durante l'inverno.
Un problema comune quando si coltivano le zucche è ... niente zucche. Non è poi così insolito e ci sono diversi motivi per cui una pianta di zucca non viene prodotta. La ragione principale per viti di zucca sane e gloriose, ma senza zucche, è la mancanza di impollinazione. Quindi, come puoi sapere se la tua zucca è stata impollinata? Com
L'acero giapponese è un albero amante del freddo che generalmente non si comporta bene in climi aridi e caldi, quindi gli aceri giapponesi sono molto rari. Ciò significa che molti sono adatti solo per zone rustiche USDA 7 o inferiori. Prenditi cura, comunque, se sei un giardiniere di zona 8. Ci sono alcuni bellissimi alberi di acero giapponese per la zona 8 e anche per la 9.