Pianta di Stella di raggrinzita raggrinzita: Stella di Natale con foglie raggrinzite


Le piante della Poinsettia riecheggiano i colori e lo spirito delle festività invernali. Stranamente, vengono portati a casa quando neve e ghiaccio sono al loro apice, ma in realtà sono nativi delle zone calde e secche del Messico. In casa, richiedono temperature tra 60 e 70 gradi Fahrenheit (15-21 C) e non possono tollerare correnti d'aria o temperature rigide. Nella maggior parte dei casi, se le foglie sulla stella di Natale si incurvano e cadono, la causa è culturale o ambientale, ma a volte può essere una grave malattia fungina o infestazione da parassiti.

L'atto stesso di portare la tua nuova pianta della stella di Natale durante i mesi invernali può causare problemi di fogliare. Le foglie della stella di natale si avvizziscono e muoiono a temperature non corrette. Queste piante sensibili al freddo non tollerano le fluttuazioni di temperatura e reagiscono con foglie avvizzite e cadenti. Trattare una stella di Natale avvizzita inizia con la diagnosi del problema, e poi misure di trattamento metodico e pazienza.

Diagnosi di una stella di Natale con foglie raggrinzite

Danni da freddo, innaffiature e cambiamenti in altre condizioni del sito scioccano la pianta, e le foglie di stella di natale si avvizziscono e muoiono. Nella maggior parte dei casi, correggendo le condizioni e aspettando un po ', la pianta tornerà in salute.

Problemi di malattia fungina, tuttavia, possono richiedere la completa rimozione della pianta. Queste si formano in condizioni calde e umide e possono essere ospitate nel terreno, trasportate nell'aria o semplicemente accompagnate dalla pianta del vivaio. La rimozione dei detriti vegetali infetti è la prima difesa seguita dal rinvaso in terreno non infetto.

Per identificare il tipo esatto di malattia, avrai bisogno di una diagnosi delle cause comuni di una pianta di stella di raggrinzita.

Cause fungine di una stella di Natale con foglie raggrinzite

Le malattie fungine possono attaccare il fogliame, i gambi e le radici di una pianta.

  • Laddove i gambi sono scuri e scoloriti, seguiti da danni ai fogliame, la rizoctonia potrebbe essere il problema.
  • Il fogliame bagnato d'acqua che alla fine si arriccia e muore può essere il risultato di Rhizopus, un fungo che attacca anche i gambi e le brattee.
  • La crosta o l'antracnosi spot inizia con lesioni sul fogliame seguite da foglie arricciate che soccombono e muoiono.

Ci sono molte altre malattie fungine che possono causare foglie sulla stella di Natale raggrinzite e morenti. La cosa importante da ricordare sono le condizioni che fanno prosperare questi funghi. Piante affollate con poca circolazione d'aria, terreno eccessivamente umido, irrigazione aerea e temperature calde e umide favoriscono la crescita e la formazione di spore.

Trattare una stella di Natale striminzita

Una volta che sei abbastanza sicuro se le cause della tua pianta di stella avvizzita sono legate alla cultura, all'ambiente o alla malattia, aggiusta il tuo metodo di cura per incoraggiare una crescita migliore.

  • Le piante hanno bisogno di aree soleggiate e ben illuminate con temperature calde. Mantenere la pianta lontana da condizioni estreme come finestre a gocciolatoio o scaldasalviette.
  • Innaffia solo dalla base della pianta quando il terreno si sente asciutto al tatto e non lasciare che le radici si siedano in acqua stagnante.
  • Rimuovere immediatamente eventuali foglie cadute in modo che eventuali problemi fungini non si diffondano.
  • Fertilizzare ogni 2 settimane con un fertilizzante liquido diluito.
  • Utilizzare un drenaggio fungicida del suolo in piante estremamente infette. Se tutto il resto fallisce e la pianta non si riprende, scartarla e disinfettare l'area in cui è stata trattenuta per impedire la diffusione del fungo ad altre piante da interno.

Articolo Precedente:
La maggior parte delle piante sono dormienti durante l'inverno, riposano e raccolgono energia per l'imminente stagione di crescita. Questo può essere un periodo difficile per i giardinieri, ma a seconda della zona di coltivazione, potresti essere in grado di fornire scintille di colore che manterranno il paesaggio vivace fino alla primavera.
Raccomandato
Quando pensi alle erbe, ti vengono in mente molte cose come il rosmarino, il timo e il basilico. Ma levistico? Non così tanto. E non capisco perché, davvero. Voglio dire, cosa non deve amare del levistico? Sì, era amato in epoca medievale, ma non c'è nulla di medievale! Le radici, i semi e le foglie sono tutti commestibili. Le
Durante una recente visita ai giardini botanici in Florida, ero particolarmente affascinato da un'enorme vite di bouganville che era stata potata e addestrata a crescere come un albero ornamentale a cascata sul bordo di uno stagno koi. Nel mio clima freddo e settentrionale, la bouganville può essere coltivata solo come pianta d'appartamento tropicale.
Il bosso è un arbusto sempreverde molto popolare per i bordi decorativi intorno a giardini e case. È a rischio per un certo numero di malattie, però. Continua a leggere per saperne di più sulle malattie che colpiscono il legno di bosso e su come trattare le malattie del legno di bosso. Identificare le malattie a Bosso Declino - Il declino è il nome dato a una delle più misteriose malattie che colpiscono i bossi. Fa s
La coltivazione di mele cotogne può essere incredibilmente gratificante. Non solo producono frutta con un alto contenuto di pectina, ottimo per gelatine e torte, i loro bellissimi fiori e la loro forma leggermente disordinata possono trasformare un giardino altrimenti formale in una fuga più casual.
Royal crabapple di gocce di pioggia è una varietà di crab più nuova con fiori grassetto rosso-rosato in primavera. Le fioriture sono seguite da minuscoli frutti rosso-porpora che forniscono cibo per gli uccelli fino all'inverno. Le foglie verde scuro assumono un brillante rosso ramato in autunno. I
Il lino ( Linum usitatissimum ), una delle prime colture addomesticate dall'uomo, era usato principalmente per le fibre. Non è stato fino all'invenzione del gin di cotone che la produzione di lino ha iniziato a diminuire. Negli ultimi anni, siamo diventati più consapevoli dei numerosi benefici della pianta, in primo luogo il contenuto nutrizionale dei semi.