Devo tagliare Mandevilla - Quando potare le viti di Mandevilla


Mandevilla è una bella e prolifica vigna in fiore che prospera nella stagione calda. Finché non è esposto a temperature fredde, crescerà vigorosamente, raggiungendo fino a 20 piedi di lunghezza. Se permesso di crescere senza protezione, tuttavia, può iniziare a ottenere un aspetto trasandato e non a fiorire quanto potrebbe. Questo è il motivo per cui si consiglia di potare le viti di mandevilla almeno una volta all'anno. Continua a leggere per saperne di più su come ridurre efficacemente una vite di mandevilla.

Dovrei ridurre Mandevilla?

Questa è una domanda comune con un clamoroso, sì. Sapere quando potare le viti di mandevilla è la chiave per una salute continua e fioriture vigorose. Tagliare un vitigno a mandevilla è meglio farlo a fine inverno o all'inizio della primavera, prima che la pianta inizi a produrre una nuova crescita.

Le viti di Mandevilla emettono una nuova crescita fedelmente e rapidamente, ei fiori dell'estate sbocciano su questa nuova crescita. Per questo motivo, tagliare drasticamente una pianta di mandevilla non lo ferirà o influenzerà in particolare la sua esposizione estiva, a patto che lo faccia prima che spari i suoi nuovi germogli.

Puoi ridurre la vecchia crescita o i rami che stanno sfuggendo di mano fino a terra. Dovrebbero germogliare nuovi steli forti in primavera. Persino i rami che non ottengono indisciplinati traggono vantaggio dall'essere potati un po ', incoraggiando una nuova crescita e dando all'intera pianta un aspetto più compatto e compatto. Un singolo tronco di vecchia crescita che è tagliato indietro dovrebbe germogliare diversi germogli di nuova crescita.

Tagliare un vitigno Mandevilla può anche essere fatto durante la stagione di crescita. Non dovresti mai potare nuova crescita vigorosamente, perché questo si tradurrà in un minor numero di fiori. Tuttavia, è possibile bloccare le estremità della nuova crescita all'inizio della primavera, una volta raggiunta la lunghezza di alcuni pollici. Questo dovrebbe incoraggiarlo a dividersi in due nuovi germogli, rendendo l'intera pianta più piena e più incline alla fioritura.

Articolo Precedente:
Gli insetti del prato ti stanno infastidendo? Sei pronto per agire? Questo articolo riguarda gli insetti comuni e cosa fare con loro. Parassiti comuni del prato inglese Trattare i parassiti del prato è difficile se non sei sicuro di quale tipo di parassita hai. I bruchi, come i vermi degli allevamenti, le larve di topo e gli insetti della tignola, si trovano spesso nei prati.
Raccomandato
Swinecress ( Coronopus didymus syn: Lepidium didymum ) è un'erba diffusa in gran parte degli Stati Uniti. È una seccatura persistente che si diffonde rapidamente e ha un odore sgradevole. Continua a leggere per saperne di più su come controllare swinecress. Swinecress Identification and Control Le piante Swinecress sono conosciute da un numero di nomi che includono: Tanaceto selvatico Hogweed Blackweed Verme romano Erba da fieno di fieno Wartcress Minore Swinecress Ambrosia annuale Le piantine di Swinecress possono essere identificate da piccoli, stretti, cotiledoni a forma di pizzo (prime
Nonostante il loro nome, le piante a spirale di Albuca non sono vere erbe della famiglia delle Poeaceae. Queste piccole piante magiche nascono dai bulbi e sono un esemplare unico per contenitori o giardini di stagione calda. Come pianta sudafricana, la cura dell'erba a spirale richiede una piccola conoscenza della loro regione natale e delle condizioni in cui cresce l'Albuca
Aiuto! La mia pianta fucsia sta appassendo! Se questo suona familiare, la ragione probabile è un problema ambientale che può essere rimediato con alcuni semplici cambiamenti culturali. Se stai cercando di capire il motivo per cui appassiscono le piante fucsia, continua a leggere per i suggerimenti.
Angelonia ( Angelonia angustifolia ) dà l'impressione di essere una pianta delicata e schizzinosa, ma crescere Angelonia è in realtà abbastanza semplice. Le piante sono chiamate bocche di leone estive perché producono una profusione di fiori che somigliano a piccole bocche di leone per tutta l'estate, e nei climi caldi la fioritura continua in autunno. Im
Le peonie, con i loro fiori grandi, appariscenti e spesso fragranti, diventano il punto focale del giardino in primavera. I fiori durano solo una settimana o due, ma piantando diverse varietà insieme puoi prolungare la stagione fino a sei settimane. Una volta che i fiori svaniscono, ti rimane un attraente arbusto con foglie profonde.
La pazienza è una virtù che si dice. Questa è una virtù che alcuni di noi mancano quando si tratta di coltivare fiori di amarilli. Fortunatamente, possiamo ingannare i bulbi pensando che è tempo di fiorire. Ci sono alcune scuole di pensiero che dicono che forzare i bulbi di amarilli nel terreno contro l'acqua è il metodo migliore. Ecco