Informazioni sull'albero del tè australiano: suggerimenti per coltivare un albero del tè australiano


Originaria dell'Australia orientale, la pianta del tè australiano ( Leptospermum laevigatum ) è un aggraziato arbusto sempreverde o un piccolo albero apprezzato per la capacità di crescere in condizioni difficili e per i suoi colpi di scena e curve che conferiscono all'albero un aspetto naturale e scolpito. La pianta australiana dell'albero del tè è anche conosciuta come mirto australiano o albero del tè costiero. Vuoi imparare a coltivare un albero del tè australiano? È facile; continua a leggere per scoprirlo!

Informazioni sull'albero del tè australiano

Le piante dell'albero del tè australiano sono adatte per la coltivazione nelle zone di rusticità da USD a 9 a 11. Sebbene l'altezza matura dipenda dalla specie, le piante del tè australiano in giardino generalmente raggiungono altezze di 10 - 25 piedi. L'albero del tè australiano presenta piccole foglie coriacee bluastre e corteccia grigia che si aggiungono al suo aspetto materico. Fiori primaverili come la mela sbocciano all'inizio della primavera.

Le piante dell'albero del tè australiano sono resistenti alla siccità una volta stabilite, resistendo al vento e al suolo povero e sabbioso. L'albero del tè australiano è un'ottima scelta per un ambiente marino.

Come coltivare gli alberi del tè australiano

Le piante dell'albero del tè australiano prosperano in piena o parziale luce solare. Sebbene l'albero si adatti alla maggior parte dei tipi di terreno, predilige terreni sabbiosi o argillosi, in qualche modo acidi e drenanti. Il terreno argilloso molto duro o pesante è meglio evitare. Le varietà più piccole, che funzionano bene per le siepi, possono essere piantate a una distanza di 3 o 6 piedi; tuttavia, le grandi varietà necessitano di uno spazio di distensione tra i 15 ei 20 piedi, ma rispondono bene al taglio.

La cura del tè australiano è abbastanza facile. Quando cresce un albero del tè australiano, beneficia di un'abbondante irrigazione ogni settimana durante la prima estate - come regola generale, saturare il terreno fino a una profondità di 6-15 pollici. Una volta stabilito l'albero, non richiede acqua supplementare, sebbene benefici di un'irrigazione occasionale durante periodi prolungati di clima caldo e secco.

Non preoccuparti di nutrire il tuo albero del tè australiano, poiché un fertilizzante eccessivo può danneggiare l'albero. Se la crescita sembra lenta o pensi che l'albero abbia bisogno di fertilizzante, applica una leggera applicazione di un fertilizzante idrosolubile ogni mese durante la stagione di crescita, usando una soluzione di non più di ½ cucchiaino di fertilizzante per litro d'acqua. Non dare da mangiare all'albero dopo la fine dell'estate.

Nota : alcune varietà di tea tree australiano possono diventare invasive in alcune aree. Se vivi in ​​California, ad esempio, controlla con il tuo ufficio di estensione cooperativa locale prima di piantare. Se vuoi limitare la crescita della crescita nel tuo giardino, raccogli i baccelli che cadono sul terreno. Se l'albero è piccolo, rimuovi i fiori prima che vadano a seme.

Articolo Precedente:
Se sei alla ricerca di un'erba ornamentale che abbia un impatto considerevole, non guardare oltre il sacaton gigante. Cos'è il sacaton gigante? È un nativo del sud-ovest con una testa piena di lame di foglia indisciplinate e una statura di 6 piedi (1, 8 m.). E 'tollerante alla siccità, che lo rende un eccellente sostituto per altre erbe ornamentali che amano l'acqua. P
Raccomandato
Il pacciame è un must in giardino. Conserva l'umidità del suolo prevenendo l'evaporazione, agisce come un isolante che mantiene il suolo caldo in inverno e fresco in estate, tiene sotto controllo le erbacce, riduce al minimo l'erosione e impedisce al terreno di diventare duro e compatto.
Una volta considerata una pianta esotica in giardino, molti giardinieri hanno scoperto che il bambù è un'aggiunta versatile e robusta al giardino di casa. La crescita del bambù è veloce e spessa e può rapidamente aggiungere una bella e rigogliosa caratteristica al giardino in pochissimo tempo. Pre
Se stai crescendo l'amaranto, non c'è da meravigliarsi, con i suoi verdi e semi ricchi di nutrienti. Inoltre, le teste di semi sono davvero adorabili e aggiungono un punto focale unico al paesaggio. Quindi, quando le teste di seme di amaranto sono chiaramente visibili, è tempo di raccogliere l'amaranto?
I pomodori non sono più solo rossi. (Davvero, non lo erano mai, ma ora più che mai varietà di cimelio in tutti i diversi colori stanno finalmente ottenendo il riconoscimento mondiale che meritano). Il nero è un colore di pomodoro criminalmente sottovalutato e una delle varietà di pomodori neri più soddisfacenti è l'etiope nera. Conti
Crescere le piante in acqua, piante d'appartamento o un giardino di erbe al coperto, è una grande attività per il giardiniere principiante (ottimo per i bambini!), Le persone con spazio limitato o un'avversione allo sporco disordinato e coloro che sono innaffiati dalle piante. Questo metodo per la coltivazione delle piante non è solo una bassa manutenzione, ma è resistente alle malattie e ai parassiti. Pi
Quando pianifichi un giardino, i giardinieri guardano attraverso i cataloghi e mettono ogni pianta nella loro lista dei desideri attraverso una cartina di tornasole. Questa cartina di tornasole è una serie di domande come quale zona di coltivazione, come piantare, sole o ombra, come prendersi cura di .