Informazioni sull'albero del tè australiano: suggerimenti per coltivare un albero del tè australiano


Originaria dell'Australia orientale, la pianta del tè australiano ( Leptospermum laevigatum ) è un aggraziato arbusto sempreverde o un piccolo albero apprezzato per la capacità di crescere in condizioni difficili e per i suoi colpi di scena e curve che conferiscono all'albero un aspetto naturale e scolpito. La pianta australiana dell'albero del tè è anche conosciuta come mirto australiano o albero del tè costiero. Vuoi imparare a coltivare un albero del tè australiano? È facile; continua a leggere per scoprirlo!

Informazioni sull'albero del tè australiano

Le piante dell'albero del tè australiano sono adatte per la coltivazione nelle zone di rusticità da USD a 9 a 11. Sebbene l'altezza matura dipenda dalla specie, le piante del tè australiano in giardino generalmente raggiungono altezze di 10 - 25 piedi. L'albero del tè australiano presenta piccole foglie coriacee bluastre e corteccia grigia che si aggiungono al suo aspetto materico. Fiori primaverili come la mela sbocciano all'inizio della primavera.

Le piante dell'albero del tè australiano sono resistenti alla siccità una volta stabilite, resistendo al vento e al suolo povero e sabbioso. L'albero del tè australiano è un'ottima scelta per un ambiente marino.

Come coltivare gli alberi del tè australiano

Le piante dell'albero del tè australiano prosperano in piena o parziale luce solare. Sebbene l'albero si adatti alla maggior parte dei tipi di terreno, predilige terreni sabbiosi o argillosi, in qualche modo acidi e drenanti. Il terreno argilloso molto duro o pesante è meglio evitare. Le varietà più piccole, che funzionano bene per le siepi, possono essere piantate a una distanza di 3 o 6 piedi; tuttavia, le grandi varietà necessitano di uno spazio di distensione tra i 15 ei 20 piedi, ma rispondono bene al taglio.

La cura del tè australiano è abbastanza facile. Quando cresce un albero del tè australiano, beneficia di un'abbondante irrigazione ogni settimana durante la prima estate - come regola generale, saturare il terreno fino a una profondità di 6-15 pollici. Una volta stabilito l'albero, non richiede acqua supplementare, sebbene benefici di un'irrigazione occasionale durante periodi prolungati di clima caldo e secco.

Non preoccuparti di nutrire il tuo albero del tè australiano, poiché un fertilizzante eccessivo può danneggiare l'albero. Se la crescita sembra lenta o pensi che l'albero abbia bisogno di fertilizzante, applica una leggera applicazione di un fertilizzante idrosolubile ogni mese durante la stagione di crescita, usando una soluzione di non più di ½ cucchiaino di fertilizzante per litro d'acqua. Non dare da mangiare all'albero dopo la fine dell'estate.

Nota : alcune varietà di tea tree australiano possono diventare invasive in alcune aree. Se vivi in ​​California, ad esempio, controlla con il tuo ufficio di estensione cooperativa locale prima di piantare. Se vuoi limitare la crescita della crescita nel tuo giardino, raccogli i baccelli che cadono sul terreno. Se l'albero è piccolo, rimuovi i fiori prima che vadano a seme.

Articolo Precedente:
Gli impiegati e gli altri che desiderano un impianto in situazioni di luce bassa e artificiale non possono fare di meglio che acquistare un impianto di Pothos. Queste piante tropicali sono originarie delle isole Salomone e parte della foresta understory. Chiamato anche Devil's Ivy, i problemi con le piante di Pothos sono rari ma occasionalmente includono una crescita delle foglie distorta
Raccomandato
Stai pensando di fare un letto rialzato? Ci sono molte opzioni quando si tratta del materiale usato per costruire un bordo del letto rialzato. Il legno è una scelta comune. Anche i mattoni e le pietre sono buone opzioni. Ma se vuoi qualcosa di economico e attraente che non andrà da nessuna parte, non puoi fare meglio dei blocchi di calcestruzzo.
Anche se pensi al tuo giardino e al tuo paesaggio per tutto l'anno, probabilmente non sarai mai così impegnato a lavorare come in estate. Dopotutto, l'estate è quando i parassiti e le erbacce fanno da contraccolpi alle loro brutte teste. Le erbacce di Stinkgrass sono tra le erbe annuali che affliggono e infastidiscono i guru e gli orticoltori durante questi giorni caldi.
Gli alberi non sono le uniche piante che possono essere utilizzate per ombreggiare aree calde e soleggiate in estate. Strutture come pergole, pergole e tunnel verdi sono state utilizzate per secoli per contenere le viti che creano ombra. Le viti si arrampicano su pergolati e le spalliere creano pareti viventi che ombreggiano e rinfrescano dal caldo sole estivo
Sapevi che le cattail selvatiche erano commestibili? Sì, quelle piante distintive che crescono lungo il bordo dell'acqua possono essere facilmente raccolte, fornendo una fonte di vitamine e amido alla vostra dieta durante tutto l'anno. Questa erba comune si identifica molto facilmente in natura e i suoi benefici come cibo e molti altri sono numerosi per tutti, da un escursionista di un giorno a un sopravvissuto al deserto.
Le cipolle possono tollerare le temperature fredde? Dipende da quanto freddo e a che età sono le cipolle. Le cipolle sono resistenti e possono resistere a gelati leggeri e neve. Le partenze giovani possono essere soggette a forti congelamenti e richiedono protezione. La protezione contro il gelo e la brina è semplice, ma è necessario applicare i passaggi prima che un congelamento rigido minacci i nuovi germogli. L
Le colture di copertura aggiungono sostanze nutritive ai terreni impoveriti, prevengono le erbacce e controllano l'erosione. Il tipo di copertura che utilizzi dipende dalla stagione in cui si trova e dalle tue esigenze specifiche nell'area. Naturalmente, la scelta del raccolto di copertura dipende anche dalla tua zona di resistenza