Informazioni sull'albero del tè australiano: suggerimenti per coltivare un albero del tè australiano


Originaria dell'Australia orientale, la pianta del tè australiano ( Leptospermum laevigatum ) è un aggraziato arbusto sempreverde o un piccolo albero apprezzato per la capacità di crescere in condizioni difficili e per i suoi colpi di scena e curve che conferiscono all'albero un aspetto naturale e scolpito. La pianta australiana dell'albero del tè è anche conosciuta come mirto australiano o albero del tè costiero. Vuoi imparare a coltivare un albero del tè australiano? È facile; continua a leggere per scoprirlo!

Informazioni sull'albero del tè australiano

Le piante dell'albero del tè australiano sono adatte per la coltivazione nelle zone di rusticità da USD a 9 a 11. Sebbene l'altezza matura dipenda dalla specie, le piante del tè australiano in giardino generalmente raggiungono altezze di 10 - 25 piedi. L'albero del tè australiano presenta piccole foglie coriacee bluastre e corteccia grigia che si aggiungono al suo aspetto materico. Fiori primaverili come la mela sbocciano all'inizio della primavera.

Le piante dell'albero del tè australiano sono resistenti alla siccità una volta stabilite, resistendo al vento e al suolo povero e sabbioso. L'albero del tè australiano è un'ottima scelta per un ambiente marino.

Come coltivare gli alberi del tè australiano

Le piante dell'albero del tè australiano prosperano in piena o parziale luce solare. Sebbene l'albero si adatti alla maggior parte dei tipi di terreno, predilige terreni sabbiosi o argillosi, in qualche modo acidi e drenanti. Il terreno argilloso molto duro o pesante è meglio evitare. Le varietà più piccole, che funzionano bene per le siepi, possono essere piantate a una distanza di 3 o 6 piedi; tuttavia, le grandi varietà necessitano di uno spazio di distensione tra i 15 ei 20 piedi, ma rispondono bene al taglio.

La cura del tè australiano è abbastanza facile. Quando cresce un albero del tè australiano, beneficia di un'abbondante irrigazione ogni settimana durante la prima estate - come regola generale, saturare il terreno fino a una profondità di 6-15 pollici. Una volta stabilito l'albero, non richiede acqua supplementare, sebbene benefici di un'irrigazione occasionale durante periodi prolungati di clima caldo e secco.

Non preoccuparti di nutrire il tuo albero del tè australiano, poiché un fertilizzante eccessivo può danneggiare l'albero. Se la crescita sembra lenta o pensi che l'albero abbia bisogno di fertilizzante, applica una leggera applicazione di un fertilizzante idrosolubile ogni mese durante la stagione di crescita, usando una soluzione di non più di ½ cucchiaino di fertilizzante per litro d'acqua. Non dare da mangiare all'albero dopo la fine dell'estate.

Nota : alcune varietà di tea tree australiano possono diventare invasive in alcune aree. Se vivi in ​​California, ad esempio, controlla con il tuo ufficio di estensione cooperativa locale prima di piantare. Se vuoi limitare la crescita della crescita nel tuo giardino, raccogli i baccelli che cadono sul terreno. Se l'albero è piccolo, rimuovi i fiori prima che vadano a seme.

Articolo Precedente:
I glicini sono bellissimi rampicanti rampicanti. I loro profumati fiori viola donano profumo e colore al giardino in primavera. Mentre i glicini possono essere coltivati ​​nel terreno in regioni appropriate, è anche possibile coltivare glicini in vaso. Per informazioni su come coltivare i glicini in un contenitore, continua a leggere. Gli
Raccomandato
L'aucuba giapponese ( Aucuba japonica ) è un arbusto sempreverde che cresce da 6 a 10 piedi di altezza con foglie colorate, verdi e giallo-oro lunghe fino a 8 pollici. I fiori non sono particolarmente ornamentali, ma le bacche rosse attraenti e luminose si sostituiscono in autunno se una pianta maschile cresce nelle vicinanze.
Una delle varietà di fiori più spettacolari disponibili è la clematide. Le clematidi hanno una vasta gamma di resistenze dipendente dalla specie. Trovare le giuste viti clematis per la zona 3 è essenziale, a meno che non si voglia trattarle come annuali e sacrificare fioriture pesanti. Le piante della zona 3 dell'Agricoltura degli Stati Uniti devono essere resistenti alle temperature climatiche da -30 a -40 gradi Fahrenheit (da -34 a -40 C.).
Insegnare ai bambini il giardinaggio organico è un modo fantastico per passare del tempo insieme e dare loro un senso di meraviglia e rispetto per le piante. Il giardinaggio organico con i bambini può essere molto facile e gratificante, a patto di mantenere le cose semplici. Continua a leggere per saperne di più sul giardinaggio biologico per principianti e consigli di giardinaggio per bambini. G
Mi azzarderei a dire che molti di noi considerano l'ananas un frutto tropicale piuttosto esotico, giusto? Mentre la coltivazione commerciale di ananas avviene in realtà soprattutto nelle regioni tropicali, la grande notizia è che anche tu puoi coltivare piante di ananas nel giardino, ed è facile! C
Qual è il saggio di Mojave? Originaria della California meridionale, la salvia Mojave è un arbusto legnoso con fogliame aromatico, verde argentato e fiori di lavanda. Continuate a leggere per saperne di più su questa vibrante pianta a clima secco. Mojave Sage Information Il salvia mojave, a volte indicato come salvia rosa, salvia viola a fiori giganti, salvia blu o salvia di montagna, è facile da confondere con altri tipi di piante salvia o salvia. Pe
L'oleandro ( Nerium oleander ) è un arbusto prolifico che illumina il paesaggio nei climi caldi delle zone di resistenza alle piante USDA da 8 a 10. Sebbene la pianta sia resistente e adattabile, può sviluppare vari problemi, tra cui l'arricciatura delle foglie di oleandro. Se le tue foglie di oleandro si arricciano, è il momento di risolvere alcuni possibili motivi. C