Repotting Pitcher Plants: How to Repot Pitcher Plants


Alla fine ogni pianta da appartamento sana ha bisogno di essere rinvasata, e le piante esotiche di brocca non sono diverse. Il mix fuori suolo in cui la tua pianta vive finirà per compattare e restringere, lasciando poco spazio alle radici per crescere. Se ti stai chiedendo, "Quando repot una pianta di lanciatore?" Ogni uno o due anni è l'intervallo migliore. Impara a rinvasare le piante di brocca e la tua collezione di carnivori godrà di nuove e spaziose case.

Quando riempio un impianto di brocca?

Le piante di brocca, come altre piante, fanno meglio quando le rinvasa all'inizio della primavera, prima che abbiano la possibilità di produrre una nuova crescita. Quando la tua pianta è ancora inattiva, appena prima che arrivi la primavera, rimuovila dalla sua pentola e rimuovi delicatamente quanto più terreno di semina possibile usando una bacchetta o un altro piccolo oggetto.

Preparare una nuova miscela per impasto di ½ tazza di sabbia, ½ tazza di carbone lavato, 1 tazza di muschio di sfagno e 1 tazza di muschio di torba. Mescolare gli ingredienti accuratamente. Posiziona la pianta del lanciatore in una nuova fioriera in plastica e fai cadere delicatamente il mix di piantine nella pentola per coprire le radici. Tocca la fioriera sul tavolo per sistemare il mix, quindi aggiungi altro sopra.

Innaffia la miscela per rimuovere eventuali sacche d'aria e completa il mix se necessario.

Cura della pianta da brocca

La cura delle piante di brocca è relativamente semplice se date loro le giuste condizioni di crescita. Usa sempre fioriere di plastica, perché quelle di terracotta assorbiranno i sali troppo velocemente. Una volta repotted le piante, metterle nella luce solare pezzata o dietro le tende trasparenti.

Mantenere sempre umido il terriccio, ma non lasciarlo mai in acqua o la pianta può sviluppare marciumi radicali.

Le piante di brocca hanno bisogno solo di uno o due insetti al mese, ma se la tua pianta non è stata fortunata ultimamente, dagli un piccolo insetto appena ucciso una volta al mese per aggiungere sostanze nutritive.

Articolo Precedente:
Il caprifoglio di corallo è un vitigno bello, fragrante e in fiore originario degli Stati Uniti. Fornisce una grande copertura per tralicci e recinti che è la perfetta alternativa ai suoi cugini stranieri invasivi. Continua a leggere per saperne di più informazioni caprifoglio di corallo, tra cui cura caprifoglio corallo e come coltivare piante di caprifoglio corallo. I
Raccomandato
Narcisi sono una bella aggiunta al giardino di primavera. Questi fiori facili da curare aggiungono punti luminosi di luce solare che torneranno anno dopo anno. Il trucco è piantarli correttamente. Diamo un'occhiata a come piantare le lampadine daffodil. Come piantare le lampadine daffodil Se vivi nelle zone USDA 4 a 6, il momento migliore per piantare i narcisi è non appena sono disponibili all'inizio dell'autunno.
I carciofi ( Cynara cardunculus var. Scolymus ) sono citati per la prima volta intorno al 77 d.C., così le persone li hanno mangiati per molto, molto tempo. I Mori stavano mangiando i carciofi intorno all'800 quando li portarono in Spagna e gli spagnoli continuavano a mangiarli quando li portarono in California nel 1600.
Fai crescere un albero di pesco nel tuo giardino e non tornerai mai più alla frutta acquistata in negozio: i sogni di succo dolce e appiccicoso che ti cola lungo il braccio mentre succhi la tenera carne della fossa manterrà viva l'estate anche durante il peggiore degli inverni. Cioè, a meno che non ignoriate i segnali premonitori delle comuni malattie della pesca e il vostro povero albero soccomba a uno di loro. L
Piantati in autunno e lasciati sorgere naturalmente in primavera, i bulbi offrono uno spaccato speranzoso nel clima più caldo a venire. Crescono anche molto bene in contenitori, il che significa che puoi farli crescere direttamente su un portico o sulla soglia di casa dove mostreranno di più il loro colore.
Che cosa sono i nematicidi e che cosa devi sapere sull'uso dei nematicidi nei giardini? In termini semplici, i nematicidi sono sostanze chimiche utilizzate per uccidere i nematodi: piccoli vermi parassiti che vivono nell'acqua o nel suolo. Sebbene le creature filiformi siano microscopiche, possono causare gravi danni quando si nutrono di tessuto vegetale o radici
Se ti capita di notare vermi sul tuo prezzemolo, aneto o una carota occasionale, è probabile che siano vermi prezzemolo. Continua a leggere per imparare come gestire i worm sul prezzemolo. Cosa sono i vermi prezzemolo? Bruchi sorprendenti, vermi prezzemolo diventano ancora più sorprendenti farfalle a coda di rondine nere.