Rinvaso di piante di gelsomino: come e quando rinvasare i gelsomini


Rispetto alla maggior parte delle piante d'appartamento, le piante di gelsomino possono passare molto tempo prima di dover essere rinvasate. A Jasmine piace stare comodamente nel suo contenitore, quindi devi davvero aspettare che sia quasi rilegato prima di dargli una nuova casa. Rinvasare il gelsomino è un processo semplice, non molto diverso dal rinvaso di altre piante, tranne per l'estrema quantità di radici che dovrai affrontare. Il segreto del tuo successo sarà quando rinominare i gelsomini, non come rinvasare un gelsomino. Ottieni i tempi giusti e il tuo impianto continuerà a crescere durante tutto l'anno.

Quando e come rinvasare un impianto di gelsomino

Quando una pianta di gelsomino cresce, le radici si avvolgono intorno alla pentola, proprio come qualsiasi altra pianta. La proporzione di radici al terriccio cambia lentamente, finché non si hanno più radici del terreno. Ciò significa che la quantità di materiale che trattiene l'umidità è inferiore rispetto a quando hai piantato per la prima volta. Quindi quando innaffia la tua pianta di gelsomino e ha bisogno di annaffiare di nuovo dopo due o tre giorni, è il momento di rinvasare.

Posare la pianta su un lato su un vecchio giornale dentro o sull'erba all'aperto. Tirare la zolla dalla pentola picchiettando delicatamente sui lati, quindi far scorrere le radici verso l'esterno. Ispeziona le radici. Se vedi dei pezzi neri o scuri, tagliali con un taglierino pulito e affilato. Allenta le radici con le mani per svelare i grovigli e rimuovere il più possibile il vecchio terriccio. Taglia via i lunghi filamenti di radici che si sono avvolti attorno alla radice della radice.

Fai quattro fette verticali ai lati della palla radice, dall'alto verso il basso. Spazi le fette fuori allo stesso modo intorno alla palla radice. Ciò incoraggerà nuove radici fresche a crescere. Piantare il gelsomino con terriccio fresco in un contenitore largo 2 pollici rispetto a quello in cui viveva in precedenza.

Jasmine Container Care

Una volta che la pianta si è sistemata nella sua nuova casa, la cura dei contenitori di gelsomino può essere un po 'complicata all'interno. Questa è una pianta che ama molta luce, ma non il sole diretto a mezzogiorno. La maggior parte dei gelsomini che fanno male dopo essere stati portati dentro in autunno lo fanno perché non ricevono abbastanza luce. Prova a mettere la fioriera in una finestra ad est con una tenda a strapiombo tra la pianta e il vetro, o una finestra rivolta a sud con la stessa impostazione.

Il gelsomino è una pianta tropicale, quindi ama il terreno costantemente umido, ma non completamente bagnato. Non lasciare mai asciugare completamente il terreno. Controllare il livello di umidità attaccando il dito nel terriccio. Se è asciutto circa mezzo pollice sotto la superficie, dare alla pianta un'annaffiatura completa.

Articolo Precedente:
I gigli di Canna sono piante con splendide fioriture brillanti e foglie uniche che possono aggiungere un aspetto tropicale ai giardini in quasi tutte le regioni. Nelle zone rustiche 9-12, i gigli di canna cresceranno come piante perenni. Tuttavia, nei luoghi più freschi, i gigli di canna sono cresciuti come annuali, i loro bulbi dissotterrati ogni autunno e conservati al chiuso attraverso inverni freddi.
Raccomandato
Ci sono molti modi per usare le viti nel paesaggio. Se hai bisogno di qualcosa per coprire un pugno nell'occhio o semplicemente vuoi abbellire un traliccio, le viti della zona 9 sono lì per servire. Scegliere il sito giusto e assicurarsi che una pianta sia resistente nella tua zona sono due aspetti chiave per la selezione delle viti.
Alla ricerca di un piccolo albero / arbusto con brillante colore autunnale per ravvivare il paesaggio quest'autunno? Si consideri il serviceberry chiamato in modo appropriato, "Autumn Brilliance", che sfoggia splendidi colori arancio / rossi ed è resistente alle malattie. Continuate a leggere per scoprire come coltivare un serviceberry Autumn Brilliance e informazioni sulla cura generale per gli alberi di servizio.
Il giardinaggio con colori scuri può essere un'idea entusiasmante per i giardinieri che vogliono sperimentare qualcosa di diverso. Se stai imparando a usare le piante delle foglie scure per stimolare il tuo interesse, potresti essere sorpreso dall'abbondante varietà di scelte. Continuate a leggere per alcuni esempi di piante di fogliame bordeaux, piante di fogliame nero e piante con foglie viola scuro, e come usarli in giardino.
In questo mondo moderno, vogliamo avere il meglio di entrambi i mondi. Vogliamo verdi, adorabili arbusti sempreverdi che fiancheggiano le nostre strade e vogliamo anche strade comode e prive di neve da percorrere. Sfortunatamente strade, sale e cespugli non si mescolano bene. Coloro che si sono chiesti: "In che modo il sale stradale influisce sulla crescita delle piante
I pawpaw sono un frutto affascinante e in gran parte sconosciuto. Originario dell'America del Nord e probabilmente frutto preferito di Thomas Jefferson, ha un sapore un po 'come una banana acida piena di semi grandi. Se sei interessato alla storia americana o alle piante interessanti o solo al buon cibo, vale la pena di avere un boschetto di pawpaw nel tuo giardino
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Il phlox di notte in crescita è un ottimo modo per aggiungere fragranza serale al giardino fiorito notturno. Forse hai altre fioriture notturne e fragranti in un giardino lunare. Se è così, le piante di phlox notturno, chiamate anche Midnight Candy, sono un buon compagno per altre piante che vi crescono. I