Quisqualis Indica Care - Informazioni su Rangoon Creeper Vine


Tra il fogliame lussureggiante delle foreste tropicali del mondo si trova una predominanza di liane o specie di vite. Uno di questi rampicanti è la pianta rampicante del Quisqualis. Conosciuto anche come Akar Dani, Drunken Sailor, Irangan Malli e Udani, questo vitigno lungo 12 piedi è un coltivatore aggressivamente veloce che si diffonde rapidamente con i suoi ventri radice.

Il nome latino per pianta rampicante rangoon è Quisqualis indica . Il nome del genere "Quisqualis" significa "cos'è questo" e per una buona ragione. La pianta rampicante di Rangoon ha una forma più simile a quella di un arbusto come una pianta giovane, che gradualmente matura in una vite. Questa dicotomia svanì i primi tassonomisti che alla fine diedero questa discutibile nomenclatura.

Che cosa è Rangoon Creeper?

La vite rampicante di Rangoon è una liana rampicante legnosa con foglie a forma di lancia verdi-gialle. Gli steli hanno sottili peli gialli con spine occasionali che si formano sui rami. Il rampicante di Rangoon sboccia all'inizio di colore bianco e gradualmente si scurisce fino a diventare rosa, infine rosso quando raggiunge la maturità.

Fiorendo in primavera durante l'estate, i fiori aromatici a forma di stella 4-5 pollici sono raggruppati insieme. La fragranza delle fioriture è più sorprendente di notte. Raramente fa il frutto di Quisqualis; tuttavia, quando si verifica la fruttificazione, appare dapprima di colore rosso che si asciuga gradualmente e matura in una drupa marrone a cinque ali.

Questo rampicante, come tutte le liane, si attacca agli alberi in natura e si insinua verso l'alto attraverso il baldacchino alla ricerca del sole. Nel giardino di casa, Quiqualis può essere usato come ornamentale su pergole o gazebo, su graticci, in un alto confine, sopra una pergola, a spalliera, o addestrato come una pianta esemplare in un contenitore. Con una certa struttura di supporto, la pianta si inarca e forma grandi masse di fogliame.

Quisqualis Indica Care

Il rampicante di Rangoon è resistente al freddo solo nei tropici e nelle zone 10 e 11 dell'USDA e defoglia con la più leggera delle gelate. Nella zona 9 dell'Area USD, la pianta probabilmente perderà anche il suo fogliame; tuttavia, le radici sono ancora vitali e la pianta tornerà come una pianta erbacea perenne.

La cura di Quisqualis indica richiede il pieno sole all'ombra parziale. Questo rampicante sopravvive in una varietà di condizioni del terreno a condizione che siano ben drenanti e sia adattabile al pH. Irrigazione regolare e pieno sole con ombra pomeridiana manterrà questa liana fiorente.

Evitare fertilizzanti ad alto contenuto di azoto; promuoveranno solo la crescita del fogliame e non il set di fiori. Nelle regioni in cui la pianta sperimenta la morte, la fioritura sarà meno spettacolare rispetto ai climi tropicali.

La vite può occasionalmente essere afflitta da scaglie e bruchi.

La vite può essere propagata da talee.

Articolo Precedente:
Coltivare piante autoctone è un ottimo modo per preservare la flora nazionale e avere il vantaggio di prosperare facilmente poiché i terreni e le condizioni sono progettati per il loro successo. Ci sono poche piante progettate per crescere bene in quasi tutti i climi, sia per la loro bellezza che come foraggio per bovini, maiali e molte specie di farfalle.
Raccomandato
Sinonimo di pigre e calde giornate estive, l'anguria dolce e succosa potrebbe essere senza dubbio uno dei frutti preferiti dell'America. L'anguria si presenta in una moltitudine di cultivar e varia di dimensioni dall'enorme "abbastanza per tutti al barbecue di riunione di famiglia" a piccole dimensioni individuali
Il cactus di Natale è una pianta longeva dalle fioriture brillanti che appaiono durante le vacanze invernali. Normalmente, le fioriture durano almeno una o due settimane. Se le condizioni sono giuste, i fiori impressionanti possono rimanere in giro per sette-otto settimane. Sebbene la pianta abbia una manutenzione relativamente bassa, la caduta o l'avvizzimento delle fioriture di cactus di Natale sono di solito un'indicazione di innaffiamento improprio o improvvisi cambiamenti di temperatura.
Un membro della famiglia dei cavoli, i cavoletti di Bruxelles sembrano molto simili ai loro cugini. I germogli sembrano cavoli in miniatura sparsi su e giù per i gambi lunghi 2-3 piedi. I cavoli di Bruxelles sono i cavoli più resistenti e in alcune regioni, come quelle del nord-ovest del Pacifico, la coltivazione di cavoletti di Bruxelles durante l'inverno è una pratica comune. I
Coltivare tulipani pappagallo non è difficile, e la cura dei tulipani pappagallo è quasi altrettanto facile, anche se questi tulipani necessitano di un po 'più di attenzione rispetto ai tulipani standard. Continuate a leggere per saperne di più. Informazioni sul tulipano pappagallo I tulipani pappagallo, che apparvero per la prima volta in Francia, raggiunsero i Paesi Bassi nel XVIII secolo, dove erano molto apprezzati ed estremamente costosi. I
L'Alligatorweed ( Alternanthera philoxeroides ), detto anche alligatore, proviene dal Sud America ma è stato ampiamente diffuso nelle regioni più calde degli Stati Uniti. La pianta tende a crescere nell'acqua o vicino all'acqua, ma può anche crescere sulla terraferma. È molto adattabile e invasivo. Sb
Le serre di hobby possono essere un enorme vantaggio per il tuo giardino e il tuo paesaggio, permettendoti di iniziare le tue piante da semi e talee e di estendere la tua stagione di crescita. Purtroppo, molti giardinieri sono schiacciati quando il primo segno di malattia si apre nella loro nuova brillante serra