Cura adeguata per gli arbusti di agrifoglio - Suggerimenti per coltivare un Holly Bush


I cespugli di agrifoglio in crescita nel tuo giardino possono aggiungere struttura e un tocco di colore in inverno e uno sfondo verde e lussureggiante per altri fiori in estate. Perché sono piante così popolari, molte persone hanno domande sulla cura dei cespugli di agrifoglio.

Piantare cespugli di agrifoglio

Il momento migliore per piantare i cespugli di agrifoglio è in primavera o in autunno. Le temperature relativamente basse combinate con piogge più elevate renderanno la sedimentazione nella nuova posizione molto meno stressante per la boscaglia di agrifoglio.

La posizione migliore per piantare i cespugli di agrifoglio è in terreno ben drenato ma non asciutto, leggermente acido in pieno sole. Detto questo, la maggior parte degli hollies è molto tollerante nei confronti di luoghi meno che ideali e crescerà bene in ombra parziale o in terreni asciutti o paludosi.

Se si coltiva un cespuglio di agrifoglio per le sue bacche luminose, è necessario tenere presente che la maggior parte delle varietà di agrifoglio ha piante maschili e femminili e che solo l'arbusto di agrifoglio femminile produce bacche. Ciò significa che nel luogo in cui ti piacerebbe piantare un cespuglio di agrifoglio con bacche, dovrai piantare una varietà femminile e dovrai anche assicurarti che una varietà maschile sia piantata nelle vicinanze. Invece, puoi anche provare a trovare varietà di agrifoglio che non hanno bisogno di una pianta maschile per produrre bacche di agrifoglio.

La cura iniziale dei cespugli di agrifoglio dopo che sono stati piantati è molto simile ad altri alberi e arbusti. Assicurati che il tuo cespuglio di agrifoglio appena piantato sia innaffiato ogni giorno per la prima settimana, due volte alla settimana per un mese dopo e, se semina in primavera, una volta alla settimana per il resto dell'estate.

Growing Holly Bushes

La cura dei cespugli di agrifoglio dopo che sono stati stabiliti è facile. Concimi i tuoi cespugli di agrifoglio una volta all'anno con un fertilizzante equilibrato. Non hanno bisogno di essere annaffiati in condizioni normali, ma se la tua zona sta vivendo una siccità, dovresti dare i tuoi cespugli di agrifoglio almeno 2 pollici di acqua a settimana.

Quando cresce un cespuglio di agrifoglio, aiuta anche a pacciamare intorno alla base dell'arbusto di agrifoglio per aiutare a trattenere l'acqua in estate e uniformare la temperatura del suolo in inverno.

Una cura adeguata per gli arbusti di agrifoglio richiede anche una potatura regolare. Potare i tuoi cespugli di agrifoglio farà in modo che mantengano una bella forma compatta piuttosto che diventare legging e scricchiolanti.

Se scopri che i tuoi arbusti di agrifoglio vengono danneggiati in inverno da neve e vento, puoi avvolgere gli arbusti di agrifoglio in tela per proteggerli dalle intemperie.

Articolo Precedente:
I giardinieri della zona 9 sono fortunati quando si tratta di piante grasse. Possono scegliere tra varietà resistenti o cosiddetti campioni "morbidi". Le succulente morbide crescono nella zona 9 e fino a quando le succulente rustiche possono sopravvivere nelle zone fredde del nord. Quali piante grasse crescono bene nella zona 9?
Raccomandato
Gli abitanti del deserto non affrontano gli stessi ostacoli nel giardinaggio invernale che affrontano i loro connazionali del nord. I giardinieri nei climi più caldi e aridi dovrebbero approfittare di una stagione di crescita estesa. Ci sono numerose piante per i giardini del deserto invernale, che prospereranno in temperature leggermente più fresche.
La famiglia bignonia è un'accattivante famiglia tropicale composta da molte viti, alberi e arbusti. Di questi, l'unica specie che si verifica in tutta l'Africa tropicale è Kigelia africana , o albero di salsiccia. Cos'è un albero di salsiccia? Se il nome da solo non ti incuriosisce, continua a leggere per scoprire altre interessanti informazioni sugli alberi di salsiccia sulla coltivazione degli alberi di salsiccia di Kigelia e sulla cura degli alberi di salsiccia. C
La vitamina D è un nutriente essenziale. Il corpo umano ne ha bisogno per assorbire calcio e magnesio, necessari per ossa e denti sani. Mentre alcune persone assumono abbastanza vitamina D in modo naturale, altre no e alcune ne hanno bisogno. Continua a leggere per saperne di più sulle verdure ricche di vitamina D.
Gli alberi di papaia sono gli alberi da frutto più comuni originari del Nord America. Questi legni duri di medie dimensioni erano alberi da frutta popolari per gli orti domestici nel passato e stanno tornando ai giorni nostri. Gli alberi di papaia crescono meglio in un luogo ombreggiato con un ottimo drenaggio.
La vite selvatica del cetriolo è attraente e alcune persone lo considerano degno dello stato ornamentale. Per la maggior parte dei giardinieri, tuttavia, le piante di cetriolo selvatico sono erbacce fastidiose. Mentre la vite non è invasiva, è decisamente aggressiva. Continuate a leggere per saperne di più fatti di cetriolo selvatico e ottenere consigli per il controllo della sua crescita. Qu
Il cipresso Hinoki ( Chamaecyparis obtusa ), noto anche come falso cipresso Hinoki, è un membro della famiglia delle Cupressaceae e un parente dei veri cipressi. Questa conifera sempreverde è originaria del Giappone, dove il suo legno aromatico veniva tradizionalmente utilizzato per realizzare teatri, santuari e palazzi.