Controllo polveroso della muffa - Suggerimenti per il trattamento della muffa polverosa su avocado


Gli alberi di avocado crescono bene in ambienti subtropicali e costituiscono un'aggiunta bella e generosa ai giardini con clima caldo. Questi alberi producono i deliziosi frutti verdi che sono anche nutrienti. Come con qualsiasi albero da frutto, ci sono parassiti e malattie che possono colpire e uccidere o limitare il raccolto. L'oidio di avocado è un fungo che non è raro, ma anche non troppo serio e facile da trattare e da gestire.

Segni di muffa polverosa sugli alberi di avocado

L'oidio di avocado è causato da un tipo di fungo chiamato Oidio. La malattia colpisce solo il fogliame di un albero di avocado, non il frutto. Tuttavia, se l'infezione non viene curata e diventa grave, può indebolire l'albero. In generale, l'oidio non è considerato una malattia grave che colpisce gli alberi di avocado. È più probabile che tu lo veda durante i mesi più secchi dell'anno.

Segni che potresti avere muffa farinosa mostreranno sulle foglie il tuo albero di avocado. Sulle foglie più giovani, cerca le macchie più scure che sono coperte da una sostanza polverosa. Questo è il fungo. Sulle foglie più vecchie, le macchie diventeranno di colore marrone o viola con il fungo in polvere.

Alla fine, la sostanza polverosa scompare e segni marroni e netti sono lasciati sul lato inferiore delle foglie con segni giallastri sulla sommità delle foglie.

Trattare la muffa polverosa sugli alberi di avocado

Anche se non è considerata una grave infezione sugli alberi di avocado, il controllo e la cura dell'oidio è importante per mantenere l'albero il più sano possibile. Se vedi qualche segno del fungo, trattalo immediatamente con un fungicida appropriato per eliminare e impedire che si diffonda in tutto l'albero.

Il tuo asilo nido locale, o anche un ufficio di estensione agricolo locale, può dirti quale fungicida usare. Tipicamente, una soluzione di zolfo viene utilizzata per trattare l'oidio su avocado.

L'oidio sugli alberi di avocado nel tuo giardino non è niente di cui preoccuparsi, ma controllare infezioni come questa è importante per mantenere gli alberi sani e attraenti.

Articolo Precedente:
Gli Anthurium appartengono alla famiglia Arum e comprendono un gruppo di piante con 1.000 specie. Gli Anthurium sono originari del Sud America e sono ben distribuiti in regioni tropicali come le Hawaii. La pianta produce una spatola a forma di fiore con uno spadice ben sviluppato in tonalità tradizionali di rosso, giallo e rosa.
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre la maggior parte della gente sa come piantare un bulbo di fiore in giardino, potrebbe non sapere come piantare una lampadina forzata per l'inverno o addirittura un regalo per una lampadina all'aperto. Tuttavia, seguendo alcuni semplici passaggi e un po 'di fortuna, fare questo con il tuo regalo di bulbo può avere successo.
Di Sandra O'Hare Mentre alcuni sono scelti per la loro bellezza, altre piante di stagno sono necessarie per la salute di un laghetto. Di seguito è riportato un elenco di otto delle più famose piante di stagno nel Regno Unito e negli Stati Uniti, con informazioni sul perché le persone le amino e perché i nostri stagni ne hanno bisogno. Pi
Piante ornamentali di cavolo possono fare un meraviglioso spettacolo di rosso, rosa, viola o bianco nel giardino della stagione fredda, con una cura molto minimale. Continuiamo a leggere per saperne di più sulla coltivazione di cavoli in fiore nel giardino. Piante ornamentali di cavolo Piante ornamentali di cavolo ( Brassica oleracea ) e il loro cugino, il cavolo ornamentale, sono stati sviluppati per i loro colori spettacolari e non sono commestibili.
Delizioso a base di pesce e un must per ogni amante del pickle all'aneto che si rispetti, aneto ( Anethum graveolens ) è un'erba originaria del Mediterraneo. Come con la maggior parte delle erbe, aneto è abbastanza facile da curare, ma ha la sua quota di parassiti delle piante aneto. Continuate a leggere per scoprire come sbarazzarsi di insetti su aneto e altre cure di aneto.
Ci sono tre diverse cultivar di pino Monterey, ma la più comune è quella indigena della costa californiana. In effetti, un grande esemplare dell'albero è un grande albero della California, alto 160 piedi (49 m.). Più comune è l'altezza da 80 a 100 piedi (da 24 a 30 m.). Crescere un pino Monterey come un albero del paesaggio richiede un ampio spazio di crescita e non dovrebbe essere situato vicino a linee elettriche. Seg
Quali sono i piselli invernali austriaci? Conosciuto anche come pisello, i piselli austriaci ( Pisum sativum ) sono stati coltivati ​​in tutto il mondo per secoli, principalmente come una preziosa fonte di nutrimento per l'uomo e il bestiame. Non confondere i piselli invernali austriaci con i cowpeas, che sono noti anche come piselli negli stati meridionali. So