Pomelo Tree Care - Pummelo Tree Growing Information


Pomelo o Pummelo, Citrus maxima, possono essere indicati come o anche il suo nome volgare alternativo 'Shaddock'. Allora, cos'è un pummelo o pomelo? Scopriamo di crescere un albero di pummelo.

Informazioni sulla crescita dell'albero di Pummelo

Se hai mai sentito parlare di pomelo e l'hai visto davvero, immaginerai che assomigli molto a un pompelmo, e giustamente, perché è un antenato di quell'agrume. Il frutto di un albero di pomelo in crescita è il più grande agrume del mondo, da 4-12 pollici di diametro, con un interno dolce / acido coperto da una buccia facilmente rimovibile giallo-giallo o giallo pallido, molto simile agli altri agrumi. La pelle è abbastanza spessa e, quindi, la frutta si conserva per lunghi periodi di tempo. Le imperfezioni sulla buccia non sono indicative del frutto all'interno.

I pomelo sono originari dell'Estremo Oriente, in particolare della Malesia, della Thailandia e della Cina meridionale e possono essere trovati selvatici sulle sponde del fiume nelle Isole Figi e Amiche. È considerato un frutto di buona fortuna in Cina, dove la maggior parte delle famiglie mantiene alcuni frutti di pomelo durante il nuovo anno per simboleggiare la taglia durante tutto l'anno.

Ulteriori informazioni sulla crescita dell'albero di pummelo ci dicono che il primo esemplare fu portato nel Nuovo Mondo alla fine del XVII secolo, con coltivazione che iniziò alle Barbados intorno al 1696. Nel 1902, le prime piante arrivarono negli Stati Uniti via Thailandia, ma il frutto era inferiore e, come tale, anche oggi, è in gran parte coltivato come una curiosità o pianta esemplare in molti paesaggi. I pomeli fanno buoni schermi o spalliere, e con il loro fitto baldacchino di foglie fanno grandi alberi da ombra.

Lo stesso albero di pummelo ha una chioma compatta, bassa, leggermente arrotondata o di forma ad ombrello, con fogliame sempreverde. Le foglie sono ovali, lucide e di medio verde, mentre i fiori primaverili sono vistosi, aromatici e bianchi. In effetti, i fiori sono così fragranti che il profumo è usato in alcuni profumi. Il frutto risultante viene portato fuori dall'albero in inverno, in primavera o in estate, a seconda del clima.

Cura dell'albero di pomelo

Gli alberi di pomelo possono essere coltivati ​​da seme, ma portate pazienza poiché l'albero probabilmente non frutta per almeno otto anni. Possono anche essere a strati o innestati su ceppi di radici di agrumi esistenti. Come per tutti gli alberi di agrumi, gli alberi di pummelo godono di pieno sole soprattutto i climi caldi e piovosi.

La cura aggiuntiva dell'albero del pomelo richiede non solo un'esposizione completa al sole, ma un terreno umido. Gli alberi di pomelo in crescita non sono difficili per il loro terreno e prospereranno allo stesso modo in argilla, terriccio o sabbia con un pH altamente acido e fortemente alcalino. Indipendentemente dal tipo di terreno, fornire il pomelo con un buon drenaggio e acqua almeno una volta alla settimana.

Tieni l'area intorno al tuo pomelo libera da detriti, erba e erbe infestanti per ritardare malattie e funghi. Fertilizzare con un concime di agrumi secondo le istruzioni del produttore.

Gli alberi di pomelo crescono di 24 pollici a stagione e possono vivere da 50-150 anni e raggiungere un'altezza di 25 piedi. Sono resistenti al Verticillium, ma sensibili ai seguenti parassiti e malattie:

  • afidi
  • cocciniglie
  • Scala
  • Acari di ragno
  • tripidi
  • whiteflies
  • Marciume marrone
  • clorosi
  • Marciume corona
  • Marciume della radice di quercia
  • Phytophthora
  • Marciume delle radici
  • Muffa fuligginosa

Nonostante la lunga lista, la maggior parte dei pomeli coltivati ​​in casa non ha molti problemi di parassiti e non avrà bisogno di un programma di pesticidi spray.

Articolo Precedente:
La parola eucalipto deriva dal significato greco "ben coperto" che si riferisce ai boccioli dei fiori, che sono ricoperti da una membrana esterna dura a forma di coppa. Questa membrana viene gettata via mentre il fiore sboccia, rivelando il frutto legnoso contenente molti semi di eucalipto
Raccomandato
Crescere aghi è uno dei compiti più facili per qualsiasi giardiniere. Questa pianta di palma resistente al freddo, proveniente da sud-est, è altamente adattabile a vari terreni e quantità di luce solare. Cresce lentamente ma riempirà in modo affidabile quegli spazi vuoti nel tuo giardino e fornirà uno sfondo verde per i fiori. La c
I cespugli di honeyberry producono un arbusto alto da 3 a 5 piedi, ideale per la coltivazione di container. Le piante giovani possono essere acquistate in vasi da 3 galloni e coltivate per un paio d'anni prima di dover essere rinvasate. Le chiavi del contenitore crescono piante di honeyberry sono il tipo di terreno e l'esposizione
Lo scarabeo di ambrosia granulata ( Xylosandrus crassiusculus ) misura solo da 2 a 3 millimetri di lunghezza, ma può completamente devastare oltre 100 specie di alberi a foglie caduche. La femmina della specie si dirige verso gli alberi e scava le camere dove depone le uova e alza la sua prole. Granulare il danno allo scarabeo d'ambrosia deriva dalle attività di tunnellizzazione dell'insetto femminile e del fungo ambrosia che introduce nel legno.
Quindi ami i fiori di ciliegio primaverili, ma non il disordine che il frutto può fare. Prova a coltivare un ciliegio Kwanzan ( Prunus serrulata 'Kanzan'). Le ciliegie di Kwanzan sono sterili e non fruttano. Se questa ciliegia giapponese a fiore doppio è perfetta per il tuo paesaggio, continua a leggere per scoprire come coltivare le ciliegie di Kwanzan e altre informazioni sul ciliegio di Kwanzan.
Il problema con le piante invasive è che si propagano troppo facilmente. Ciò consente loro di diffondersi rapidamente dalla coltivazione del cortile ai cantieri dei vicini e persino allo stato selvatico. In genere è una buona idea evitare di piantarli. Quali sono le piante invasive nella zona 7? Continuate a leggere per informazioni sulle piante della zona 7 per evitare di coltivare nel vostro giardino, oltre a suggerimenti sulle alternative di piante invasive. Z
Le mandorle sono bellissimi alberi che sbocciano molto primaverili, quando la maggior parte delle altre piante sono in letargo. In California, il più grande produttore di mandorle al mondo, la fioritura dura per circa due settimane all'inizio di febbraio. Se hai intenzione di coltivare alberi di mandorle e vuoi che producano noci, dovrai pensare a come impollinare i mandorli prima ancora di piantare.