Piante per giardini di palude: come costruire un giardino di palude


Niente batte il fascino naturale di un giardino di paludi. Creare un giardino artificiale di paludi è sia divertente che facile. La maggior parte dei climi sono adatti alla coltivazione di piante da giardino. Possono essere progettati in vari modi in base al paesaggio e alle esigenze personali. Continua a leggere per saperne di più su come costruire un giardino di paludi.

Cos'è un Bog Garden?

Creare un orto nel tuo paesaggio è un progetto divertente che ti permette di sperimentare diverse specie di piante. Quindi, esattamente, che cos'è un giardino di paludi? I giardini di palude sono presenti in natura in aree pianeggianti o attorno a stagni, laghi o corsi d'acqua. Le piante da giardino di palude amano il terreno eccessivamente umido, che è impregnato d'acqua, ma non in piedi. Questi giardini paludosi sono un'attrazione incantevole in qualsiasi paesaggio e possono trasformare rapidamente un punto inutilizzato, con il passaggio dell'acqua nel cortile, in una meravigliosa attrazione scenica.

Come costruire un giardino di palude

Costruire un orto non è un compito difficile. Scegli un sito che riceve almeno cinque ore di piena luce solare. Scava un buco profondo circa 2 piedi e largo quanto vorresti per il tuo giardino.

Allineare il buco con un lenzuolo di laghetto e premerlo verso il basso in modo che si contorni con il foro. Lasciare almeno 12 pollici di rivestimento esposti per adattarsi alla deposizione delle torbiere. Questo bordo è facile da nascondere in seguito con pacciame o piccole rocce.

Al fine di mantenere le piante in decomposizione, è necessario colpire i fori di drenaggio attorno al bordo del rivestimento, un piede sotto la superficie del suolo. Riempire il foro con una miscela di sabbia grossolana al 30% e muschio di torba al 70%, compost e terreno nativo. Lasciare che la palude si assesti per una settimana e mantenerla ben annaffiata.

Scelta delle piante da giardino Bog

Ci sono molte piante perfette per giardini di paludi che si adattano naturalmente all'ambiente umido. Assicurati di selezionare le piante che sono appropriate per la tua regione in crescita. Buone scelte per un giardino di paludi includono alcune delle seguenti bellezze:

  • Rabarbaro gigante - ha foglie massicce a forma di ombrello
  • Calendula gigante di palude - cresce fino a 3 piedi di altezza con bellissimi fiori gialli
  • Flag iris - può essere viola, blu, giallo o bianco con alti steli e foglie verde scuro

Altre piante per giardini di paludi includono specie carnivore come il velenoso di Venere e la pianta di brocca. Molte piante boschive si sentono a proprio agio anche nell'ambiente paludoso. Alcuni di questi includono:

  • Jack-in-the-pulpito
  • Turtlehead
  • Erba di Joe-pye
  • Erba dagli occhi azzurri

Assicurati di mettere piante di palude più alte nella parte posteriore del tuo letto e di fornire molta acqua.

Container Bog Garden

Se il tuo spazio è limitato o non sei interessato allo scavo, considera un giardino di paludi per container. Un giardino di paludi può essere creato utilizzando qualsiasi numero di contenitori, tra cui botti di whisky, piscine per bambini e altro ancora. Praticamente, qualsiasi contenitore relativamente poco profondo che è abbastanza largo per ospitare alcune piante farà.

Riempire 1/3 del contenitore scelto con ghiaia e aggiungere una miscela di sabbia al 30% e muschio di torba al 70% in cima. Bagnare completamente il terreno di semina. Lasciare riposare il giardino del contenitore per una settimana, mantenendo bagnato il terreno.

Quindi, posiziona le tue piante di palude dove vuoi e continua a mantenere il terreno bagnato. Metti il ​​tuo contenitore del giardino della palude in cui otterrà almeno cinque ore di sole quotidiano.

Articolo Precedente:
Hai voglia di una bevanda estiva fresca e rinfrescante ma sei stufo di limonata e tè freddo? Prendi invece un bicchiere alto di Agua de Jamaica. Non hai familiarità con questa bevanda? Agua de Jamaica è una bevanda popolare nei Caraibi a base di acqua, zucchero e dolci commestibili calici di fiori di Roselle. C
Raccomandato
La struttura ad albero di una pianta di giada la distingue dalle altre piante grasse. Con la cura adeguata, le piante di giada possono raggiungere un'altezza di 2 piedi. Sono tra le piante d'appartamento più facili da curare, ma se hai foglie di piante di giada floscia, è il momento di dare un'occhiata da vicino a come si innaffia la pianta.
Le piante hosta hanno fiori? Si lo fanno. Le piante Hosta crescono fiori e alcune sono deliziose e fragranti. Ma le piante hosta sono famose per le loro splendide foglie sovrapposte, non per i fiori delle piante hosta. Continuate a leggere per informazioni sui fiori sulle piante hosta e per una risposta alla domanda: dovreste lasciare che hosta coltivi i fiori
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Ah, il quadrifoglio ... tanto da dire su questo disadattato della natura. Alcune persone cercano tutte le loro vite per quel fortunato quadrifoglio senza successo, mentre altri (come me e i miei figli) potrebbero trovarle tutto il giorno. Ma esattamente cosa causa quattro quadrifogli, perché sono considerati così fortunati, e come si fa a trovare quattro quadrifogli?
Il termine "eraceo" si riferisce a una famiglia di piante della famiglia delle Ericaceae - eriche e altre piante che crescono principalmente in condizioni di crescita sterili o acide. Ma cos'è il compost ericaceo? Continuate a leggere per saperne di più. Informazioni sul compostaggio di Ericaceous Cos'è il compost ericaceo? I
Di Nikki Tilley (Autore di The Garden Crypt: Exploring the Other Side of Gardening) Niente parla di Halloween come giardini spaventosi. All'interno di questi grafici, potresti trovare temi spiacevoli e tutto ciò che è considerato spettrale. Ma nonostante le loro apparenze cupe e oscure, questi disegni di giardini oscuri e spettrali meritano un posto legittimo nel paesaggio.
Gli alberi di pino della Norfolk Island ( Araucaria heterophylla ) sono comunemente usati come quei piccoli alberi di Natale che puoi comprare durante le vacanze, ma poi le vacanze finiscono e ti rimane una pianta vivente stagionalmente datata. Solo perché il tuo pino Norfolk non è più necessario come pianta per le vacanze non significa che devi abbandonarlo nella spazzatura. Q