Piantare gombo: come far crescere il gombo


Di Kathee Mierzejewski

Il gombo ( Abelmoschus esculentus ) è una verdura meravigliosa utilizzata in tutti i tipi di zuppe e stufati. È versatile, ma non molte persone lo coltivano davvero. Non c'è motivo per non aggiungere questo ortaggio al tuo giardino a causa dei suoi numerosi usi.

Se stai pensando di piantare un gombo, ricorda che è un raccolto di stagione calda. Il gombo in crescita richiede molto sole, quindi trova un posto nel tuo giardino che non abbia molta ombra. Inoltre, quando piantate un gombo, assicuratevi che vi sia un buon drenaggio nel vostro giardino.

Quando preparate la vostra area del giardino per piantare il gombo, aggiungete 2-3 libbre di fertilizzante per ogni 100 metri quadrati di spazio giardino. Lavorare il fertilizzante nel terreno profondo circa 3 a 5 pollici. Ciò consentirà al tuo gombo in crescita di avere maggiori possibilità di assorbire i nutrienti.

Come far crescere il gombo

La prima cosa è preparare bene il terreno. Dopo la fecondazione, rastrellare il terreno per rimuovere tutte le rocce e bastoni. Lavora bene il terreno, circa 10-15 cm di profondità, in modo che le piante possano ottenere il maggior numero di nutrienti dal terreno attorno alle loro radici.

Il momento migliore in cui piantare okra è di circa due o tre settimane dopo che è passata la brina. Piantare un gombo dovrebbe essere da 1 a 2 pollici di distanza.

Una volta che il tuo gombo in crescita è sollevato e fuori dal terreno, assottiglia le piante a circa 1 piede di distanza. Quando pianti l'okra, potrebbe essere utile piantarlo a turni in modo da ottenere un flusso uniforme di colture mature durante l'estate.

Quando semina l'okra, innaffia le piante ogni sette a 10 giorni. Le piante possono sopportare condizioni di asciutto, ma l'acqua regolare è decisamente benefica. Rimuovere con cautela l'erba e le erbe infestanti intorno alle piante di gombo in crescita.

Raccolta di gombo

Quando crescono i gombo, i baccelli saranno pronti per la raccolta a circa due mesi dalla semina. Dopo aver raccolto il gombo, conservare i baccelli in frigorifero per un uso successivo, oppure è possibile sbollentarli e congelarli per stufati e zuppe.

Articolo Precedente:
L'erba del mulino a vento ( Chloris spp.) È una pianta perenne trovata dal Nebraska al sud della California. L'erba ha una caratteristica pannocchia con spighette disposte a forma di mulino a vento. Ciò rende l'identificazione dell'erba del mulino a vento abbastanza facile, soprattutto se le condizioni di coltivazione e di coltivazione corrispondono ai requisiti dell'impianto.
Raccomandato
Le questioni fungine affliggono quasi ogni forma di pianta. Il numero totale di organismi fungini è sconcertante e la maggior parte sopravvive dormiente per lunghi periodi di tempo. Le lesioni fungine su cactus possono essere causate da un numero qualsiasi di tipi fungini, ma le cose importanti da notare sono ciò che li induce a colonizzare e come prevenirne il danno.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) I bambini amano toccare TUTTO! Amano anche l'odore delle cose, quindi perché non mettere insieme le cose che amano di più per creare giardini sensoriali "scratch n sniff". Che diavolo è un tema da giardino "annusata"? Semplice. È
Attualmente, la striscia di parcheggio nella parte anteriore della nostra casa ha due aceri, un idrante antincendio, una porta di accesso all'acqua e alcuni davvero, e intendo davvero, erba morta / erbacce. In realtà, le erbacce sembrano piuttosto buone. Questa zona - nota anche come "striscia infernale", e giustamente chiamata - è un enigma costante per molti proprietari di case.
Originaria del Mediterraneo, la calendula è una pianta che è stata usata in medicina per secoli. È una pianta carina da coltivare in giardino, ma ci sono anche molti usi di calendula che potresti provare. Fai in modo che il tuo giardino funzioni per te con questi suggerimenti su cosa fare con la calendula. B
Le piante poligonali Pinkhead ( Polygonum capitatum o Persicaria capitata ) sono considerate un eccellente terreno coltivato a bassa crescita da alcuni giardinieri. Sono anche chiamati parassiti invasivi da altri. Se leggi informazioni polacche rosa, scoprirai che la pianta è vietata in Inghilterra e considerata invasiva in California.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre le orchidee generalmente subiscono un brutto colpo per essere difficili da coltivare e propagare, in realtà non sono poi così difficili. In effetti, uno dei modi più semplici per coltivarli è attraverso la propagazione dell'orchidea dai keikis. Ke