Piantare semi di senape: come coltivare piante di senape


Molte persone non si rendono conto che una pianta di semi di senape è la stessa pianta di una pianta di senape ( Brassica juncea ). Questa pianta versatile può essere coltivata come una verdura e mangiata come altre verdure o, se è permesso fiorire e andare a seme, i semi di senape possono essere raccolti e utilizzati come spezie in cucina o macinati in un condimento popolare. Imparare a coltivare i semi di senape è facile e gratificante.

Come piantare semi di senape

Le piante di senape vengono normalmente coltivate da seme, ma possono essere coltivate anche da piantine acquistate. Quando si selezionano semi di senape per la semina, qualsiasi seme di senape coltivato per i verdi può essere coltivato anche per i semi di senape.

Piantare il seme di senape circa tre settimane prima dell'ultima data del gelo. Dal momento che raccoglierai il seme di senape, non dovrai utilizzare piantine di successione come fai con la senape. Piantare i semi di senape a circa un pollice di distanza. Una volta germogliati, diluisci le piantine in modo che distano 6 pollici l'una dall'altra. Le piante di senape coltivate per seme vengono piantate più distanti delle piante coltivate solo per le foglie, poiché la pianta di senape diventerà molto più grande prima che fiorisca.

Se stai piantando piantine di senape acquistate, piantala anche queste 6 centimetri di distanza.

Come coltivare i semi di senape

Una volta che le piante di semi di senape iniziano a crescere, hanno bisogno di poca cura. Godono di un clima fresco e si schianteranno (fiore) rapidamente nei climi più caldi. Mentre questo può sembrare una cosa grandiosa se stai cercando di coltivare semi di senape, non lo è. Le piante di senape che si schiantano a causa del clima caldo producono fiori e semi poveri. È meglio tenerli sul loro normale ciclo di fioritura per poter raccogliere i migliori semi di senape.

Le piante di senape richiedono 2 pollici di acqua a settimana. Normalmente, durante il tempo freddo, si dovrebbe ottenere abbastanza pioggia per fornire questo, ma se non lo fai, sarà necessario fare ulteriori annaffiature.

Le piante di senape non hanno bisogno di fertilizzante se sono state piantate in un terreno giardino ben modificato, ma se non sei sicuro se il tuo suolo è ricco di nutrienti, puoi aggiungere un fertilizzante alle radici una volta che le piante sono alte da 3 a 4 pollici .

Come raccogliere semi di senape

Le piante di senape alla fine fioriranno e andranno a seme. I fiori della pianta del seme di senape sono generalmente gialli ma alcune varietà hanno fiori bianchi. Come il fiore di senape cresce e matura, formerà baccelli. Guarda che questi baccelli iniziano a diventare marroni. Un altro segno che ti stai avvicinando al tempo del raccolto sarà che le foglie della pianta inizieranno a ingiallire. Fai attenzione a non lasciare i baccelli sulla pianta del seme di senape per troppo tempo, perché si spalanceranno quando saranno completamente maturi e il raccolto di semi di senape andrà perso.

Il prossimo passo nella raccolta dei semi di senape è quello di rimuovere i semi dai baccelli. Puoi farlo con le mani, oppure puoi mettere i capolini in un sacchetto di carta e permettere loro di finire la maturazione. I baccelli si apriranno da soli in una o due settimane e un delicato scuotimento della borsa libererà la maggior parte dei semi di senape.

I semi di senape possono essere usati freschi, ma come altre erbe e spezie, se si pianta per conservarli a lungo termine, sarà necessario asciugarli.

Articolo Precedente:
Leucadendri sono dei nativi sudafricani meravigliosi che forniscono colore intenso e consistenza ai giardini climatici caldi nelle zone di rusticità da USDA 9 a 11. Questo genere ampio comprende arbusti o piccoli alberi di varie dimensioni e molti sono perfetti per la crescita in contenitori. Interessato a imparare come coltivare leucodendri in contenitori?
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) In parole povere, il sedano non è il raccolto più facile da coltivare in giardino. Anche dopo tutto il lavoro e il tempo legati alla crescita del sedano, il sedano amaro è uno dei disturbi più comuni al momento del raccolto. Metodi per sbollentare il sedano Quando il sedano ha un sapore amaro, è probabile che non sia stato sbiancato. Il
I giardinieri amano l'amaryllis ( Hippeastrum sp.) Per i loro fiori semplici ed eleganti e le loro esigenze culturali senza fronzoli. Gli alti gambi di amarilli crescono dai bulbi, e ogni gambo porta quattro enormi fiori che sono eccellenti fiori recisi. Se la tua pianta in fiore diventa pesante, potresti dover imparare a picchettare un amaryllis
La California, come molti altri stati, sta lavorando al ripristino di specie vegetali autoctone. Una di queste specie indigene è la ghiandaia viola, che la California ha chiamato come erba di stato a causa della sua importante storia. Che cosa sono i verdi aghi? Continua a leggere per ulteriori informazioni su ghiacciolo viola, nonché consigli su come far crescere le ricci viola.
Il Locoweed velenoso (generi Astragalus e Oxytropis ) contiene un composto chiamato swainsonine. Il composto causa un comportamento irregolare nei bovini che mangiano la pianta e alla fine possono ucciderli. Cosa è locoweed? La pianta dei parassiti è un'erbaccia nativa trovata negli Stati Uniti sudoccidentali.
Le piante di orchidee dell'epidendrum sono tra le forme più comuni e più insolite dei fiori. Questo gruppo di orchidee comprende oltre 1.000 varietà di piante subtropicali e tropicali. Ciò significa che la maggior parte di loro non è adatta per la crescita outdoor a lungo termine. Invece, prosperano in una serra o anche nell'interno di casa. La
Le felci sono piante verdi lussureggianti, apprezzate per la loro capacità di prosperare in condizioni di scarsa luminosità e di ambienti umidi in cui la maggior parte delle piante non sopravvive. Tuttavia, le piante a volte sviluppano strani sintomi come foglie di felce che sembrano arrugginite. Le foglie di felce arrugginite, spesso il risultato di una crescita e uno sviluppo normali, non sono sempre un problema.