Propagazione della pianta di Pitaya: coltivazione di una nuova pianta da frutto del drago


Se stai cercando un frutto assolutamente unico e bello da coltivare, prova a propagare un frutto del drago. Il frutto del drago, o pitaya ( Hylocereus undatus ), è il nome sia del cactus che del frutto che porta. Originaria dell'America centrale, la propagazione delle piante di pitaya avviene anche in tutte le regioni tropicali e subtropicali della Cina, Israele, Vietnam, Malesia, Thailandia e Nicaragua. Interessato a coltivare un nuovo frutto di drago proprio? Continua a leggere per scoprire come propagare Pitaya.

Dragon Fruit Information

Pitaya è comunemente chiamato drago di frutta in inglese ed è un riflesso del suo nome cinese che letteralmente significa "frutto del drago di fuoco". Viene anche chiamato pitahaya, cereo notturno e pera fragola, tra le altre nomenclature.

Il frutto del drago è un cactus rampicante epipitico perenne con steli verdi articolati e carnosi composti da tre ali cornute smerlate. A seconda della varietà, ogni ala ha da una a tre spine corte.

Sia il frutto che i fiori sono commestibili, sebbene generalmente si mangi solo il frutto. Come indica il nome "fioritura notturna del cero", la pitaya fiorisce solo di notte, aprendosi la sera e durando fino a metà mattina del giorno successivo, giusto il tempo necessario per essere impollinata dalle tarme notturne. I fiori sono altamente aromatici, a forma di campana e di colore verde-giallastro e sono lunghi circa un piede e 9 pollici (30 cm di lunghezza per 23 cm di larghezza) trasversali. Il frutto risultante viene prodotto in estate.

Informazioni su Dragon Fruit Propagation

Prima di coltivare una nuova pianta da frutto del drago, è importante sapere alcune cose sulle sue esigenze. Dragon fruit è un cactus rampicante che richiederà un certo tipo di supporto per crescere.

Sebbene il pitaya sia una pianta tropicale o subtropicale e abbia bisogno di calore e sole, è meglio situare la nuova pianta in un'area asciutta con il sole parziale.

Pitaya non ama il freddo e, in effetti, può sopravvivere solo per brevi periodi di temperature gelide e gelo. Ma se vivi in ​​un clima più fresco o in un appartamento senza accesso a un giardino, non preoccuparti, la propagazione delle piante pitaya è ancora possibile. Le piante da frutto del drago si adattano bene alla crescita del contenitore, e la bellezza di propagare un frutto del drago in una pentola è la capacità di spostarlo e di svernare all'interno della pianta.

Come propagare Pitaya

La propagazione del frutto del drago avviene da seme o da talee. La propagazione da seme è meno affidabile e richiederà pazienza, dal momento che il tempo dalla propagazione alla produzione di frutta può richiedere fino a 7 anni. La propagazione è più comunemente realizzata mediante l'uso di talee.

Per propagare talee di gambo, ottenere un segmento di stelo da 6 a 15 pollici (12-38 cm). Fai un taglio inclinato alla base del gambo e trattalo con un fungicida. Lasciare asciugare il segmento dello stelo trattato per 7-8 giorni in un'area asciutta e ombreggiata. Dopo questo tempo, immergere il taglio in un ormone della radice e quindi piantare direttamente in giardino o in un terreno ben drenante in un contenitore. Le talee crescono rapidamente e possono produrre frutta 6-9 mesi dalla propagazione.

Se preferisci tentare la fortuna propagandoti dal seme, taglia a metà un frutto del drago e raccogli i semi. Separare la polpa dai semi in un secchio d'acqua. Mettere i semi su un tovagliolo di carta umido per asciugare durante la notte.

Il giorno dopo, riempire un vassoio con un mix iniziale di semi ben drenanti. Cospargere i semi sulla superficie del terreno e coprirli leggermente con una spolverata di media appena a malapena coprendoli. Inumidire con un flacone spray e coprire con pellicola trasparente. Mantenere il terreno umido La germinazione dovrebbe avvenire in 15-30 giorni.

Quando i semi sono germogliati, rimuovere la pellicola e trapiantarli in vasi più grandi.

Articolo Precedente:
Actinidia deliciosa , kiwi, è il tipo di kiwi trovato nel negozio di alimentari. Può essere coltivato solo in zone che hanno almeno 225 giorni di crescita senza gelo con temperature invernali moderate - zone 8 e 9 USDA. Se ami il sapore del kiwi esotico ma non vivi in ​​zone temperate, non temere. Ci s
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Capire come fare una fioritura di cactus di Natale può essere difficile per alcuni. Tuttavia, seguendo le linee guida per l'irrigazione e assicurando che vengano fornite solo le giuste condizioni di luce e temperatura, imparare a forzare un cactus di Natale a fiorire può essere abbastanza facile.
Gli alberi di gelso ( Morus spp.) Sono alberi decidui a crescita rapida noti per le loro forme variabili di foglie, le deliziose bacche e le terribili macchie che possono produrre le bacche se colpiscono il marciapiede piuttosto che la bocca di qualcuno. Alcuni hanno frutti rossi mentre altri producono gustosi frutti viola o bianchi
Topiaria all'aperto può creare un effetto sorprendente nel tuo giardino. Prendersi il tempo per creare il tuo arte topiaria può farti risparmiare fino a diverse centinaia di dollari e darti un punto focale di giardinaggio di cui essere orgoglioso. Come creare la tua arte topiaria Ci sono essenzialmente due tipi di arte topiaria: la vite topiaria, dove le viti sono incoraggiate a crescere sopra le forme topiaria e l'arbusto topiaria, dove un arbusto viene tagliato in una forma.
Le stelle di Natale sono famose per le loro brattee di fiori che diventano di un rosso acceso nel periodo invernale e guadagnano un posto come una pianta di Natale estremamente popolare. Possono essere sbalorditivi quando sono in salute, ma una stella di Natale con foglie gialle è al tempo stesso malsana e decisamente non sana.
Se hai mai coltivato zucchine, allora sai che è un produttore generalmente facile da coltivare e con una produzione affidabile, purché tu possa tenere lontano i parassiti, naturalmente. Le prime gelate possono anche spezzare le tue speranze per il pane alle zucchine e altre prelibatezze da squash. Nel seguente articolo, discuteremo su come proteggere lo zucchini, sia mantenendo i parassiti che le zucchine e proteggendo dal gelo le zucchine.
La coltivazione di alberi di papaia è un ottimo modo per gustare questi frutti esotici ogni anno. Gli alberi di papaia crescono meglio nelle zone in cui cresce l'USDA 9 e 10. Se hai la fortuna di vivere in queste regioni, è probabile che imparare a coltivare un albero di papaia sia naturale. Continua a leggere per saperne di più sui fatti dell'albero di papaia e sulla cura degli alberi da frutto di papaia. F