Uccidere le cipolle selvatiche - Suggerimenti per sbarazzarsi delle piante di cipolla selvatica


Le cipolle selvatiche ( Allium canadense ) si possono trovare in molti giardini e prati, e ovunque si trovino, un giardiniere frustrato si troverà sicuramente nelle vicinanze. Queste erbe difficili da controllare sono la rovina di molti giardini, ma con determinazione e un po 'di duro lavoro, puoi sbarazzarti una volta per tutte delle cipolle selvatiche.

Identificazione delle piante di cipolla selvatica

Le erbacce di cipolla selvatica crescono in ciuffi e si trovano tipicamente in aiuole o in aree difficili da falciare, sebbene possano anche crescere nel prato. Le cipolle selvatiche possono essere identificate dalle loro foglie sottili e cerose simili a lancia. La cipolla selvatica è spesso confusa con il cugino stretto, l'aglio selvatico. Le cipolle selvatiche hanno foglie piatte mentre l'aglio selvatico ha foglie rotonde.

Cipolle selvatiche crescono da bulbi bianchi. Si diffonderanno formando bulbi contro i loro bulbi, creando grumi più grandi o per seme, diffondendo le piante di cipolla selvatica in altre parti del giardino.

Le cipolle selvatiche sono commestibili, ma solo se non sono state trattate con un diserbante chimico.

Metodi per sbarazzarsi di cipolle selvatiche

Le piante di cipolla selvatica sono difficili da controllare per due motivi.

  • Primo, perché crescono da bulbi e bulbletti, che si staccano facilmente l'uno dall'altro, quindi è difficile rimuovere un intero gruppo senza lasciare delle radici alle spalle.
  • In secondo luogo, le foglie sottili e cerose rendono difficile agli erbicidi attaccarsi alle foglie e, anche se lo fa, la cera rende difficile per l'erbicida penetrare nella pianta di cipolla selvatica.

Se mai esistesse una pianta fatta per sopravvivere ai metodi di rimozione delle erbacce, l'erba cipollina selvatica è proprio così.

Per questi motivi, il controllo della cipolla selvatica deve essere fatto con una combinazione di metodi. È meglio prendere provvedimenti per sbarazzarsi delle cipolle selvatiche in primavera, prima che le piante abbiano la possibilità di andare a seme, o in autunno, il che indebolirà le piante di cipolle selvatiche sopravvissute, rendendo più difficile per loro sopravvivere attraverso inverno.

L'uccisione delle cipolle selvatiche inizia con la rimozione del maggior numero possibile di cipolle selvatiche. Non cercare di estrarre dal terreno le cipolle selvatiche. I piccoli bulblets sono progettati per staccarsi dalla pianta madre quando vengono tirati, il che lascia bulbi in più nel terreno che ricresceranno rapidamente. Invece, scavare il cespo dal terreno con una vanga o una cazzuola. Getta via l'intero grumo. Non cercare di scuotere la sporcizia in eccesso nel foro e non compostare. Se lo fai, questo sarà solo riesaminare i bulbi di cipolla selvaggia nel tuo giardino.

Il prossimo passo per uccidere le cipolle selvatiche è trattare l'area con un diserbante non selettivo (come il Round-up) o acqua bollente. Sia l'acqua bollente che l'erbicida non selettivo uccideranno qualsiasi pianta che tocchi, quindi tienilo a mente riguardo alle piante circostanti.

Dopo aver rimosso le piante di cipolla selvatica, tieni d'occhio l'area e ripeti il ​​processo se qualche nuova cipolla selvatica inizia a crescere. A causa dei robusti bulbletti che si spezzano, ci si può aspettare che crescano almeno una volta.

Se non si è in grado di trattare l'area o mantenere le piante di cipolla selvatica come commestibili, mantenere le piante tagliate (più alte per essere coltivate come commestibili e vicino al terreno se non trattate come descritto). Ciò impedirà alla cipolla selvatica di diffondersi in altre parti del tuo giardino attraverso i semi.

Articolo Precedente:
Le regioni della zona 6 non sono tra le più fredde della nazione, ma sono fredde per le palme amanti del calore. Riesci a trovare palme che crescono nella zona 6? Esistono palme resistenti che possono sopportare temperature sotto lo zero? Continua a leggere per informazioni sulle palme per la zona 6.
Raccomandato
Le cascate sono il punto focale di una funzione d'acqua. Godono i sensi con i loro suoni piacevoli ma hanno anche applicazioni pratiche. Lo spostamento dell'acqua impedisce le zanzare e aggiunge ossigeno agli stagni. Le cascate del laghetto del cortile aggiungono valore alla proprietà e migliorano l'architettura del paesaggio.
Nelle aree del mondo in cui l'eucalipto è stato coltivato come un esotico nelle piantagioni, si può trovare la micidiale malattia del cancro d'eucalipto. L'ulcera di eucalipto è causata dal fungo Cryphonectria cubensis , e sebbene il fungo sia trovato occasionalmente in eucalipto in Australia, dove l'albero è nativo, non è considerato un problema serio lì. Tutt
La citronella è una pianta dolce e pungente, spesso usata nella cucina asiatica. È una pianta che ama il sole, quindi le piante rampicanti della citronella dovrebbero includere altre piante che amano crogiolarsi in abbondanza di calore e luce. La citronella non è solo un condimento culinario, ma rende un tè rilassante che aiuta a dormire. Qu
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Crescere mughetti nel giardino di casa è un modo semplice per aggiungere colore estivo. Coltivato dai bulbi, la pianta del giglio di mora fornisce ai fiori un aspetto appariscente ma delicato. Il loro sfondo è un arancio pallido o un colore giallo sul 'flabellata'.
La ruggine del gambo sui mirtilli è una malattia significativa che è più diffusa negli Stati Uniti sudorientali. Con l'avanzare dell'infezione, le giovani piante muoiono entro i primi due anni di semina, quindi è importante riconoscere i sintomi del batterico staminale del mirtillo nel più breve tempo possibile. Le
I fiori rampicanti di trombe sono irresistibili per i colibrì e le farfalle e molti giardinieri coltivano la vite per attirare le piccole creature brillanti. Le viti si arrampicano e coprono tralicci, muri, pergole e recinzioni. Che ne dici della terra nuda? La tromba può essere usata come copertura del terreno?