Habiturf Lawn Care: Come creare un prato nativo Habiturf


In questo giorno ed età, siamo tutti più coscienti dell'inquinamento, della conservazione dell'acqua e degli impatti negativi dei pesticidi e degli erbicidi sul nostro pianeta e sulla sua fauna selvatica. Tuttavia, molti di noi hanno ancora i tradizionali prati verdi rigogliosi che richiedono frequenti operazioni di taglio, irrigazione e applicazioni chimiche. Ecco alcuni fatti spaventosi su questi prati tradizionali: secondo l'EPA, le attrezzature per la cura del prato emettono undici volte l'inquinamento delle auto e dei prati negli Stati Uniti che utilizzano più acqua, fertilizzanti e pesticidi di qualsiasi coltura agricola. Immagina quanto sarebbe più sano il nostro pianeta se tutti noi, o anche solo la metà di noi, adottassimo un concetto diverso, più rispettoso della terra, come un prato per la pesca.

Cos'è Habiturf Grass?

Se hai guardato nei prati a misura di terra, potresti aver trovato il termine "Habitur" e ti sei chiesto cosa sia l'habiturf? Nel 2007, l'Ecosystem Design Group del Lady Bird Johnson Wildflower Center di Austin, TX. creato e ha iniziato a testare quello che hanno chiamato il prato Habiturf.

Questa alternativa al tradizionale prato non nativo era costituita da una miscela di erbe originarie del Sud e degli Stati Uniti del Midwest. Il concetto era semplice: usando le erbe che sono residenti nativi di aree calde e siccitose, le persone potrebbero avere il prato verde e lussureggiante che desiderano, pur conservando l'acqua.

Le erbe native di Habiturf si sono rivelate un grande successo in questi luoghi e sono ora disponibili come mix di semi o zolle. Gli ingredienti principali di questi mix di semi sono erba di bufalo, erba di graminacee blu e mesquite riccia. Queste specie di erba nativa stabiliscono più velocemente di semi di erba non autoctona, crescono del 20%, permettono solo la metà delle infestanti di attecchire, richiedono meno acqua e fertilizzanti e, una volta stabilite, devono essere falciate solo 3-4 volte l'anno .

Durante i periodi di siccità, le erbe native di Habitat diventano dormienti, quindi ricrescono quando la siccità è passata. Prati non indigeni richiedono annaffiature durante i periodi di siccità o moriranno.

Come creare un prato nativo Habiturf

La cura del prato di Habiturf richiede una manutenzione minima ed è benefica per l'ambiente che ora copre 8 acri nel Centro presidenziale George W. Bush a Dallas, in Texas. I prati di Habiturf possono essere falciati come prati tradizionali, oppure possono essere lasciati crescere nella loro abitudine di archi naturali, che assomiglia a un tappeto rigoglioso e shag.

Tagliarli troppo frequentemente può causare l'infiltrazione di altre infestanti. I prati di fertilizzazione sono raramente necessari perché sono piante autoctone che crescono meglio in situazioni naturali. Anche se le erbe native di Habitat sono specificamente per gli Stati del sud-ovest, tutti noi possiamo avere prati privi di manutenzione e privi di sostanze chimiche abbandonando il concetto del prato tradizionale e coltivando invece piante e piante autoctone.

Articolo Precedente:
Le alte temperature e l'umidità possono funzionare magicamente su verdure coltivate ai tropici o creare problemi con malattie e parassiti. Tutto dipende dal tipo di colture coltivate; ci sono alcune verdure più adattabili per le stagioni piovose che dovrebbero essere considerate. Alcune piantagioni specifiche nelle stagioni piovose possono richiedere l'assistenza di coperture in plastica e pesticidi o varietà vegetali di verdure adatte al clima umido e umido. L
Raccomandato
Hai notato grandi macchie di zolle nel tuo prato? Potrebbe essere una malattia ma potrebbe anche essere il lavoro di parassiti che sono lunghi solo una frazione di un centimetro. Il danno al cibo da cincinnio inizia con macchie di erba ingiallite ma progredisce fino a punti completamente morti. Quali sono le cianfrusaglie
Le piante di melone impollinate a mano come anguria, melone e melata possono sembrare inutili, ma per alcuni giardinieri che hanno difficoltà ad attrarre gli impollinatori, come quelli che fanno giardinaggio su balconi alti o in aree ad alto inquinamento, l'impollinazione manuale dei meloni è essenziale per ottenere frutta.
Il clima è mite nella zona di resistenza alle piante 9 USDA ei giardinieri possono coltivare quasi ogni verdura deliziosa senza preoccuparsi dei rigidi congelamenti invernali. Tuttavia, poiché la stagione di crescita è più lunga della maggior parte delle aree del paese e si può piantare quasi tutto l'anno, è essenziale istituire una guida di impianto a 9 zone per il proprio clima. Cont
Le dalie sono dei nativi del Messico molto belli e rigogliosi che possono essere coltivati ​​praticamente ovunque in estate. Piantare le dalie nei contenitori è un'ottima scelta per le persone che hanno poco spazio per un giardino. Anche se hai un giardino, un contenitore coltivato dalia può vivere sul tuo patio o sul portico anteriore, portando quei meravigliosi fiori da vicino e personali. Cont
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Le rose possono crescere nella Zona 3? Hai letto correttamente, e sì, le rose possono essere coltivate e godute nella Zona 3. Detto questo, i cespugli di rose coltivati ​​lì devono avere un fattore di robustezza e resistenza al di sopra della maggior parte degli altri sul mercato comune oggi. Nel
Un parente di salice, pioppo tremolo, ontano, pino ponderoso e snowberry, gli alberi chokecherry crescenti si trovano comunemente nelle colline pedemontane e nei canyon di montagna, ad un'altitudine di 4.900 a 10.200 piedi e lungo corsi d'acqua o altre zone umide. Impariamo di più su come utilizzare i chokecherries nel panorama di casa.