Problemi di pacciamatura del giardino: quando si presentano i pop-up utilizzando i giardini di pacciame


Il pacciame è una cosa bella, di solito.

Il pacciame è qualsiasi tipo di materiale, organico o inorganico, che viene messo in cima al suolo nel giardino o nel paesaggio per sopprimere le erbacce e conservare l'umidità. In generale, è uno degli strumenti più preziosi del giardiniere, ma a volte si possono incorrere in problemi di pacciamatura in giardino. La qualità del pacciame varia a seconda del tipo e / o del fornitore, che possono creare problemi con il pacciame.

Problemi comuni associati a pacciame

Prima di tutto, troppo di una cosa buona è proprio questo: troppo. Non accumulare troppo pacciame attorno al tronco o al gambo principale; tenerlo un paio di centimetri di distanza e non più profondo di 3 pollici per proteggersi da potenziali malattie da putrefazione della corona, lumache e roditori che amano alloggiare nel mucchio. Anche l'uso di pacciame nei giardini per eccesso può incoraggiare la pianta a radicarsi nel pacciame e non nel terreno, il che causerà la decomposizione delle radici, specialmente quando il pacciame si asciuga.

Un altro problema di pacciamatura da giardino causato da un'applicazione spessa è la possibilità di creare funghi, con la conseguente creazione di condizioni idrorepellenti. In questo caso, l'acqua non è in grado di penetrare nel pacciame e irrigare la pianta. Viceversa, l'uso eccessivo del pacciame nel giardino può anche fare il contrario e permettere al terreno di diventare fradicio, contribuendo al marciume radicale e alla privazione dell'ossigeno.

Una regola empirica non scientifica per discernere se il cibo è commestibile nel frigorifero della cucina è quello di prendere un soffio. La stessa idea funziona per pacciame. Quando il pacciame viene immagazzinato in enormi pile per periodi prolungati, possono sorgere problemi con il pacciame e di solito si può sentire l'odore. Se conservato in questo modo, il pacciame subisce una fermentazione anaerobica, che crea solfuri come acido acetico, etanolo e metanolo. Questi gas odorosi sono tossici per le piante, causando la comparsa di fogliame annuale, perenne e arbusto sbiancato o bruciato.

Questo problema di pacciamatura da giardino viene definito sindrome alcolica di legno o pacciamatura acida e puzza di alcol, uova marce o aceto. Questa è generalmente una condizione temporanea con ingiallimento di foglie e foglie appassite su piante legnose, indicando la risultante carenza di azoto. Per combattere questo potenziale problema di pacciamatura nel giardino, aggiungi una fonte di azoto come farina di sangue o fertilizzante ad alto contenuto di azoto prima di distribuire il pacciame. Dovresti anche innaffiare il pacciame acido e stenderlo ad asciugare per alcuni giorni, momento in cui è sicuro.

Ulteriori problemi di pacciamatura in giardino

I funghi e i funghi dell'artiglieria possono crescere nel pacciame. Sono organismi di decadimento; entrambi si propagano tramite spore. I funghi di artiglieria sono strutture minuscole, color crema o arancione-marrone simili a coppe che sparano alle loro spore e si attaccano a qualsiasi superficie colpiscono, lasciando macchie nere sul fogliame e sul rivestimento di casa o sul ponte che è difficile da rimuovere.

Gli stampi di melma sono un altro esempio di un problema di pacciamatura; tuttavia, non sono un problema serio e possono persino essere decorativi con i loro gialli brillanti e le loro tonalità arancioni.

Infine, alcune aziende commerciali di pacciamatura utilizzano legni riciclati e aggiungono coloranti per venderli a scopi paesaggistici. Si decompongono molto più velocemente del pacciame naturale e possono contenere ingredienti tossici che possono colpire piante, animali domestici e bambini.

Articolo Precedente:
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre si trovano più comunemente crescendo in aree umide e boscose, le felci di spada stanno rapidamente diventando popolari anche nel giardino di casa. Queste piante interessanti sono facili da coltivare e la cura delle felci è altrettanto semplice.
Raccomandato
I mirtilli sono principalmente piante di zone temperate, ma ci sono varietà per i climi caldi meridionali. Maturano alla fine di una bella estate calda e dovrebbero essere raccolti quando sono pieni e succosi con un colore blu intenso. Occasionalmente, i frutti delle piante di mirtillo sono granulosi all'interno.
I sempreverdi sono piante versatili che mantengono le loro foglie e aggiungono colore al paesaggio durante tutto l'anno. La scelta di piante sempreverdi è un gioco da ragazzi, ma trovare piante adatte per il clima caldo della zona 9 è un po 'più complicato. Tenete presente che le felci sono sempre scelte affidabili per i giardini delle ombre, ma ce ne sono molte altre. C
Ti sei mai chiesto di cosa sono fatti i tappi? Sono spesso fatti dalla corteccia di querce da sughero, da cui il nome. La corteccia spessa viene strappata dagli alberi viventi di questa unica specie di quercia, e gli alberi ricrescono un nuovo strato di corteccia. Per ulteriori informazioni sulla quercia da sughero, compresi i suggerimenti sulla coltivazione di una quercia da sughero, continua a leggere
I giardinieri hanno molte buone ragioni per cercare di attirare gli insetti utili per un giardino. ma come farlo? Chiamarli o fischiettare piano raramente funziona. Ti consigliamo di utilizzare piante da giardino amichevoli per insetti per iniziare a creare giardini per insetti. Continuate a leggere per le idee giardino di insetti, comprese le informazioni su come realizzare un giardino degli insetti
Vivere nella zona 6A dell'USDA? Allora hai una vasta gamma di opzioni di piantine di ortaggi della zona 6. Questo perché sebbene la regione sia caratterizzata da una stagione di crescita di media lunghezza, è adatta sia alle piante calde che a quelle fredde, rendendo questa zona adatta a tutti tranne i più teneri o quelli che si affidano esclusivamente al clima caldo e secco per prosperare. U
Abbiamo un'ondata di caldo nel Pacifico nordoccidentale e, letteralmente, alcune api impegnate, quindi questo è il primo anno in cui sono riuscito a fare un salto di peperoni in crescita. Sono elettrizzato ogni mattina a vedere i fiori e il frutto risultante, ma negli anni passati, non sono mai stato in grado di ottenere alcun frutto.