Controllo dei bachi da frutta del lampone: Prevenzione dei danni da tarlo da lampone sui lamponi


I cerotti ai lamponi offrono ai giardinieri della casa un facile accesso al gustoso frutto che queste canne producono, rendendo la raccolta delle bacche un'esperienza divertente per tutta la famiglia. Come altre bacche, i frutti di lampone sono spesso invasi da vermi che possono rovinare un raccolto. Questi vermi di lampone sono le larve di un piccolo coleottero, noto coleottero dei lamponi ( Byturus unicolor ).

Il coleottero del lampone è lungo fino a circa 1/5 di pollice; il suo corpo bruno-rossastro è coperto di peli piccoli e corti. Gli adulti si nutrono voracemente di foglie di canne di lampone, favorendo le più nuove canne e foglie, ma possono diffondersi ulteriormente quando le popolazioni sono alte. L'accoppiamento avviene su o vicino a fiori di lampone, dove si depositano le uova.

Danno da Fruitworm sui lamponi

I coleotteri adulti dei lamponi da frutta del lampone compaiono da metà aprile a metà maggio, mangiando i tessuti superficiali dalle foglie di lampone o scheletrandoli interamente. Possono nutrirsi di boccioli di fiori aperti quando compaiono, se i numeri sono grandi - a volte si consumano persino interi grappoli di gemme. Tuttavia, il danno dallo scarabeo adulto è di solito insignificante per la pianta nel suo complesso.

I vermi di lampone, d'altra parte, possono causare gravi danni economici. Quando questi minuscoli vermi si schiudono, si trovano all'interno o contro singoli tappi di frutta. Le larve si insinuano nei recipienti di lampone, a volte causando l'essiccazione o la caduta prematura dei frutti. L'infestazione si traduce infine nel declassamento dei raccolti commerciali quando i vermi di lampone si trovano tra i frutti.

Controllo dei bachi da frutta del lampone

Se presti molta attenzione ai tuoi lamponi durante la primavera, potresti essere in grado di catturare i piccoli coleotteri dei bachi da frutta del lampone poco dopo l'emergenza, ma prima che abbiano iniziato a deporre le uova. È possibile effettuare la raccolta a mano, anche se questi parassiti sono piccoli, se si è determinati. Lasciandoli cadere in un secchio di acqua saponata li ucciderà rapidamente.

Uccidere i vermi da frutta del lampone è un obiettivo della maggior parte dei giardinieri, che preferiscono non aggiungere pesticidi ai frutti coltivati ​​in casa. Lo Spinosad è un pesticida microbico consentito nei giardini biologici e considerato totalmente innocuo per gli esseri umani, ma è necessario limitare l'uso di questa sostanza chimica alle sere poiché è pericoloso per le api quando è bagnato. Spruzza le canne di lampone con le popolazioni di coleotteri attivi non appena vengono notate, o attendi fino a quando i boccioli fiorali si gonfiano per colpire specificamente i vermi di lampone. Potrebbe essere necessaria una seconda applicazione dopo la fioritura per uccidere tutti i vermi.

Dopo la raccolta, il rastrellamento o la coltivazione superficiale del terreno attorno alle tue lampone possono rompere le larve pupate nel terreno. Se tieni le galline, è un ottimo momento per lasciarle in giardino per aiutare a distruggere i gustosi coleotteri.

Articolo Precedente:
Le cipolle sono state coltivate fino ad almeno il 4000 aC e rimangono una delle principali materie prime in quasi tutte le cucine. Sono una delle colture più adattate, crescendo dai climi tropicali a quelli sub-artici. Ciò significa che quelli di noi nella zona 8 USDA hanno un sacco di opzioni di cipolla zona 8.
Raccomandato
I Coneflowers, anche conosciuti frequentemente come Echinacea, sono piante perenni di fioritura molto popolari e variopinte. Producendo fiori molto distintivi, grandi come una margherita nei toni dal rosso al rosa al bianco con i centri duri e appuntiti, questi fiori sono sia resistenti che attraenti per gli impollinatori
Le erbe svolgono numerose funzioni nel paesaggio. Sia che tu voglia un folto prato verde o un mare di foglie ornamentali ondeggianti, le erbe sono facili da coltivare e adattabili a molti tipi di situazioni. I giardinieri del clima freddo nella zona 3A dell'USDA possono avere difficoltà a trovare le piante giuste che si esibiranno bene tutto l'anno e sopravvivere ad alcuni degli inverni più freddi.
Nei caldi mesi estivi, è importante che manteniamo idratati noi stessi e le nostre piante. Nel calore e nel sole, i nostri corpi sudano per raffreddarci, e le piante traspirano anche nel caldo di mezzogiorno. Proprio come facciamo affidamento sulle nostre bottiglie d'acqua durante il giorno, le piante possono beneficiare anche di un sistema di irrigazione a lento rilascio.
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Coltivare carote in contenitori è un ottimo progetto per l'inizio della primavera o dell'autunno, poiché le carote preferiscono temperature più fresche rispetto alle verdure dell'estate. Piantare un raccolto di carote contenitore durante queste stagioni può portare a un raccolto utile. Po
Ci sono molte teorie e suggerimenti che galleggiano nel mondo del giardinaggio. Uno di questi è che le piante di pepe potatura contribuiranno a migliorare la resa dei peperoni. Ci si potrebbe chiedere se potare i peperoni nel tuo giardino può aiutare i tuoi peperoni a darti più frutti. La risposta a questo non è semplice. Di
Le piante di Clivia sono il sogno di un collezionista. Sono disponibili in una vasta gamma di colori e alcuni sono persino variegati. Le piante possono essere molto costose, quindi molti coltivatori scelgono di iniziarle da seme. Sfortunatamente, la pianta ha bisogno di avere 5 foglie prima che fioriscano e questo può richiedere anni.