Brugmansia Cold Tolerance: come fa freddo Brugmansias


Una volta che il sole esce e le temperature si riscaldano, anche i giardinieri temperati e settentrionali ottengono un po 'di insetto tropicale. I centri di giardinaggio sanno che sei assetato di piante che urlano il sole, spiagge calde e flora esotica, in modo da immagazzinare piante tropicali e semi-tropicali che non avranno la possibilità di vivere attraverso i tuoi inverni. Brugmansia è una di queste specie. Quanto può essere fredda la Brugmansia e sopravvivere? Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti stabilisce la resistenza al freddo di Brugmansia nelle zone da 8 a 11.

Brugmansia Cold Tolerance

Una delle piante teatrali più alte è la Brugmansia. Conosciuto anche come trombe d'angelo, Brugmansia è una perenne tropicale arbustiva nelle zone calde, ma viene coltivata come annuale nei climi freddi. Questo perché non ci sono trombe d'angelo resistenti, e le piante non sopportano le temperature fredde. Le piante possono essere svernate in ambienti chiusi con un discreto successo, quindi puoi salvarle e avere un'altra possibilità di vedere le fioriture pendenti tremendamente grandi nel tuo paesaggio.

Questa pianta non è considerata una pianta rustica, il che significa che non può sopportare temperature di congelamento. Mentre le zone in cui la pianta può vivere sono da 8 a 11, la fredda tolleranza di Brugmansia nella zona 8 è marginale con qualche riparo e pacciamatura profonda, poiché le temperature possono scendere fino a 10 o 15 gradi Fahrenheit (da -12 a -9 C.).

Le zone da 9 a 11 rimangono tra i 25 ei 40 gradi Fahrenheit (da -3 a 4 C.). Se si verifica un congelamento in queste zone, è molto breve e di solito non uccide le radici delle piante, quindi Brugmansia può essere lasciata all'aperto in inverno. Si consiglia di svernare Brugmansia al chiuso in una qualsiasi delle zone inferiori o le piante moriranno.

Svernamento di Brugmansia

Dal momento che non ci sono trombe angeliche davvero resistenti, è utile conoscere la tua zona e agire in modo appropriato nelle regioni più fredde per salvare la pianta. Se vi trovate in una zona in cui le temperature si congelano regolarmente in inverno, è necessario iniziare a far cadere la pianta in letargo verso la fine dell'estate fino all'inizio della primavera.

Interrompere la concimazione di Brugmansia entro luglio e ridurre l'irrigazione a settembre. Gradualmente, questo spingerà la pianta in uno stato dormiente man mano che le temperature si raffredderanno. Rimuovere 1/3 del materiale vegetale per ridurre la possibilità di danni durante lo spostamento e prevenire l'eccessiva perdita di umidità dalla traspirazione.

Prima che siano previste temperature di congelamento, spostare l'impianto in un'area fresca e priva di gelo, come il seminterrato o eventualmente un garage isolato. Basta assicurarsi che l'area non si congeli e le temperature siano comprese tra 35 e 50 gradi Fahrenheit (da 1 a 10 C.). Durante la conservazione invernale, l'acqua è rara ma mantiene il terreno leggermente umido.

Quando le temperature iniziano a scaldarsi, porta la pianta fuori dalla zona in cui è stata nascosta e gradualmente introdurla in una luce più luminosa e più luminosa. Le piante portacontainer beneficeranno del rinvaso e del nuovo terreno.

Indurisci le piante prima di metterle all'esterno. Nel corso di diversi giorni reintrodurre le piante in condizioni esterne, come vento, sole e temperature ambientali, quindi piantarle nel terreno o lasciare i contenitori all'esterno quando le temperature notturne non scendono al di sotto di 35 gradi Fahrenheit (1 C.).

Una volta che vedi una nuova crescita, inizia a concimare mensilmente con fertilizzante liquido per aumentare la crescita verde e aiuta a formare i fiori da 6 pollici. Prendersi un po 'di attenzione per ricordare la fredda resistenza di Brugmansia e ottenere queste piante al chiuso in tempo prima che eventuali gelate possano garantire che le godiate per anni e anni.

Articolo Precedente:
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre i cespugli di agrifoglio sono comuni aggiunte al paesaggio e generalmente piuttosto resistenti, questi arbusti attraenti soffrono occasionalmente della loro quota di malattie da arbusto di agrifoglio, parassiti e altri problemi. Parassiti e malattie comuni Danneggiamento dei cespugli di agrifoglio Per la maggior parte gli hollies sono estremamente resistenti, soffrono di pochi parassiti o malattie
Raccomandato
Un mare di erba verde perfetta è spesso il sogno di una casa; tuttavia, il successo dipende dal tipo di erba che scegli per il tuo paesaggio. Non tutti i semi di erba sono adattati al suolo, all'illuminazione, al drenaggio e alla fertilità dei singoli siti. Anche la tua zona USDA ha un ruolo nella scelta di quale erba avrà il rendimento migliore. N
Selezionare i giusti tipi di strumenti per il giardinaggio può sembrare un compito semplice, ma bisogna considerare diversi fattori. Le tue dimensioni, eventuali sfide speciali, livello di attività, produttore e materiale sono solo alcune delle considerazioni. Imparare a scegliere gli strumenti giusti per il giardino può risparmiare un sacco di dolore e denaro. A
Probabilmente hai sentito parlare di cohosh nero per quanto riguarda la salute delle donne. Questa interessante pianta erbacea ha molto da offrire per coloro che desiderano coltivarla. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla cura delle piante di cohosh nero. Informazioni su Black Cohosh Plants Trovato negli Stati Uniti orientali, le piante di cohosh nero sono fiori selvatici erbacei con un'affinità per aree umide, parzialmente ombreggiate.
Le orchidee sono l'orgoglio di molte case dei giardinieri. Sono belli, sono delicati e, almeno per quanto riguarda la saggezza convenzionale, sono molto difficili da coltivare. Non c'è da meravigliarsi se i problemi dell'orchidea possono mandare un giardiniere in preda al panico. Continua a leggere per saperne di più sul marciume delle corone nelle orchidee e sul trattamento delle corone delle orchidee.
La maggior parte degli alberi di limoni sono adatti per climi caldi e stagionali nelle zone del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti dal 9 all'11. Trovare compagni perfetti di limoni, quindi, fa affidamento su piante con gamme di robustezza simili. Piantare sotto gli alberi di limoni può ridurre le erbe infestanti, migliorare la fertilità del suolo e ridurre la necessità di pesticidi ed erbicidi. P
Astilbe - noto anche come falso spirea - è una pianta perenne nota per i suoi bellissimi fiori simili a pennacchi e le foglie simili a felci. Cresce in zone ombreggiate e, in natura, si trova vicino a cale e stagni. Solitamente viene propagato per divisione delle radici in primavera. A volte è venduto radice nuda in quel momento.