Raccolta di noci del Brasile: come e quando raccogliere le noci del Brasile


Le noci del Brasile sono un raccolto interessante. Originario della foresta pluviale amazzonica, gli alberi di noce del Brasile possono crescere fino a 150 piedi di altezza e produrre noci per secoli. Sono quasi impossibili da coltivare, tuttavia, perché i loro requisiti di impollinazione sono così specifici. Solo alcune api native possono entrare nei fiori e incrociare le impollinazioni per produrre noci, e queste api sono praticamente impossibili da addomesticare. Per questo motivo, quasi tutte le noci del Brasile del mondo vengono raccolte allo stato selvatico. Continua a leggere per conoscere la raccolta di noci del Brasile e fatti dell'albero del noce del Brasile.

Fatti dell'albero del noce del Brasile

Gli alberi di noce del Brasile sono un elemento chiave per la conservazione della foresta pluviale. Poiché il loro valore deriva dalla raccolta di noci del Brasile, che possono essere fatte quando cadono naturalmente sul suolo della foresta, gli alberi di noce del Brasile scoraggiano il taglio e bruciano l'agricoltura che sta devastando la foresta pluviale.

Insieme alla gomma, che può essere raccolta senza danneggiare gli alberi, le noci del Brasile formano una fonte di sostentamento a basso impatto di un anno chiamata "estrattivismo". Sfortunatamente, il raccolto delle noci del Brasile dipende da un grande habitat non disturbato per gli alberi e dalle api impollinatrici e i roditori che diffondono semi. Questo habitat è in serio pericolo.

Come e quando raccogliere le noci del Brasile

Molto è dedicato allo sviluppo di una noce del Brasile. Gli alberi di noce del Brasile fioriscono durante la stagione secca (fondamentalmente autunno). Dopo che i fiori sono stati impollinati, l'albero dà frutti e impiega 15 mesi per svilupparlo.

Il vero frutto dell'albero del noce del Brasile è un grande stagno di semi che sembra una noce di cocco e può pesare fino a cinque libbre. Dato che i baccelli sono così pesanti e gli alberi sono così alti, non vuoi essere in giro durante la stagione delle piogge (di solito a partire da gennaio) quando iniziano a cadere. In effetti, il primo passo della raccolta delle noci del Brasile consiste nel lasciare i baccelli cadere naturalmente dagli alberi.

Quindi, raccogli tutti i dadi dal pavimento della foresta e rompere il guscio esterno molto duro. All'interno di ogni baccello ci sono da 10 a 25 semi, quelli che noi chiamiamo noci del Brasile, disposti in una sfera come segmenti di un'arancia. Ogni noce è dentro il suo guscio duro che deve essere distrutto prima di mangiare.

Puoi rompere i gusci più facilmente prima di congelarli per 6 ore, cuocerli per 15 minuti o portarli a ebollizione per 2 minuti.

Articolo Precedente:
Twinflower ( Dyschoriste oblongifolia ) è un nativo della Florida legato alla bocca di leone. Fedele al suo nome, produce fiori a coppie: bei fiori tubolari viola chiaro con macchie viola o blu scuro sul labbro inferiore. È facile da coltivare e i fiori sono attraenti da lontano e si avvicinano. Se sei un nativo della Florida che cerca di piantare localmente o in un ambiente altrettanto caldo e alla ricerca di qualcosa di diverso, il Twinflower potrebbe essere per te.
Raccomandato
Le zucche in crescita possono essere un'operazione ad alto rischio, soprattutto se sei alla ricerca di un vero gigante. Le grandi zucche possono far crescere tutta l'estate, e l'ultima cosa che vuoi è che il tuo campione premiato cada vittima di insetti nocivi alla zucca. Continua a leggere per conoscere i problemi degli insetti di zucca e il controllo degli insetti di zucca.
Le erbe ornamentali forniscono al paesaggio una straordinaria struttura, movimento e architettura. Le erbe ornamentali a forma di penna sono eccellenti piante a interesse verticale. Cos'è l'erba di canna? Queste eleganti aggiunte al giardino offrono anno di interesse e sono facili da curare.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Giacche gialle, vespe di carta e calabroni sono i tipi più comuni di vespe che costruiscono i loro nidi proprio dove non li vuoi - dentro e intorno al prato e al giardino. Mentre questi insetti sono spesso visti come parassiti a causa delle loro brutte punture, sono in realtà importanti per il giardino sia come insetti predatori che come impollinatori.
I grandi fiori bianchi dell'albero di baobab penzolano dai rami su lunghi steli. Petali enormi e increspati e un grande grappolo di stami danno ai fiori dell'albero del baobab un aspetto esotico, a forma di cipria. Scopri di più sui baobab e i loro fiori insoliti in questo articolo. A proposito di alberi di Baobab africani Originario della savana africana, i baobab sono più adatti ai climi caldi.
Chlorophytum comosum potrebbe essere in agguato in casa tua. Cos'è il Chlorophytum comosum ? Solo una delle piante d'appartamento più famose. È possibile riconoscere il suo nome comune di pianta ragno, pianta dell'aeroplano AKA, giglio di San Bernardo, edera ragno o pianta a nastro. Le piante di ragno sono una delle piante d'appartamento più popolari perché sono così resilienti e facili da coltivare, ma le piante ragno hanno bisogno di fertilizzanti? Se s
Devo ammettere di avere una vena di giardinaggio ribelle che fa ogni tanto apparire. Sai, ribelle come in controtendenza ai consigli di giardinaggio di moda, perché, beh, solo perché. Sono stato un po 'impertinente con il mio rabarbaro quest'anno. Lo lascio fiorire. Hai letto bene. Lo lascio fiorire.