Cura delle piante di piselli dagli occhi neri: crescente piselli dagli occhi neri nel giardino


Di Becca Badgett
(Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza)

La pianta di piselli dagli occhi neri ( Vigna unguiculata unguiculata ) è un raccolto popolare nel giardino estivo, producendo ciò che i piselli dagli occhi neri che coltivano informazioni chiama un legume ricco di proteine ​​che può essere utilizzato come fonte di cibo in qualsiasi fase dello sviluppo. Coltivare i piselli dagli occhi neri nel giardino è un compito semplice e gratificante, abbastanza semplice per il giardiniere principiante. Imparare a piantare i piselli dagli occhi neri è semplice e diretto.

Molti tipi e varietà di piante di piselli dagli occhi neri sono disponibili per crescere nel tuo giardino. La coltivazione di piselli dagli occhi neri dice che alcuni tipi vengono comunemente chiamati fagioli dell'occhio, piselli crowder, occhi viola, occhi neri, frijoles o piselli crema. La pianta di piselli dagli occhi neri può essere un cespuglio o un tralcio e produrre piselli per tutta la stagione (indeterminata) o tutti insieme (determinati). È utile sapere quale tipo hai quando pianta i piselli dagli occhi neri.

Quando piantare i piselli dagli occhi neri

Piantare i piselli dagli occhi neri dovrebbe essere fatto quando le temperature del suolo si sono scaldate fino a raggiungere una consistenza di 65 gradi F.

La coltivazione di piselli dagli occhi neri nel giardino richiede una posizione di pieno sole, almeno otto ore al giorno.

I semi della pianta di piselli dagli occhi neri possono essere acquistati presso il tuo negozio locale di mangimi e semi o giardini. Acquistare semi etichettati come resistenti all'usura (WR), se possibile, per evitare la possibilità di piantare piselli dagli occhi neri che soccomberanno alla malattia.

Quando coltivate i piselli dagli occhi neri nel giardino, dovreste anche ruotare il raccolto in un'area diversa ogni tre o cinque anni per la migliore produzione della pianta di piselli dagli occhi neri.

La semina di piselli con gli occhi neri viene solitamente effettuata in file distanti tra loro 2 ½ e 3 piedi, con semi piantati da 1 a 1 ½ pollici di profondità e disposti a 2 o 4 pollici di distanza nella fila, a seconda che la pianta sia un cespuglio o un vite. Il terreno dovrebbe essere umido quando si piantano i piselli dagli occhi neri.

Prendersi cura di piselli dagli occhi neri

L'acqua supplementare può essere necessaria per i raccolti di piselli dagli occhi neri se le precipitazioni sono scarse, anche se spesso vengono coltivate con successo senza irrigazione supplementare.

Il fertilizzante dovrebbe essere limitato, poiché un eccesso di azoto può causare una crescita rigogliosa della foglia e pochi piselli in via di sviluppo. I terreni variano nel tipo e nella quantità di fertilizzante necessaria; il tuo fabbisogno di suolo può essere determinato effettuando un test del suolo prima di piantare.

Raccolta di piselli dagli occhi neri

Le informazioni fornite con semi di piselli dagli occhi neri indicheranno quanti giorni fino alla maturità, in genere da 60 a 90 giorni dopo la semina. Raccolto per diversi giorni a poche settimane, a seconda della varietà che hai piantato. Raccogli le piante di piselli dagli occhi neri prima della maturità, per scatti giovani e teneri. Le foglie sono anche commestibili nelle fasi più giovani, preparate allo stesso modo degli spinaci e di altri verdi.

Articolo Precedente:
La fragola guava è un grande arbusto o piccolo albero originario del Sud America e che ama un clima caldo. Ci sono alcuni buoni motivi per scegliere le piante di guava alla fragola sul guava comune, tra cui frutta e fogliame più attraenti e una frutta tropicale dal sapore migliore. Continua a leggere per saperne di più sulla cura della guava alla fragola. C
Raccomandato
Le patate possono essere infettate con molti virus diversi che possono ridurre la qualità e la resa dei tuberi. Il virus mosaico delle patate è una di queste malattie che ha in realtà più ceppi. Il virus del mosaico di patate è diviso in tre categorie. I sintomi dei diversi virus del mosaico delle patate possono essere simili, quindi il tipo attuale di solito non può essere identificato dai sintomi da solo e viene spesso indicato come virus del mosaico nelle patate. Tutt
Puoi mai avere troppe piante di lavanda? Questo articolo spiega come propagare la lavanda dalle talee. Il progetto non richiede alcuna attrezzatura speciale ed è abbastanza facile per un principiante. Continuate a leggere per saperne di più. Propagazione delle piante di lavanda Puoi iniziare la lavanda da talee di legno duro o di conifere.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Non c'è modo di evitarlo. I cani possono essere estremamente vigili nella loro ricerca di qualcosa da stuzzicare - un osso qui, una scarpa lì, e persino una pianta o due. Il problema è che ci sono molte piante tossiche per i cani; quindi, sapere quali piante sono velenose per i cani può fare molto per evitare che qualcosa di tragico accada e mantenere il vostro animale domestico sicuro in casa. Qu
C'è un giglio per tutti. Abbastanza letteralmente, poiché ci sono oltre 300 generi nella famiglia. I gigli in vaso sono piante da regalo comuni, ma la maggior parte delle forme fa anche bene in giardino. I bulbi di giglio devono essere svernati? Se vivi dove non si verifica il congelamento, puoi lasciare le lampadine tutto l'anno.
Il problema dei rami azalea che muoiono di solito è causato da insetti o malattie. Questo articolo spiega come identificare la causa dei rami morenti su azalee e cosa puoi fare al riguardo. Parassiti che causano la morte del ramo di Azalea Se i tuoi cespugli di azalea stanno morendo, cerca i parassiti.
Le piante di brocca sono il tipo di pianta carnivora che si siede e aspetta che gli insetti cadano nelle loro trappole. I "lanciatori" a forma di viticcio hanno un bordo in cima che impedisce agli insetti di arrampicarsi una volta entrati. Generalmente, le piante di brocca non richiedono molta manutenzione, ma potare una pianta di brocca produce occasionalmente una pianta più vigorosa.