Bistort Plant Care: impara a usare le piante di bistor nel paesaggio


Conosciuto anche come erba serpentiforme, bistorta di prato, bistorta alpestre o poligono viviparo (tra molti altri), la pianta bistort si trova comunemente nei prati montuosi, nelle praterie umide e nelle zone paludose in gran parte degli Stati Uniti occidentali e in gran parte del Canada - principalmente ad altitudini di 2.000 a 13.000 piedi (600-3.900 m.). Bistort è un membro della famiglia di piante di grano saraceno. Sebbene la pianta si trovi talvolta all'estremità orientale del New England, è meno comune in quelle zone. Continua a leggere per ulteriori informazioni su questa pianta nativa.

Bistort Plant Information

La pianta di Bistort ( Bistorta officinalis ) consiste di lunghi gambi con foglie scarsamente sviluppate che crescono da rizomi a forma di s, corti e spessi, prestandosi quindi ai vari latini (talvolta collocati nel genere Polygonum o Persicaria ) e ai nomi comuni associati ad esso. Gli steli portano spuntoni di piccoli fiori rosa / viola o bianchi in piena estate a seconda della specie. I fiori producono raramente semi, e il bistort si riproduce con minuscole lampadine che si sviluppano nell'asse delle foglie.

Growing Bistort Flowers

Bistort è adatto per la crescita nelle zone di rusticità da USDA 4 a 9. Anche se cresce in ombra parziale o piena luce solare in molte aree, l'ombra è preferita nei climi caldi. Il terreno deve essere umido, ricco e ben drenato. Aggiungi un sacco di compost al terreno prima di piantare.

Propaga il bistort piantando semi o bulbilli direttamente nel giardino dopo che tutto il pericolo di gelo è passato a fine inverno o all'inizio della primavera. Puoi anche avviare le sementi in casa alcune settimane prima del tempo. In alternativa, propagare bistort dividendo piante mature all'inizio della primavera o in autunno.

La cura delle piante di Bistort è semplice e le piante richiedono pochissima attenzione. Assicurati di innaffiare bistort generosamente e non lasciare asciugare il terreno. Rimuovere regolarmente i fiori appassiti per favorire la fioritura durante la stagione. Scegli bistort per i bouquet tutte le volte che vuoi.

Come usare Bistort

Il bistort viene usato come pianta ornamentale, spesso come copertura del terreno nelle zone paludose, lungo gli stagni o in zone ombreggiate e umide. È particolarmente impressionante quando piantato in massa.

I nativi americani coltivavano germogli, foglie e radici bistort da utilizzare come verdure, spesso aggiunti a zuppe e stufati o con carne. Quando macinato in un impiastro, bistort lascia sanguinante convinto. Allevia anche bolle e altre irritazioni della pelle.

In Europa, le foglie teneri bistort sono incorporate in un budino tradizionalmente mangiato a Pasqua. Conosciuto anche come budino della passione o pudding alle erbe, il piatto viene spesso cucinato con burro, uova, orzo, avena o cipolla.

Articolo Precedente:
Conosciuta da molto tempo dai popoli nativi dell'America Latina, la frutta della cocona è molto probabilmente sconosciuta a molti di noi. Cos'è la cocona? Strettamente legata alla naranjilla, la pianta di cocona produce frutti che in realtà sono una bacca, delle dimensioni di un avocado e che ricorda il sapore di un pomodoro. I
Raccomandato
Incredibile profumo, robuste foglie sempreverdi e facilità di cura sono tutte caratteristiche degli arbusti Sarcococca sweetbox. Conosciuto anche come piante di scatola di Natale, questi arbusti sono legati alle piante standard di bosso ma offrono foglie più brillanti e un profumo ineguagliabile a fine inverno.
Una volta una vista comune sul portaspezie, levistico è un'erba perenne vecchio stile sottovalutato. Le foglie del sedano possono essere utilizzate fresche in insalata o in umido; il loro gusto è descritto come un incrocio tra il sedano e il prezzemolo. Anche le foglie e i semi sono essiccati e macinati per essere usati come spezie.
Gli alberi di macadamia ( Macadamia spp) sono originari del Queensland sud-orientale e del New South Wales nord-orientale, dove prosperano nelle foreste pluviali e in altre zone umide. Gli alberi furono portati alle Hawaii come piante ornamentali, che portarono alla produzione di macadamia alle Hawaii
Le piante di fave ( Vicia faba ) sono tra le piante coltivate più antiche, risalenti alla preistoria. Un alimento base tradizionale, le piante di fava sono autoctone nel Mediterraneo e nel sud-ovest asiatico. Oggi, la coltivazione di fave si può trovare in America centrale, America del Nord e in Canada, che è in realtà il più grande produttore di fave grazie alle sue temperature fresche. Ok,
La putrefazione dello scafo di mandorla è una malattia fungina che colpisce gli scafi delle noci sui mandorli. Può causare gravi perdite nell'allevamento di mandorle, ma può anche influire sull'albero occasionale del cortile. Comprendere le informazioni di decomposizione dello scafo di base e i fattori di identificazione possono aiutarti a gestire questa malattia che può distruggere definitivamente il legno di fruttificazione sul tuo albero. Co
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Hai mai sentito parlare del programma Roses for a Cause? Il programma Roses for a Cause è qualcosa che Jackson e Perkins hanno fatto per alcuni anni. Se acquisti uno dei rosai elencati nel programma, una percentuale del denaro va ad aiutare una causa specifica.