Bismarck Palm Watering: Come innaffiare una palma di Bismarck appena piantata


La palma di Bismarck è una palma a crescita lenta, ma in definitiva massiccia, non per piccoli recinti. Questo è un albero del paesaggio per scala monumentale, ma nella giusta cornice può essere un albero bello e regale per ancorare uno spazio e accentare un edificio. L'innaffiatura di una nuova palma di Bismarck è cruciale per assicurarne la crescita e la prosperità.

A proposito della palma di Bismarck

La palma di Bismarck, Bismarckia nobilis, è una grande palma subtropicale. È una palma solitaria originaria dell'isola del Madagascar, ma che funziona bene nelle zone dal 9 all'11 negli Stati Uniti prospera in aree come la Florida e il sud del Texas. Cresce lentamente, ma può raggiungere un'altezza di 15 metri con una corona che può raggiungere fino a 6 metri.

Come innaffiare le palme di Bismarck appena piantate

Una palma di Bismarck è un grande investimento, sia nel tempo che nel denaro. L'albero cresce solo da uno a due piedi (da 30 a 60 cm.) All'anno, ma col passare del tempo diventa abbastanza grande. Per assicurarti che sarà lì per gli anni a venire, devi sapere quando bagnare le palme di Bismarck e come. Non irrigare una nuova palma di Bismarck potrebbe avere conseguenze disastrose.

L'irrigazione delle palme di Bismarck può essere difficile. Per farlo bene, devi innaffiare il tuo nuovo palmo in modo che le sue radici rimangano umide per i primi quattro-sei mesi, senza lasciarlo impregnato d'acqua. Un buon drenaggio è fondamentale, quindi prima di piantare l'albero, assicurati che il terreno si dreni bene.

Una buona guida di base è irrigare la palma ogni giorno per il primo mese e poi due o tre volte alla settimana per i prossimi mesi. Continua ad annaffiare una volta alla settimana per circa i primi due anni, fino a quando il tuo palmo è ben consolidato.

Una buona regola empirica per la quantità d'acqua che dovresti usare ad ogni irrigazione è quella di passare dal contenitore in cui è entrata la palma di Bismarck. Ad esempio, se arriva in un contenitore da 25 galloni (95 litri), dai il tuo nuovo albero 25 galloni di acqua ogni volta, un po 'di più in tempo più caldo o meno in tempo più freddo.

Le nuove annaffiature di palma Bismarck sono un vero impegno, ma questo è un grande albero che ha bisogno di cure per prosperare, quindi non trascurarlo.

Articolo Precedente:
Se sei un amante dei fichi, potresti essere tentato di coltivare il tuo. Alcune varietà di fichi sono rigorosamente adatte per le zone tropicali a subtropicali, ma i fichi di tacchino marrone sono adattabili alle regioni temperate. Che cosa è un fico tacchino marrone? Gli alberi di fico marrone della Turchia sono facili da potare per gestire l'altezza, adattabile a molti terreni e produttori di frutta prolifici.
Raccomandato
Se stai cercando una pianta da fiore grande, luminosa e facile da curare, un po 'fuori mano, il cancello del bacio sopra il giardino è una scelta eccellente. Continua a leggere per informazioni su come crescere kiss-me-over-the-garden-gate. Cos'è la pianta Kiss-Me-Over-the-Garden-Gate? Il cancello del baci sopra il giardino ( Polygonum orientale o Persicaria orientale ) era molto popolare negli Stati Uniti.
I giardini pensili offrono molta flessibilità ai giardinieri con poco o nessun spazio, ma nella parte più calda dell'estate, mantenere le piante in vaso vive in pieno sole può essere una sfida. Questo articolo ti darà idee e informazioni per il giardinaggio di successo in pieno sole. Piante da contenitore in crescita in pieno sole Quando coltivate le piante in pieno sole, le principali minacce che dovrete proteggere dalle piante sono l'essiccazione e il riscaldamento del suolo e la combustione delle foglie. Le
Quindi hai creato aiuole impollinatrici nel tuo giardino e ti senti molto bene su ciò che hai fatto per aiutare il nostro ambiente. Poi a metà estate o all'inizio dell'autunno, individuate alcune macchie marroni e morte nel vostro prato incontaminato, probabilmente causate da larve. Ti precipiti fuori e compri il controllo del grub chimico e spegni il prato, pensando solo a uccidere quelle maledette larve, non al potenziale danno che potrebbe anche causare i nostri impollinatori.
Le mandorle non sono solo splendidi alberi a foglie caduche, ma sono anche nutrienti e deliziosi, e portano molti giardinieri a crescere da soli. Anche con la migliore cura, tuttavia, le mandorle sono suscettibili alla loro parte di malattie del mandorlo. Quando si trattano i mandorli malati, è importante riconoscere i sintomi della malattia della mandorla per identificare quali malattie della mandorla stanno affliggendo l'albero.
La primavera è un periodo di rinnovamento, rinascita e scoperta di danni invernali sui tuoi arbusti. Se il tuo cespuglio di agrifoglio ha sviluppato un'essiccazione o una doratura diffusa delle foglie, probabilmente soffre di bruciature fogliari. Quando la prima dolce brezza primaverile inizia a soffiare, assicurandoci che l'inverno ha finalmente liberato la sua presa fredda, la maggior parte dei giardinieri rivolge i loro pensieri a far rivivere le loro piante dai loro lunghi sonno e aspetta con impazienza fioriture brillanti e foglie verdi.
La primavera è nell'aria e le tue lampadine stanno appena iniziando a mostrare un po 'di fogliame mentre iniziano a fornirti uno sfolgorante display di colori e forme. Ma aspetta. Cosa abbiamo qui? Vedete i bulbi dei fiori venire in superficie e c'è ancora il pericolo di gelo e condizioni di gelo.