Nido d'uccello Fungo nei giardini: suggerimenti per sbarazzarsi del fungo nido d'uccello


Capirai perché questa specie ha il suo soprannome nell'istante in cui la fissi. I funghi del nido di uccello nei giardini assomigliano proprio agli habitat aviari per i quali vengono chiamati. Qual è il fungo del nido d'uccello? I piccoli funghi non sono pericolosi per le piante e aiutano ad abbattere la materia organica. Pertanto, il controllo del fungo del nido d'uccello non è necessario a meno che l'aspetto non distrugga il tuo feng shui di giardinaggio.

Qual è il fungo del nido d'uccello?

Il suolo e i detriti organici sono pieni di tutti i tipi di meravigliosi compost naturali. Uno di loro, il fungo del nido d'uccello, è anche un maestro di mimetismo. Ha l'aspetto di un nido a forma di tazza con piccole sfere all'interno che assomigliano a delle uova. In realtà, le sfere sono il metodo attraverso il quale l'organismo si riproduce.

Ogni volta che vedo uno di questi piccoli nidi nel mio pacciame di corteccia, mi fa sorridere. Sono piccoli organismi magici con una strategia riproduttiva unica e meravigliose capacità di compostaggio. Trovare il fungo del nido d'uccello nel pacciame è una vista comune, poiché i funghi vivono del substrato organico e lo trasformano in terreno fertile. La forma della coppa è in realtà il corpo fruttifero del fungo e contiene le peridiole a forma di lenticchia che contengono le spore che sono alla base della riproduzione della saprofita.

I funghi di nido d'uccello nei giardini sono comuni in luoghi umidi e freschi soprattutto in autunno. Le loro posizioni preferite sono terreno fertile, feci animali, legno in decomposizione e detriti vegetali.

Ciclo di vita e benefici dei funghi del nido di uccello

I funghi del nido d'uccello nei giardini catturano la pioggia o l'acqua di irrigazione nelle piccole tazze da frutto, che hanno un diametro di circa ¼ di pollice. Lo spruzzo dell'acqua espelle le peridiole da 3 a 4 piedi, sperando in un terreno ospitale. Hanno una membrana adesiva che si attacca su un gambo della pianta, sul lato della casa o su qualsiasi cosa si trovi nelle vicinanze e aderisca. Una volta che la peridiola si asciuga, rilascia la spora.

Come un saprofita, i funghi del nido d'uccello scompongono la materia organica dei rifiuti in un ricco compost. Prendono sostanze nutritive dal materiale e causano la decomposizione aumentare di quasi due volte. Ciò significa che la pulizia del giardino è molto più rapida con funghi e altri decompositori nel paesaggio. Il fungo del nido d'uccello nel pacciame pesante della corteccia è particolarmente utile. Aiutano a ridurre pezzi di grandi dimensioni in schegge facili da rompere che aiutano ad arricchire il terreno e ad aumentare il livello.

Liberarsi del nido di uccello

Il fungo non danneggia le piante o gli organismi viventi e contribuisce al ciclo importante del rinnovamento del suolo. Per questo motivo, la rimozione del fungo del nido non è necessaria per la salute del tuo giardino. Tuttavia, se i corpi fruttiferi appiccicosi aderiscono al raccordo o ad altri oggetti, possono essere difficili da rimuovere. In questo caso, il controllo del fungo del nido d'uccello dovrebbe consistere in tattiche di respinta.

Ridurre l'irrigazione in aree di preoccupazione e rastrellare il terreno per disturbare gli organismi. Si può anche scegliere di installare pacciamatura vivente come l'edera o la vinca, che manterrà il fungo dal prendere i detriti sotto la fitta vegetazione. Di norma, i fungicidi non sono raccomandati per rimuovere il fungo. I semplici trucchi repellenti sono molto più facili e sicuri nel paesaggio.

Articolo Precedente:
Coltivare patate in contenitori può rendere il giardinaggio accessibile al piccolo giardiniere dello spazio. Quando coltivi le patate in un contenitore, la raccolta è più facile perché tutti i tuberi sono in un unico posto. Le patate possono essere coltivate in una torre di patate, un bidone della spazzatura, un bidone Tupperware o persino un sacco di tela o sacco di tela. Il
Raccomandato
Verbena è una pianta che si trova in tutto il mondo ed è piena di storia e tradizione. Conosciuto anche come verbena, erba della croce e holywort, la verbena è stata una pianta da giardino amata da secoli per le sue fioriture a lunga durata e le sue qualità a base di erbe. Le verbene secondarie sono uno spettacolo comune nei canestri annuali appesi, ma sono anche comuni negli habitat delle farfalle native. Qu
Le piante d'appartamento di Pellonia sono più comunemente conosciute con il nome di begonia di anguria, ma a differenza della vistosa begonia, hanno una fioritura abbastanza insignificante. Le piante d'appartamento di Pellonia sono principalmente coltivate per il loro fogliame appariscente e l'abitudine di trascinamento.
La citronella, come suggerisce il nome, è un'erba erbacea i cui teneri germogli e foglie sono usati per conferire un delicato sentore di limone in molti piatti asiatici. Se ami il sottile aroma di agrumi di questa erba, potresti aver chiesto "Posso propagare la citronella?" In realtà, la propagazione della citronella per divisione è un processo semplice. C
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre l'inizio di un'aiuola richiede un po 'di pianificazione e lungimiranza in anticipo, non è così difficile come si potrebbe pensare di costruire un'aiuola da zero. Ci sono molti tipi di giardini fioriti e non ce ne sono mai due uguali.
Non c'è niente come la sensazione di erba fresca, verde tra le dita dei piedi nudi, ma la sensazione sensoriale si trasforma in uno di perplessità quando il prato è spugnoso. La zolla spugnosa è il risultato di un eccesso di paglia nei prati. Liberarsi del prato del prato richiede diversi passaggi e un risoluto giardiniere. Im
L'impollinazione è il processo che trasforma un fiore in un frutto. Il tuo albero di arance può produrre i fiori più belli, ma senza impollinazione non vedrai una singola arancia. Continua a leggere per conoscere l'impollinazione degli alberi di arancio e come impollinare gli alberi d'arancio. C