Propagazione Uccello del Paradiso - Come propagare gli uccelli del paradiso


Bird of paradise è una pianta unica e dai colori vivaci, originaria del Sudafrica. Il bel fiore ricorda un uccello colorato in volo, da cui il nome. Questa interessante pianta cresce fino a un'altezza e una larghezza di 5 piedi e preferisce temperature diurne di 70 ° C (21 ° C) e temperature notturne di 55 ° C (13 ° C).

Molte persone lasciano la pianta all'esterno nei mesi più caldi, ma le portano in casa quando le temperature iniziano a calare. Per mantenere rigogliose queste piante o semplicemente avviare piante per conto tuo, puoi imparare a propagare gli uccelli del paradiso. La propagazione dell'uccello del paradiso è una pratica comune che non richiede abilità o strumenti speciali e può essere utile se la paura della sopravvivenza invernale è imminente.

Come propagare gli uccelli del paradiso

La propagazione dell'uccello del paradiso non è difficile e si ottiene più facilmente dalla divisione delle piante. La propagazione delle talee di uccelli del paradiso dovrebbe avvenire all'inizio della primavera tagliando un pezzo di rizoma con un coltello affilato e pulito. Cospargere alcuni ormoni radicali sui tagli aperti. Ogni divisione dovrebbe avere un fan con radici attaccate.

Metti ogni divisione in un vaso piccolo e pulito con un terreno di semina di alta qualità. Anche se la tentazione è di irrigare la nuova divisione, è meglio lasciare che i tagli guariscano per alcuni giorni senza acqua. Inizia un normale programma di irrigazione dopo questo periodo.

Fornire un concime vegetale generale di alta qualità la primavera successiva.

Come coltivare l'uccello del paradiso dal seme

È anche possibile coltivare questa bella pianta tropicale dalle sementi. Imparare a far crescere l'uccello del paradiso dai semi non è difficile, ma potrebbe richiedere un po 'di pazienza. È imperativo che i semi di uccello del paradiso siano secchi e freschi per i migliori risultati. Semina il più presto possibile il raccolto.

Immergere i semi in acqua a temperatura ambiente per tre giorni per favorire la germinazione. Cambia l'acqua ogni giorno. In alternativa, puoi raschiare il rivestimento esterno del seme con un file per rompere il rivestimento del seme.

I semi dovrebbero essere piantati con una profondità di 1 pollice in un mix di impregnazione inumidito e di alta qualità. Trova semi appena piantati da qualche parte caldi, almeno 85 F. (29 C.), con luce indiretta. Coprire la pentola con della plastica per trattenere l'umidità e mantenere il terreno umido.

La germinazione dei semi dell'uccello del paradiso è lenta, quindi sii paziente. Può richiedere da un mese a un anno per vedere un germoglio. Può anche portare il nuovo impianto a 10 anni per fiorire. La tempistica dipende dalla temperatura e dalla freschezza del suolo.

Anche se può essere necessaria un po 'di pazienza, la propagazione del paradiso del paradiso è un ottimo modo per coltivare piante aggiuntive, sia per aggiungerle alle piante esistenti sia per garantirne la sopravvivenza anno dopo anno nelle regioni più fredde.

Articolo Precedente:
L'ibisco conferisce aria tropicale al paesaggio, trasformando un orrido giardino in un luogo che ricorda le spiagge sabbiose e il sole interminabile. L'ibisco della Zona 9 cresciuto nel terreno dovrebbe essere una varietà resistente piuttosto che un tropicale se si desidera avere una pianta perenne.
Raccomandato
La pianta di zenzero ( Zingiber officinale ) può sembrare un'erba misteriosa da coltivare. La nodosa radice di zenzero si trova nei negozi di alimentari, ma molto raramente la trovi nel tuo vivaio locale. Quindi puoi coltivare lo zenzero a casa? La risposta è sì, puoi. Non solo è possibile coltivare piante di zenzero, è anche facile. Dia
Cos'è una pianta di erica messicana? Conosciuto anche come falso erica, l'erica messicana ( Cuphea hyssopifolia ) è un substrato fiorito che produce masse di foglie verde brillante. Piccoli fiori rosa, bianchi o lavanda decorano la pianta per la maggior parte dell'anno. Le piante di erica messicana, che in realtà non appartengono alla famiglia delle eriche, sono adatte per la coltivazione nei climi caldi delle zone di rusticità dell'USDA 9-11. Pu
Se sei abbastanza fortunato da riuscire a coltivare il tuo albero di limoni, è probabile che tu abbia riscontrato uno o più problemi con il limone. Sfortunatamente, ci sono una miriade di malattie del limone, per non parlare dei danni dei parassiti o delle carenze nutrizionali che possono influire su come, o se, il tuo albero di limone sopporta.
La mela cotogna è un frutto raramente coltivato ma molto amato che merita più attenzione. Se sei abbastanza fortunato da avere in programma di coltivare un albero di mele cotogne, sei pronto per una sorpresa. Ma come si fa a diffondere gli alberi di mele cotogne? Continua a leggere per saperne di più sulla riproduzione del cotogno e come propagare la mela cotogna fruttifera. I
Il tuo gatto pensa che il gambo ciondolante di un cactus di Natale sia un eccellente giocattolo? Tratta la pianta come un buffet o una lettiera? Continuate a leggere per scoprire come gestire gatti e cactus di Natale. Natale Cactus e Cat Safety Quando il tuo gatto mangia un cactus di Natale, la tua prima preoccupazione dovrebbe essere la salute del gatto
Sebbene sia spiacevole, una lumaca occasionale o un ragno da giardino aggrappati ai tuoi prodotti non ti uccideranno, ma anche se stai praticando il giardinaggio biologico e mantieni la corretta igiene del giardino di casa, batteri, funghi e altri microbi potrebbero aderire ai tuoi prodotti appena raccolti