Le migliori piante da bagno: piante in crescita vicino a docce e vasche


È sempre bello avere piante d'appartamento. Illuminano la tua casa e purificano la tua aria. A volte fanno anche compagnia. Ma non tutte le piante d'appartamento sono uguali, e nemmeno tutte le stanze della tua casa. Continua a leggere per saperne di più sulle piante in crescita nel bagno e selezionando le migliori piante per docce e vasche.

Mantenere le piante vicino a docce e vasche

C'è una cosa ovvia che distingue il bagno da tutte le altre stanze della tua casa: l'umidità. Con la doccia e il lavandino che corrono più volte al giorno, l'umidità nei bagni è alta. Se hai provato a coltivare un cactus vicino alla tua vasca, probabilmente rimarrai deluso.

Fortunatamente, ci sono molte piante d'appartamento che prosperano in condizioni di umidità. La mancanza di umidità è in realtà un problema per molte piante d'appartamento - una che può essere più che risolta crescendo in bagno.

Un altro fattore meno sicuro ma molto comune è la luce. Molti bagni hanno finestre piccole o addirittura inesistenti. Se il tuo bagno è uno di questi, ti consigliamo di selezionare le piante che possono prosperare in condizioni di scarsa luminosità e di elevata umidità.

Le migliori piante per il bagno

Ecco alcune piante d'appartamento da bagno molto popolari:

  • Aloe Vera
  • Bambù fortunato
  • Orchidea
  • Pianta del serpente
  • Pianta di ragno
  • Begonia
  • Pianta di ghisa
  • Felce di Boston
  • Sempreverde cinese
  • Dieffenbachia
  • Edera
  • Dracaena
  • Giglio di pace
  • Philodendron
  • Pothos
  • Impianto ZZ
  • Tillandsia
  • Bromeliad
  • Peperomia
  • Pianta carnivora

Queste piante dovrebbero essere in grado di tollerare la scarsa luce e l'elevata umidità del tuo bagno. Le piante per il bagno possono essere posizionate sul lavello, posizionate in un angolo fuori mano o montate sul muro sopra la doccia o la vasca. Illumineranno una parte altrimenti oscura della tua casa e non dimenticherai mai di annaffiarli.

Articolo Precedente:
La potatura regolare è una parte essenziale della cura delle viti di kiwi. Le viti di kiwi lasciate a se stesse diventano rapidamente un disordine aggrovigliato. Ma potare le viti di kiwi troppo cresciute è possibile anche se segui semplici passaggi di rifinitura. Continuate a leggere per informazioni su come potare una vite di kiwi troppo cresciuta.
Raccomandato
Vermicompost (worm compost) è un progetto interessante, e se le cose vanno come previsto, il prodotto finito è un fertilizzante naturale e ricco di sostanze nutritive che farà meraviglie per il tuo orto, i fiori o le piante d'appartamento. Il vermifugo non è difficile, ma impedire ai vermi di fuggire dai cassonetti rappresenta spesso una sfida per le persone che sono nuove nell'agricoltura dei vermi. Se
Sebbene non sia una pianta convenzionalmente bella, l'angelica attira l'attenzione nel giardino per la sua natura imponente. I singoli viola o fiori sono piuttosto piccoli, ma sbocciano in grandi gruppi simili al pizzo della Regina Anna, creando uno spettacolo sorprendente. La propagazione delle piante di angelica è un ottimo modo per godersele in giardino.
L'albero del pane è un frutto tropicale unico coltivato principalmente nelle isole del Pacifico. Mentre è adatto solo per climi più caldi, puoi coltivare gli alberi del pane in ambienti più freddi? Gli alberi del pane possono prosperare nei contenitori per molti anni. A patto che tu possa dargli un sacco di sole e il calore che brama, puoi coltivare la pianta ma la fruttificazione potrebbe essere compromessa. È
I giardinieri impegnati sono sempre alla ricerca di piante facili da coltivare. Crescere code di turchese sedum è una delle piante più senza problemi per l'abbellimento ornamentale. È resistente nelle zone del Ministero dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 5 a 10 e un comprovato vincitore di letti perenni, confini, container e giardini rocciosi. C
Talee di agrifoglio sono considerate talee di legno duro. Questi differiscono dalle talee di legno tenero. Con talee di conifere, si dovrebbe prendere tagli di punta dalle estremità del ramo. Quando si propagano i cespugli di agrifoglio, le barbatelle vengono prese dalla nuova crescita di quell'anno.
I coleotteri di soldato assomigliano molto ai fulmini, ma non producono bagliori di luce. Quando li vedi, puoi star sicuro che hai anche larve di coleottero soldato. Nei giardini, le larve vivono nel terreno, quindi non le vedrai. Non appena le uova di coleottero soldato si schiudono, le larve predatorie iniziano a nutrirsi di uova di insetti e larve di insetti nocivi