Piantare semi di barbabietola: puoi coltivare barbabietole dai semi


Le barbabietole sono fresche verdure di stagione coltivate principalmente per le loro radici, o occasionalmente per le cime di barbabietola nutriente. Un ortaggio abbastanza facile da coltivare, la domanda è: come si diffonde la radice di barbabietola? Puoi coltivare barbabietole dai semi? Scopriamolo.

Puoi coltivare barbabietole dai semi?

Sì, il metodo comune per la propagazione è tramite la semina di semi di barbabietola. La produzione di semi di barbabietola è diversa nella struttura rispetto ad altri semi di giardino.

Ogni seme è in realtà un gruppo di fiori uniti dai petali, che creano un ammasso multi-germe. In altre parole, ogni "seme" contiene da due a cinque semi; quindi, la produzione di semi di barbabietola può generare più piantine di barbabietole. Pertanto, il diradamento di una fila di semi di barbabietola è fondamentale per un vigoroso raccolto di barbabietole.

La maggior parte delle persone acquista semi di barbabietola da un vivaio o una serra, ma è possibile raccogliere i propri semi. Prima di tutto, attendi che le cime della barbabietola siano diventate marroni prima di tentare la raccolta dei semi di barbabietola.

Successivamente, tagliare 4 pollici dalla parte superiore della pianta di barbabietola e conservarli in una zona fresca e asciutta per due o tre settimane per consentire ai semi di maturare. Il seme può quindi essere rimosso a mano dal fogliame essiccato o messo in un sacchetto e martellato. La pula può essere vagliata e i semi estratti.

Piantagione di semi di barbabietola

La semina di semi di barbabietola è solitamente seminata diretta, ma i semi possono essere avviati all'interno e trapiantati successivamente. Originari dell'Europa, delle barbabietole o dei beta vulgaris, appartengono alla famiglia delle Chenopodiaceae che comprende bietole e spinaci, quindi è necessario praticare la rotazione delle colture, poiché utilizzano tutti gli stessi nutrienti del suolo e riducono il rischio di passare potenziali malattie lungo la linea.

Prima di coltivare semi di barbabietola, modificare il terreno con 2-4 pollici di materiale organico ben compostato e lavorare in 2-4 tazze di un fertilizzante per tutti gli usi (10-10-10- o 16-16-18) per 100 piedi quadrati . Lavora tutto nei 6 pollici più alti del terreno.

I semi possono essere piantati dopo che le temperature del suolo raggiungono i 40 ° C (4 ° C) o oltre. La germinazione avviene entro sette-quattordici giorni, purché le temperature siano comprese tra 55 e 75 F. (12-23 C.). Piantare semi di ½-1 pollice di profondità e distanziati di 3-4 pollici l'uno dall'altro in file di 12-18 pollici l'uno dall'altro. Copri delicatamente il seme con terra e acqua delicatamente.

Cura delle piantine di barbabietole

Innaffia la piantina delle barbabietole regolarmente nella quantità di circa 1 pollice di acqua a settimana, a seconda delle temperature. Pacciame intorno alle piante per trattenere l'umidità; lo stress idrico entro le prime sei settimane di crescita porterà a fioritura precoce e basse rese.

Fertilizzare con ¼ di tazza per 10 piedi di fila con un alimento a base di azoto (21-0-0) sei settimane dopo l'emergenza della piantina di barbabietola. Cospargere il cibo lungo il lato delle piante e innaffiarlo.

Diluire gradualmente le barbabietole, con il primo diradamento una volta che la piantina è alta 1-2 pollici. Rimuovere eventuali semenzali deboli, tagliare piuttosto che tirare le piantine, che disturberanno le radici delle piante a contatto. Puoi usare le piante assottigliate come verdi o compostarle.

Le piantine di barbabietole possono essere avviate all'interno prima dell'ultima gelata, il che ridurrà il loro tempo di raccolta da due a tre settimane. I trapianti fanno molto bene, quindi piantate nel giardino alla spaziatura finale desiderata.

Articolo Precedente:
I bulbi in vaso forzati sono uno spettacolo comune a fine inverno e all'inizio della primavera, ma perché devono essere costretti? I bulbi da fiore agghiaccianti rompono un ciclo che consente alla pianta di iniziare la crescita. Ciò consente alla pianta di emergere prima di quanto sarebbe senza un raffreddamento forzato.
Raccomandato
Le mele in crescita dovrebbero essere facili, specialmente con le molte nuove cultivar che richiedono pochissime cure. Hai solo bisogno di annaffiare, nutrire e guardare l'albero crescere - non ci sono trucchi per la coltivazione della mela, eppure alcuni anni sembra che niente vada bene. Quindi cosa fai se l'intero raccolto diventa nero senza una ragione apparente
Le fresie sono bellissime e fragranti piante da fiore che hanno un posto ben meritato in un sacco di giardini. Ma cosa potrebbe esserci di meglio di una pianta di fresia? Un sacco di piante di fresia, ovviamente! Continua a leggere per saperne di più su come propagare una fresia. Metodi di propagazione di fresia Esistono due metodi principali per diffondere le fresie: per seme e per divisione corm.
Mezzo fiore è meglio di nessun fiore. Nel caso delle piante dei fan dei fiori di Scaevola, non è solo migliore, ma eccellente. Questi nativi australiani producono graziosi fiori che sembrano parte di un fiore raggiato che è stato tagliato fuori dalla fioritura. La crescita dei fiori dei ventilatori richiede condizioni calde e soleggiate e un buon drenaggio e aerazione. P
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Le orchidee sono alcune delle piante d'appartamento più comunemente coltivate. A condizione che abbiano condizioni di crescita adeguate, non è difficile imparare come prendersi cura delle piante di orchidee. Continua a leggere per ottenere alcuni suggerimenti per la cura delle orchidee indoor.
L'Elleboro è un fiore perenne bello e resistente con fioriture primaverili che illuminano i giardini dopo un lungo inverno. Generalmente, l'elleboro è facile da coltivare e curare, ma è possibile che a volte le foglie di elleboro marrone siano poco attraenti. Ecco cosa significa e cosa fare al riguardo. I
Komatsuna potrebbe essere la verdura più sottovalutata di sempre. Che cos'è komatsuna, chiedi? Oserei dire che molti di noi non hanno mai sentito parlare di crescenti komatsuna verdi; Non l'avevo fatto. Quando ho letto su di loro, ho iniziato a chiedermi che sapore ha il komatsuna e come lo coltivi.