Bamboo With Brown Tips: motivi per cui le punte Bamboo Plant sono marroni


Il mio bambù sta diventando marrone; è normale? La risposta è - forse, o forse no! Se stai notando che i tuoi consigli per le piante di bambù sono marroni, è tempo di risolvere il problema per determinare la causa. Continuate a leggere per determinare le possibili ragioni per una pianta di bambù marrone.

Cause per una pianta di bambù Browning

I parassiti degli insetti sono spesso da biasimare per un bambù con punte marroni, e i colpevoli più probabili sono insetti succhiatori di linfa, come acari, cocciniglie, squame o afidi.

  • Acari - Questi minuscoli parassiti, difficili da vedere ad occhio nudo, sono particolarmente comuni durante il clima secco quando le foglie di bambù sono polverose. Se sospetti gli acari, cerca dei piccoli granelli e delle cinghie sottili sulle foglie.
  • Afidi - Uno dei più comuni parassiti che succhiano la linfa, i piccoli afidi possono fare molti danni se lasciati deselezionati. Sebbene gli afidi siano di solito verdi, possono anche essere marrone chiaro, marrone, rosso, giallo, grigio o persino nero. Gli afidi espellono abbondanti quantità di melata, che attira orde di formiche. La sostanza appiccicosa può anche invitare la muffa fuligginosa.
  • Scala - La scala è costituita da minuscoli insetti succhiatori che si riconoscono dal rivestimento ceroso, marrone o marrone chiaro. Come gli afidi, molti tipi di incrostazioni creano melata che, a sua volta, attira formiche e muffe fuligginose nella pianta di bambù.
  • Mealybugs - Questi comuni parassiti di bambù sono facili da individuare grazie alla copertura protettiva biancastra e cotonosa. Ancora una volta, le formiche e la muffa fuligginosa possono provocare un'infestazione di cocciniglie.

La maggior parte degli insetti che succhiano la linfa sono relativamente facili da controllare spruzzando le piante con sapone insetticida o olio di neem. Se l'infestazione è leggera, un forte getto d'acqua con un ugello nebulizzatore può essere sufficiente a staccarli dalle foglie. Generalmente gli insetticidi chimici non sono necessari e tendono a fare molto più male che bene dato che le tossine uccidono api, coccinelle e altri insetti utili.

Le condizioni culturali o ambientali possono anche portare alla doratura delle piante di bambù.

  • Calore - Troppo calore o luce solare diretta possono essere la causa di una pianta di bambù brunastro, poiché la maggior parte delle varietà di bambù preferisce l'ombra o la parziale luce solare.
  • Acqua - Sia la sotto che l'eccessiva irrigazione possono causare un bambù con punte marroni. Una nuova pianta di bambù trae giovamento dall'irrigazione una o due volte alla settimana fino a quando la pianta raggiunge il marchio da tre a sei mesi. Dopo tale periodo, le piante interrate di solito non necessitano di irrigazione supplementare. Quando si tratta di bambù in vaso, un po 'sul lato asciutto è sempre preferibile al terreno bagnato e inzuppato. Una pianta di bambù matura ti farà sapere quando ha sete; non innaffiare la pianta fino a quando le foglie iniziano ad arricciarsi.
  • Fertilizzante - Prestare attenzione all'uso di troppi fertilizzanti, che potrebbero essere responsabili se le punte delle piante di bambù sono marroni. Anche i fertilizzanti naturali, come l'emulsione di pesce, possono contenere sali che possono bruciare foglie di bambù.
  • Danni invernali - La maggior parte delle varietà di bambù tollerano gli inverni nei climi fino a nord della zona di piantagione USDA 5. Tuttavia, il clima freddo può bruciare le foglie di molti tipi di bambù. Alcune foglie potrebbero persino cadere dalla pianta, ma presto saranno sostituite da nuove foglie.

Cura di un Browning Bamboo

Una volta risolta la ragione per una pianta di bambù marrone, la pianta dovrebbe rimbalzare bene. Tuttavia, è una buona idea ritagliare le foglie o le punte brunite con un paio di forbici pulite e affilate. Taglia le foglie ad angolo per creare un aspetto più naturale.

Se le foglie sono completamente marroni, tirale delicatamente dalla pianta.

Articolo Precedente:
Le piante di carciofo sono uno di quegli esemplari preistorici che non solo creano uno stimolo visivo nel giardino, ma producono anche deliziosi globi e fiori viola unici. Le piante sono relativamente facili da coltivare e diventano mostri nel paesaggio. In alcune occasioni potresti incontrare qualche problema con le piante di carciofo mentre li cresci, e le piante di carciofo sotto attacco potrebbero avere problemi di insetto o di malattia
Raccomandato
L'albero di jacaranda ( Jacaranda mimosifolia , Jacaranda acutifolia ) è un esemplare di giardino piccolo insolito e attraente. Ha un fogliame delicato, simile a felce e densi grappoli di fiori a forma di tromba lavanda. I fiori fragranti crescono dalle punte dei rami. Alto circa 40 piedi con foglie morbide e sparse, la jacaranda è un albero che non si dimentica facilmente.
Il mais è uno dei membri più adattabili e variegati della famiglia dell'erba. Mais e popcorn sono coltivati ​​per il consumo umano, ma qual è il mais dentato? Quali sono alcuni degli usi del mais dentato? Continuate a leggere per scoprire come piantare il mais dentato e altre informazioni sul mais dentato. Cos&#
Cos'è un cespuglio di ginestra? Gorse ( Ulex europaeus ) è un arbusto sempreverde con foglie verdi a forma di aghi di conifere e fiori gialli brillanti. Gli arbusti di ginestre in fiore sono importanti in natura poiché forniscono riparo e cibo per molti insetti e uccelli. Tuttavia, la ginestra è un arbusto tenace e tenace che si diffonde rapidamente e può diventare invasivo. Con
Gli olmi ( Ulmus spp.) Sono alberi maestosi e maestosi che sono una ricchezza per qualsiasi paesaggio. Gli olmi in crescita forniscono una casa con ombra rinfrescante e bellezza senza rivali per molti anni a venire. Le strade fiancheggiate da olmo erano comuni in Nord America fino a quando la malattia olandese degli olmi non colpì negli anni '30, spazzando via la maggior parte degli alberi.
Le uve sono frutti ampiamente coltivati ​​e viti perenni. I frutti sono sviluppati su nuovi germogli, chiamati canne, che sono utili per la preparazione di gelatine, torte, vino e succo mentre le foglie possono essere utilizzate in cucina. Possono anche essere consumati freschi. Questo articolo discute quali uve sono usate per fare il vino. Qu
Se sei un fan delle peonie e non ne hai mai abbastanza o hai difficoltà a coltivarle, potresti prendere in considerazione la coltivazione di papaveri peonia ( Papaver paeoniflorum ), noti anche come papaveri doppi. So cosa stai pensando ... i papaveri, non sono illegali? Non fare ancora clic su questo articolo; continua a leggere per ulteriori informazioni sul doppio papavero.