Aster Care for Containers: come far crescere gli astri nei contenitori


È difficile battere gli astri quando si tratta di bellezza pura e la crescita degli astri nei contenitori è un gioco da ragazzi finché si incontrano tutte le condizioni di crescita della pianta. Quale modo migliore per rallegrare un ponte o un patio quando la maggior parte dei fiori si sta abbassando per la stagione? Esploriamo come far crescere gli aster in contenitori.

Aster Container Growing

Usa un contenitore con molto spazio per far crescere le radici. Tuttavia, evitare contenitori eccessivamente grandi, in quanto una grande quantità di miscela per invasatura trattiene l'acqua in eccesso che potrebbe causare marciume radicale. È sempre meglio rinvasare quando la pianta supera il suo contenitore.

Assicurarsi che il contenitore abbia almeno un foro di drenaggio nella parte inferiore. Coprire il foro con una rete o un filtro per caffè in carta per evitare la perdita di impasto attraverso il foro.

Riempire il contenitore con un mix di invasatura commerciale leggero. Non utilizzare mai terreno del giardino, che compatta e non consente il libero passaggio di acqua e sostanze nutritive.

Aster d'acqua subito dopo la semina.

Posiziona il contenitore dove gli astri sono esposti a sei-otto ore di piena luce solare al giorno.

Aster Care for Containers

Controllare giornalmente il contenitore durante la stagione calda e l'acqua necessaria per mantenere il terreno umido, ma mai inzuppato. Tieni presente che gli Aster preferiscono il terreno un po 'asciutto. Uno strato di pacciamatura da 1 a 2 pollici aiuterà con la ritenzione dell'umidità.

Alimenta mensilmente gli aster durante la stagione di crescita. In alternativa, mescolare una piccola quantità di fertilizzante a lenta cessione nel mix di impasto al momento della semina.

Rimuovi le fioriture esaurite non appena si appassiscono. Altrimenti, la pianta andrà a seme e la fioritura diminuirà rapidamente.

Guarda i parassiti, come gli acari e gli afidi. Entrambi sono facilmente controllati usando uno spray insetticida. Tuttavia, non spruzzare mai le piante nei giorni più caldi o quando il sole è direttamente sulla pianta.

Articolo Precedente:
L'agave può crescere in vaso? Scommetti! Con così tante varietà di agave disponibili, le piante di agave coltivate in contenitori sono una scelta eccellente per il giardiniere con spazio limitato, condizioni del suolo non perfette e mancanza di abbondante luce solare. Poiché la maggior parte delle agavi prosperano tutto l'anno nei climi più caldi, le piante in contenitore sono anche una scelta meravigliosa per i giardinieri che vivono in climi che hanno temperature più fredde. L
Raccomandato
La tromba è un feroce coltivatore, che spesso raggiunge dai 25 ai 400 piedi di lunghezza con uno spread di 5-10 piedi. È una vite molto rustica con steli vigorosamente fioriti, spesso usati come schermo e fondale ornamentale. La vite forma baccelli dopo la fioritura, che assomigliano a piccoli baccelli di pezzetti.
La stesura delle piante di pomodoro è un modo eccellente per migliorare la qualità dei pomodori che raccoglierai e aiuta a mantenere le piante di pomodoro più sane. Trovare il modo migliore per puntare i pomodori dipende da alcuni fattori nel tuo giardino. Continua a leggere per saperne di più su tre modi comuni per picchettare le piante di pomodoro. Th
I gigli degli alberi orientali sono una ibrida croce tra gigli asiatici e orientali. Queste piante perenni rustiche condividono i tratti migliori di entrambe le specie: fiori grandi e belli, colori vibranti e fragranza ricca e dolce. Continua a leggere per saperne di più informazioni su ninfea. Cos'è un giglio di albero?
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) I giardinieri che vivono nelle zone montuose degli Stati del sud-est e del basso Midwest inferiore possono notare i fiori gialli come i fiori del ranuncolo che spuntano da aprile a giugno nei boschi umidi e nelle zone paludose. Probabilmente stai vedendo le calendule di palude, che potrebbero indurti a chiederti, quali sono esattamente le calendule di palude
Le palme Sago sono originarie del Giappone meridionale. Stranamente, queste piante non sono nemmeno palme ma sono cicadee, un gruppo di piante che precede i dinosauri. Sagos può crescere nel giardino? La coltivazione di palme Sago all'aperto è adatta solo nelle zone 9-11 dell'Amministrazione del Dipartimento degli Stati Uniti.
La stasi invernale è rapidamente bandita dall'apparizione del primo giacinto d'uva. Pur non fiorendo così presto come il croco, questi piccoli fiori campanelli carismatici mettono in scena uno spettacolo pieno di speranza mentre la luce del sole fa la sua comparsa e le esplosioni di primavera prendono vita.