Ash Tree Stillicidio: Ragioni per Ash Tree Leaking Sap


Molti alberi decidui nativi, come la cenere, possono perdere linfa a causa di una comune malattia batterica chiamata flusso melmoso o wetwood. Il tuo albero di frassino può trasudare linfa da questa infezione, ma potresti anche vedere, provenendo dalla corteccia, materiale bianco schiumoso che non assomiglia affatto alla linfa. Continuate a leggere per informazioni sul motivo per cui un albero di frassino gocciola linfa.

Perché il mio albero perde la linfa?

L'infezione batterica chiamata flusso di melma risulta quando i batteri crescono all'interno di un albero ferito. Diversi tipi di batteri sono implicati, sebbene i botanici non abbiano identificato un colpevole principale. Questi batteri generalmente attaccano un albero malato o uno che è stressato da poca acqua. Di solito, entrano attraverso una ferita nella corteccia.

All'interno dell'albero, la fermentazione avviene dai batteri e il biossido di carbonio viene rilasciato. La pressione del rilascio di gas spinge la linfa del frassino attraverso la ferita. La linfa si espande, rendendo l'esterno del tronco dell'albero umido.

Una linfa che perde la linfa è molto probabilmente infetta da questi batteri. Questo è particolarmente vero se c'è schiuma mescolata con la linfa.

Perché My Ash Tree Oozing Foam?

Le aree umide di linfa all'esterno del tuo frassino diventano terreno fertile per altri organismi. Se viene prodotto alcol, la linfa si schiude, bolle e produce un odore terribile. Sembra un frassino che trasuda schiuma.

Potresti vedere molti tipi diversi di insetti e larve di insetti che vengono a cenare sulla linfa e sulla schiuma versate. Non essere allarmato, dal momento che l'infezione non può essere diffusa ad altri alberi per mezzo di insetti.

Cosa fare quando un albero di cenere è una linfa grondante

Il miglior attacco in questo caso è una buona difesa. Il tuo albero di cenere ha molte più probabilità di essere infettato dal flusso di melma se soffre di stress da siccità. Inoltre, i batteri di solito cercano una ferita per entrare.

Puoi aiutare l'albero ad evitare questa infezione annaffiandola regolarmente quando il tempo è asciutto. Probabilmente è sufficiente un buon ammollo ogni due settimane. E fai attenzione a non ferire il tronco dell'albero quando stai infestando le erbacce nelle vicinanze.

Se, nonostante queste precauzioni, il tuo albero continua a trasudare linfa, c'è ben poco che puoi fare per aiutare l'albero. Ricorda che la maggior parte degli alberi con flusso melmoso non ne muore. Una piccola ferita infetta è molto probabile che guarisca da sola.

Altri motivi Il mio albero di cenere è linfa grondante

Gli alberi di frassino sono spesso infestati da afidi o squame, entrambi insetti piccoli ma comuni. È possibile che il liquido che identificate come linfa sia in realtà melata, un rifiuto prodotto da afidi e scaglie.

La melata sembra linfa quando cade come la pioggia da un albero infetto da questi insetti, che ricopre corteccia e foglie. D'altra parte, non sento di dover agire. Se si lasciano gli afidi e si scala da soli, nessun grande danno arriva all'albero e gli insetti predatori di solito si avvicinano al piatto.

Altri insetti che colpiscono questo albero e che potrebbero causarne la perdita di linfa includono il piralide smeraldo.

Articolo Precedente:
Una delle varietà di cactus più dolci e affascinanti è la Mammillaria. Questa famiglia di piante è generalmente piccola, a grappolo e ampiamente trovata come pianta d'appartamento. La maggior parte dei tipi di mammillaria è originaria del Messico e il nome deriva dal latino "capezzolo", che si riferisce all'aspetto standard della maggior parte delle piante. Le
Raccomandato
Se sei come me, il fascino dell'inverno svanisce rapidamente dopo Natale. Gennaio, febbraio e marzo possono sentirsi senza fine mentre aspettate pazientemente i segni della primavera. Nelle zone di moderata moderazione, i fiori che sbocciano in inverno possono aiutare a curare il blues invernale e farci sapere che la primavera non è troppo lontana.
Una rosa di sharon senza fiori è solo un bel cespuglio. I fiori spettacolari che emergono da questo paesaggio preferito sono il motivo per cui lo metti in primo piano. Se non vedi fiori sulla tua rosa di Sharon, probabilmente c'è un semplice problema che può essere risolto, anche se potrebbe non essere fino al prossimo anno che fiorisce di nuovo. N
Le palme Sago appartengono alla più antica famiglia di piante ancora sulla terra, le cicadee. Non sono veramente palme ma cono che formano la flora che è stata in giro da prima dei dinosauri. Le piante non sono resistenti all'inverno e raramente sopravvivono nella stagione in zone al di sotto della zona di resistenza alle piante USDA.
La fragola guava è un grande arbusto o piccolo albero originario del Sud America e che ama un clima caldo. Ci sono alcuni buoni motivi per scegliere le piante di guava alla fragola sul guava comune, tra cui frutta e fogliame più attraenti e una frutta tropicale dal sapore migliore. Continua a leggere per saperne di più sulla cura della guava alla fragola. C
Viburni hanno rami stratificati che sono rivestiti in primavera con fiori di pizzo, delicati e talvolta profumati. Sono piante estremamente dure e soffrono di pochi problemi di insetti e parassiti. Ci sono più di 150 specie di Viburnum con molte disponibili per aree problematiche del giardino. Le piante che non sono ben curate, tuttavia, possono occasionalmente sviluppare malattie del viburno, principalmente problemi fungini, specialmente se la circolazione non è fornita.
Un albero di agrumi esemplare interessante è il limone di Ponderosa nano. Cosa lo rende così interessante? Continuate a leggere per scoprire cosa è un limone Ponderosa e tutto sulla coltivazione del limone Ponderosa. Cos'è un limone Ponderosa? I limoni di Ponderosa derivano da una piantina di fortuna scoperta nel 1880 e sono molto probabilmente un ibrido di un cedro e un limone. Fu