Aronia Harvest Time: suggerimenti per la raccolta e l'utilizzo di Chokecherries


Le bacche di aronia sono il nuovo superalimento o semplicemente una deliziosa bacca originaria del Nord America orientale? Davvero, sono entrambi. Tutte le bacche contengono antiossidanti e hanno proprietà antitumorali con la bacca di acai essendo la più recente propagandata. La bellezza delle bacche di aronia è che sono nativi qui negli Stati Uniti, il che significa che puoi crescere per conto tuo. Il seguente articolo contiene informazioni su quando scegliere aronia chokeberries, così come usi per bacche di aronia.

Usi per Aronia Bacche

Aronia ( Aronia melanocarpa ), o chokeberry nero, è un arbusto deciduo che fiorisce con fiori cremosi nella tarda primavera per diventare bacche piccole, di colore viola-nero. Va notato che i chokecherries neri sono una pianta diversa dal chokecherry dal nome simile del genere Prunus .

Il tempo di raccolta di Aronia è in autunno, in concomitanza con un cambiamento nel fogliame dell'arbusto fino alle sue sfumature autunnali. Le bacche sono a volte trascurate, poiché l'arbusto è spesso incluso nel paesaggio per i suoi fiori e il colore delle sue foglie, non le sue bacche.

Molti animali mangiano bacche di aronia e la raccolta e l'uso di chokeberries era comune tra i nativi americani. La raccolta delle bacche di aronia era un alimento base nelle regioni delle Montagne Rocciose settentrionali, nelle Pianure settentrionali e nella foresta boreale dove il frutto veniva martellato insieme ai suoi semi e poi essiccato al sole. Oggi, con l'assistenza di un colino e un po 'di pazienza, puoi realizzare la tua versione di pelle di aronia. Oppure puoi farlo proprio come facevano i nativi americani, con i semi inclusi. Questo potrebbe non essere di tuo gradimento, ma i semi stessi sono ricchi di oli e proteine ​​salutari.

I coloni europei adottarono presto l'uso delle arnie, trasformandole in marmellata, gelatina, vino e sciroppo. Con il loro nuovo status di superfood, la raccolta e l'utilizzo di chokeberries sta guadagnando popolarità. Possono essere essiccati e successivamente aggiunti ai piatti o mangiati a mano. Possono essere congelati o possono essere spremuti, che è anche la base per la trasformazione in vino.

Per spremere le bacche di aronia, congelale prima e poi macina o schiacciale. Questo rilascia più succo. In Europa, le bacche di aronia vengono trasformate in sciroppo e poi mescolate con l'acqua che fa scintille piuttosto che una soda italiana.

Quando scegliere Aronia Chokeberries

Il tempo di raccolta Aronia si verificherà a fine estate in autunno, a seconda della regione, ma generalmente da metà agosto all'inizio di settembre. A volte, la frutta sembra matura già a fine luglio, ma potrebbe non essere effettivamente pronta per la raccolta. Se le bacche hanno qualche segno di rosso su di loro, lasciale maturare ulteriormente sul cespuglio.

Raccolta delle bacche di Aronia

Chokeberries sono prolifici e sono, quindi, facili da raccogliere. Basta afferrare l'ammasso e trascinare la mano verso il basso, spostando le bacche in un colpo solo. Alcuni cespugli possono fruttare fino a diversi litri di bacche. Di solito si raccolgono due o tre litri di frutta in un'ora. Lega un secchio attorno ai tuoi rifiuti per lasciare entrambe le mani libere per raccogliere.

Il sapore dei chokecherries neri varia da cespuglio a cespuglio. Alcuni sono molto delicati mentre altri sono minimamente così e possono essere mangiati freschi dall'arbusto. Se non li hai mangiati tutti una volta che hai terminato la raccolta, le bacche possono essere conservate più a lungo rispetto a molti altri piccoli frutti e non si schiacciano altrettanto facilmente. Possono essere conservati a temperatura ambiente per alcuni giorni o per diversi giorni in frigorifero.

Articolo Precedente:
Se decidi di coltivare fragole nel tuo giardino sul retro, potresti essere sopraffatto da tutte le scelte. Ci sono molte cultivar di questa bacca, sviluppate e ibridate per dare una gamma di caratteristiche. Se vuoi una pianta ad alto rendimento che produce bacche grandi e di buona qualità, prova il Tillamook.
Raccomandato
Le viti sono un'aggiunta fantastica al giardino. Possono essere usati come centrotavola o accenti e sfondi per altre piante. Possono essere allenati praticamente su qualsiasi struttura per attirare l'attenzione su un muro o distrarre da una necessità sgradevole come un'unità di climatizzazione.
Ricordo i giorni della casa in appartamento con sentimenti contrastanti. La primavera e l'estate sono state particolarmente dure per questo amante delle cose verdi e della sporcizia. Il mio interno era ornato di piante d'appartamento, ma le verdure in crescita e gli esemplari più grandi erano una sorta di sfida, avendo una stanza minima sul patio o sul balcone.
Sono un esigente mangiatore di frutta; se non è solo così, non lo mangerò. Le nettarine sono uno dei miei frutti preferiti, ma può essere difficile dire il momento esatto perfetto per prenderli. Qual è il momento migliore per scegliere una nettarina e come raccogliere le nettarine? Scopriamolo. Stagione delle nettarine Sapere esattamente quando scegliere una nettarina non è semplice come guardare il calendario. La s
Se sei frustrato nel cercare di coltivare l'erba nelle zone ombrose e umide del tuo giardino, perché non smettere di combattere la natura e trasformare queste aree in giardini muschiosi? I muschi prosperano in aree dove altre piante lottano e copriranno il terreno con uno strato di colore tenue e delicato.
Prendersi cura di un ciclamino in modo appropriato è essenziale se si desidera mantenere la pianta ciclamino di anno in anno. I loro fiori vibranti e le foglie interessanti rendono questa pianta una pianta d'appartamento popolare e molti proprietari chiedono: "Come mi prendo cura di un impianto di ciclamini?
L'albero della baia ( Laurus nobilis ), noto anche con vari nomi come alloro, alloro dolce, alloro greco o alloro reale, è apprezzato per le foglie aromatiche che aggiungono un sapore caratteristico a una varietà di piatti caldi. Tuttavia, questo delizioso albero mediterraneo ha la reputazione di essere tossico.