Formiche sui fiori di camelia: perché i boccioli di camelia sono ricoperti di formiche


Quando vedi le formiche sui germogli di camelia, puoi scommettere che ci sono afidi nelle vicinanze. Le formiche amano dolci zuccherati e gli afidi producono una sostanza dolce chiamata melata mentre si nutrono, quindi le formiche e gli afidi sono perfetti compagni. Infatti, le formiche amano così tanto la melata che proteggono le colonie di afidi dai loro nemici naturali, come le coccinelle.

Come si ottiene le formiche dalle camelie?

Per sbarazzarsi di formiche sui fiori di camelia, devi prima sbarazzarti degli afidi. Una volta che la fonte di melata è sparita, le formiche si muoveranno. Cerca gli afidi sui boccioli e sul lato inferiore delle foglie vicino ai boccioli.

Per prima cosa, prova a far fuoriuscire gli afidi dal cespuglio di camelia con un forte getto d'acqua. Gli afidi sono insetti che si muovono lentamente e non riescono a tornare sugli arbusti una volta che li hai eliminati. L'acqua aiuta anche a sciacquare la melata.

Se non riesci ad avere il controllo degli afidi con un getto d'acqua, prova il sapone insetticida. Gli spray al sapone sono uno degli insetticidi più efficaci e meno tossici che puoi usare contro gli afidi. Ci sono diversi spray per sapone commerciali molto buoni sul mercato, oppure puoi risparmiare facendo il tuo.

Ecco la ricetta per il concentrato di sapone insetticida:

  • 1 cucchiaio di detersivo per piatti
  • 1 tazza di olio da cucina a base di verdure (arachidi, olio di soia e olio di cartamo sono buone scelte).

Tieni il concentrato a portata di mano per essere pronto la prossima volta che vedi le cime di camelia coperte di formiche. Quando sei pronto per usare il concentrato, mescola 4 cucchiai con un litro d'acqua e versalo in un flacone spray.

Lo spray deve entrare in contatto diretto con l'afide per essere efficace, quindi mirare lo spray alla colonia e non essere spray-tetro fino a quando non gocciola dalle foglie e dai boccioli. Lo spray non ha alcun effetto residuo, quindi dovrai ripetere ogni pochi giorni mentre le uova degli afidi si schiudono e i giovani afidi iniziano a nutrirsi delle foglie. Evitare di spruzzare quando il sole è direttamente sulle foglie.

Articolo Precedente:
Ami l'anguria ma non hai avuto fortuna a coltivarli nella tua regione settentrionale? Le angurie amano luoghi caldi e soleggiati con terreno fertile e ben drenante. Quando dico caldo, hanno bisogno di 2-3 mesi di calore per produrre. Ciò rende i cocomeri crescenti nella zona 5 dell'USDA una bella sfida, ma non del tutto impossibile.
Raccomandato
Il danno da minatore fogliare è antiestetico e, se non trattato, può causare gravi danni a una pianta. Prendere provvedimenti per liberare le piante di minatori di foglie non solo le renderà migliori, ma migliorerà anche la loro salute generale. Diamo un'occhiata all'identificazione dei minatori di foglie e di come uccidere i minatori di foglie. Id
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) La pianta di felce di asparagi ( Asparagus aethiopicus syn. Asparagus densiflorus ) si trova normalmente in un cesto appeso, decorando il ponte o il patio in estate e contribuendo a pulire l'aria interna in inverno. La pianta di felce di asparagi non è affatto una felce, ma un membro della famiglia delle Liliaceae.
Gli alberi di salice sono alberi grandi e aggraziati che hanno una manutenzione relativamente bassa e abbastanza resistenti da crescere in una varietà di condizioni. Mentre i lunghi rami sottili delle specie di salici si prestano alla creazione di bei cesti intrecciati, alcune specie di salici più grandi sono preferite dai tessitori di tutto il mondo.
Un'interessata cucurbita che produce bushel di cetrioli, meloni o zucchine si sente come una piaga nel giardino entro la metà dell'estate, ma ci sono cose peggiori che possono accadere. La decomposizione della frutta vegetale, causata dalla decomposizione della pancia del rizoctonia, è una di quelle cose.
I cavoli sono raccolti freschi, resistenti e meglio coltivati ​​in primavera e in autunno. I cavoli sono un membro della famiglia cole delle colture che include broccoli, cavolfiori e cavolini di Bruxelles. Quando si coltivano queste piante, spesso si presenta la domanda di legare le foglie di cavolo. Im
I veri cedri sono giganti della foresta, crescono fino a 200 piedi di altezza. Potresti pensare che un albero di quelle dimensioni possa tollerare qualsiasi tipo di potatura, ma nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. Alcuni esperti raccomandano di non potare mai alberi di cedro. Tuttavia, se si tagliano gli alberi di cedro nelle carte, procedere con molta attenzione.