Formiche sui fiori di camelia: perché i boccioli di camelia sono ricoperti di formiche


Quando vedi le formiche sui germogli di camelia, puoi scommettere che ci sono afidi nelle vicinanze. Le formiche amano dolci zuccherati e gli afidi producono una sostanza dolce chiamata melata mentre si nutrono, quindi le formiche e gli afidi sono perfetti compagni. Infatti, le formiche amano così tanto la melata che proteggono le colonie di afidi dai loro nemici naturali, come le coccinelle.

Come si ottiene le formiche dalle camelie?

Per sbarazzarsi di formiche sui fiori di camelia, devi prima sbarazzarti degli afidi. Una volta che la fonte di melata è sparita, le formiche si muoveranno. Cerca gli afidi sui boccioli e sul lato inferiore delle foglie vicino ai boccioli.

Per prima cosa, prova a far fuoriuscire gli afidi dal cespuglio di camelia con un forte getto d'acqua. Gli afidi sono insetti che si muovono lentamente e non riescono a tornare sugli arbusti una volta che li hai eliminati. L'acqua aiuta anche a sciacquare la melata.

Se non riesci ad avere il controllo degli afidi con un getto d'acqua, prova il sapone insetticida. Gli spray al sapone sono uno degli insetticidi più efficaci e meno tossici che puoi usare contro gli afidi. Ci sono diversi spray per sapone commerciali molto buoni sul mercato, oppure puoi risparmiare facendo il tuo.

Ecco la ricetta per il concentrato di sapone insetticida:

  • 1 cucchiaio di detersivo per piatti
  • 1 tazza di olio da cucina a base di verdure (arachidi, olio di soia e olio di cartamo sono buone scelte).

Tieni il concentrato a portata di mano per essere pronto la prossima volta che vedi le cime di camelia coperte di formiche. Quando sei pronto per usare il concentrato, mescola 4 cucchiai con un litro d'acqua e versalo in un flacone spray.

Lo spray deve entrare in contatto diretto con l'afide per essere efficace, quindi mirare lo spray alla colonia e non essere spray-tetro fino a quando non gocciola dalle foglie e dai boccioli. Lo spray non ha alcun effetto residuo, quindi dovrai ripetere ogni pochi giorni mentre le uova degli afidi si schiudono e i giovani afidi iniziano a nutrirsi delle foglie. Evitare di spruzzare quando il sole è direttamente sulle foglie.

Articolo Precedente:
Le patate sono soggette a un certo numero di malattie delle piante di patata, per non parlare del rischio di attacchi di insetti e dei capricci di Madre Natura. Tra queste malattie delle piante di patata c'è il virus delle patate fritte. Qual è il salto della patata e quali sono i sintomi del virus della patata?
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Mentre non possono apparire o assaggiare come gli originali, è possibile coltivare le pesche dalle fosse dei semi. Ci vorranno diversi anni prima che avvenga la fruttificazione e, in alcuni casi, potrebbe non accadere affatto. Sia che un pesco cresciuto in semi produca o meno un frutto di solito dipende dal tipo di nocciolo di pesca da cui deriva.
Il cuore sanguinante ( Dicentra spectablis ) è una pianta relativamente rustica nonostante la sua chioma di pizzo e le delicate fioriture pendenti, ma può essere afflitto da una manciata di malattie. Continuate a leggere per conoscere le malattie comuni delle piante cuore sanguinante. Sintomi di malattia del cuore sanguinante Peronospora - Se la vostra pianta del cuore sanguinante è ricoperta da macchie polverose di "polvere" nera, grigia, bianca o rosa, probabilmente è infettata da oidio. Se
I pomodori sono una coltura di stagione calda che muore indietro quando le temperature fredde minacciano. Questo di solito non significa pomodori coltivati ​​in casa in inverno, a meno che tu non abbia una serra. Tuttavia, puoi coltivare pomodori al chiuso, ma di solito sono più piccoli e producono meno prolificamente rispetto ai loro cugini estivi. Sce
Grande o piccolo, stile cottage casual a formale, la progettazione di un giardino di erbe inglese è un modo creativo e utile per incorporare le erbe fresche che ami usare in cucina. Coltivare un orto inglese era una pratica comune in una volta. Situato vicino alla casa per uso come additivi culinari e scopi medicinali, il giardino delle erbe inglesi sta raggiungendo ancora un livello di popolarità.
Il frutto della passione è una vite da tropicale a subtropicale che porta frutti succosi, aromatici e dolci a acidi. Mentre la vite preferisce un clima senza ghiaccio, ci sono alcune cultivar che tollerano temperature negli anni '20 superiori. Se hai un vitigno tollerante al gelo, perché allora la tua passione non fiorisce?
Cos'è il basilico rosso? Conosciuto anche come basilico Red Rubin, il basilico rosso ( Ocimum basilicum purpurascens ) è una pianta di basilico compatta con un bel fogliame rosso porpora e un delizioso aroma. I piccoli fiori rosa sono un ulteriore vantaggio a metà-fine estate. Vuoi saperne di più sulla coltivazione del basilico Red Rubin? Co