Aglio come controllo dei parassiti: suggerimenti per il controllo di parassiti con aglio


Sembra che tu ami l'aglio o lo detesti. Gli insetti sembrano avere la stessa reazione. Non sembra infastidire alcuni di loro, ma per gli altri, l'aglio è respingente come lo è per un vampiro. Controllare i parassiti del giardino con l'aglio è un controllo a basso costo, non tossico e può essere fatto semplicemente. Come usi l'aglio come controllo dei parassiti?

Usando l'aglio per il controllo dei parassiti

Ci sono un paio di modi per usare l'aglio come controllo dei parassiti. Il più comune è fare uno spray all'aglio per i parassiti. Esempi di alcuni degli insetti indesiderati che possono essere controllati utilizzando uno spray all'aglio includono:

  • afidi
  • formiche
  • coleotteri
  • Borers
  • bruchi
  • armyworms
  • slugs
  • termiti
  • whiteflies

In combinazione con questo pesticida naturale, assicurati di tenere libere le alghe e di iniziare con un terreno sano che contiene molta materia organica.

Naturalmente, puoi acquistare uno spray all'aglio che viene fornito in un comodo spruzzatore atomizzante e che è solitamente miscelato con altri prodotti naturali come l'olio di eucalipto, il sapone di potassio o il piretro, ma fare il tuo spray è un progetto meno costoso e molto semplice per controllare parassiti con aglio.

Come fare lo spray all'aglio per i parassiti

Quindi come si fa uno spray all'aglio per i parassiti? Ci sono molte ricette da trovare su internet, ma la ricetta base per uno spray all'aglio è la seguente:

  • In primo luogo, fare un estratto di aglio concentrato. Schiaccia quattro o cinque spicchi d'aglio in un robot da cucina, frullatore o con un mortaio e un pestello. Aggiungi a questo, un litro di acqua e quattro o cinque gocce di sapone per stoviglie, preferibilmente un sapone naturale biodegradabile. Filtrare il composto con una garza due volte per rimuovere eventuali pezzi di aglio che potrebbero ostruire il flacone spray. Conservare l'aglio concentrato in un barattolo di vetro con un coperchio aderente.
  • Per fare lo spray all'aglio basta diluire il concentrato con 2 ½ tazze d'acqua, versarlo in un flacone spray o in uno spruzzatore a pressione e sei pronto a fare qualche danno. Tieni presente che questo pesticida naturale non durerà per sempre. È meglio usarlo subito dopo averlo fatto, poiché la miscela perderà la sua potenza nel tempo.
  • Per applicare lo spray all'aglio, spruzzare la pianta una volta alla settimana per proteggere dai parassiti o due volte a settimana se la pioggia è in abbondanza. Non spruzzare quando si avvicina il momento del raccolto a meno che tu non voglia che la tua lattuga assaggi l'aglio. Inoltre, lo spray all'aglio è un pesticida ad ampio spettro, quindi spruzzare solo le parti delle piante che sono infestate in modo da ridurre il rischio di danneggiare gli insetti utili.

Un altro modo di usare l'aglio per il controllo dei parassiti è quello di incrociarsi con esso. Ciò significa semplicemente piantare l'aglio tra le altre colture. Questo è particolarmente utile se ami l'aglio come faccio io. Lo coltiverò comunque, quindi potrei anche piantarlo intorno alle mie rose per respingere gli afidi o intorno ai pomodori per prevenire gli acari dei ragni rossi. Mentre l'aglio fa un ottimo lavoro di respingere i parassiti su molte piante, evitare di piantare vicino a legumi, piselli e patate.

Articolo Precedente:
Uno dei più piacevoli arbusti sempreverdi a foglia larga è il leucothoe. Le piante di Leucothoe sono originarie degli Stati Uniti e forniscono fogliame e fiori attraenti senza problemi. È una pianta molto versatile e può crescere in quasi tutti i terreni. Il terreno acido e ben drenante fornisce condizioni perfette per la crescita del leucothoe, ma la pianta può tollerare una serie di altri tipi di terreno purché il pH non sia alcalino. Ci s
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Il letame equino è una buona fonte di nutrienti e un'aggiunta popolare a molti orti domestici. Il letame di compostaggio del cavallo può aiutare il tuo cumulo di compost a diventare super carico. Diamo un'occhiata a come usare il letame di cavallo come fertilizzante e nel cumulo di compost.
La mela cotogna è un frutto raramente coltivato ma molto amato che merita più attenzione. Se sei abbastanza fortunato da avere in programma di coltivare un albero di mele cotogne, sei pronto per una sorpresa. Ma come si fa a diffondere gli alberi di mele cotogne? Continua a leggere per saperne di più sulla riproduzione del cotogno e come propagare la mela cotogna fruttifera. I
Uno degli aspetti più divertenti delle bromeliacee è la loro capacità di produrre cuccioli o offset. Questi sono i bambini della pianta che riproduce principalmente vegetativamente. Le bromelie devono raggiungere la maturità prima di produrre il suo bel fiore, che dura molti mesi. Dopo che la fioritura è sparita, la pianta produce cuccioli. Alc
Quando i giardinieri pensano alla cura degli alberi da frutto in inverno, i loro pensieri spesso si rivolgono a soluzioni spray chimiche. Ma per molte malattie degli alberi da frutto - tra cui l'arricciatura delle foglie di pesca, lentiggini dell'albicocca, marciume bruno, - la prevenzione è più facile da realizzare e costa meno di una cura.
L'oidio è una malattia fungina comune tra vegetali e piante ornamentali. Se il coriandolo ha un rivestimento bianco sulle foglie, è molto probabile l'oidio. L'oidio sul coriandolo è più prevalente in condizioni umide e calde. Periodi di alta umidità, annaffiature aeree e piante sovraffollate possono portare all'oidio sul coriandolo e su molte altre piante. Imp
Non c'è niente di più frustrante di un albero da frutto che non sia fruttuoso. Hai immaginato te stesso di mangiare succosi frutti deliziosi, fare marmellate / gelatine, forse una torta o qualche altra prelibatezza. Ora le tue speranze sono tutte infrante a causa di un'inutile svolta degli eventi.