Informazioni e controllo della malattia di antracnosi - Quali piante ottenere Anthracnose


Potresti saperlo come foglia, spara o ramoscello. Colpisce una varietà di arbusti, alberi e altre piante. Combattere l'antracnosi può essere un processo frustrante, lasciando i giardinieri che chiedono: "Come tratti l'antracnosi in modo efficace?" Sapere di più su ciò che le piante ottengono l'antracnosi e su come prevenirlo può fare molto per controllare con successo l'antracnosi.

Informazioni sulla malattia di antracnosi

L'antracnosi è una malattia fungina che tende ad attaccare le piante in primavera quando il tempo è fresco e umido, principalmente su foglie e rami. I funghi svernano in rami secchi e foglie cadute. Il clima fresco e piovoso crea condizioni perfette per la diffusione delle spore. Il tempo secco e caldo interrompono la progressione della malattia che può ricominciare quando le condizioni meteorologiche diventano ottimali. Il problema può essere ciclico ma raramente è fatale.

Il fungo antracnoso infetta molti alberi e arbusti decidui e sempreverdi, oltre a frutta, verdura ed erba. L'antracnosi è evidente lungo le foglie e le vene come piccole lesioni. Queste scure e incavate lesioni possono anche essere trovate su steli, fiori e frutti.

Al fine di distinguere tra antracnosi e altre malattie delle foglie, è necessario esaminare attentamente la parte inferiore delle foglie per un numero di piccoli punti da marrone chiaro a marrone, delle dimensioni di una punta di spillo. Se non si è sicuri di diagnosticare il anthracnose, consultare l'ufficio di Cooperative Extension locale per assistenza e ulteriori informazioni sulla malattia di antracnosi.

Quali piante ottengono il anthracnose?

Un'ampia varietà di piante può essere colpita da funghi antracnosi, compresi quelli coltivati ​​al di fuori di una serra, come piante ornamentali legnose e piante tropicali.

Talvolta vengono colpite piante in vaso e colture da serra come ciclamino, ficus, lupino, palme, piante grasse e yucca.

Alberi e arbusti che sono inclini ad antracnosi includono acero, camelia, noce, cenere, azalee, quercia e sicomoro.

Come si cura l'antracnosi?

Il controllo dell'antracnosi inizia con la pratica di una buona igiene. È importante raccogliere e smaltire tutte le parti di piante malate, compresi ramoscelli e foglie, da terra o da vicino alla pianta. Questo impedisce al fungo di svernare vicino alla pianta.

Le tecniche di potatura corrette per liberare alberi e piante di legno vecchio e morto aiutano anche nella prevenzione del fungo antracnoso.

Mantenere le piante in buona salute fornendo luce, acqua e fertilizzanti adeguati rafforzerà la capacità della pianta di prevenire un attacco di funghi. Gli alberi e le piante stressati hanno difficoltà a riprendersi dai funghi antracnosi.

Il trattamento chimico è usato raramente eccetto quando la malattia coinvolge le piante appena trapiantate o la defogliazione continua.

Articolo Precedente:
L'eucalipto ( Eucalyptus spp.) È originario dell'Australia, ma gli alberi a crescita rapida sono stati coltivati ​​in tutto il mondo per la loro attraente corteccia scrostata e fogliame fragrante. Sebbene esistano più di 900 specie di alberi di eucalipto, alcune sono più popolari di altre negli Stati Uniti. Conti
Raccomandato
Lo schefflera, o albero ad ombrello, può fare un accento grande e attraente in un salotto, in ufficio o in un altro spazio generoso. La propagazione di talee da piante schefflera è un modo semplice e poco costoso per creare una collezione di piante imponenti per regali o decorazioni per la casa. Come con molte altre piante cespugliose, le talee di schefflera creeranno un clone perfetto della pianta madre, senza alcuna possibilità di mutazioni come si incontrerebbero con i semi piantati. P
I falò girasoli ( Heliopsis ) sono magnifici a forma di farfalla, che forniscono fiori gialli luminosi da 2 pollici affidabili da metà estate all'inizio dell'autunno. Heliopsis richiede pochissima manutenzione, ma queste piante impressionanti traggono vantaggio dalla regolare rifilatura e taglio, poiché i falsi girasoli raggiungono altezze da 3 a 6 piedi. C
Prima di iniziare a raccogliere gli spaghetti, devi prima determinare se la tua zucca è matura e pronta per essere tagliata dalla vite. È sempre meglio se la maturazione degli spaghetti si svolge sulla pianta; tuttavia, se il primo gelo pesante dell'inverno arriva un po 'prima del previsto, allora è possibile togliere gli spaghetti dalla vite e lasciare che continui a maturare. N
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) In media, gli arbusti di viburno necessitano di potature relativamente piccole. Tuttavia, non fa mai male praticare ogni anno potature viburne per mantenere la forma e la bellezza complessiva. Quando potare Viburnum Mentre la potatura leggera può essere eseguita in qualsiasi momento durante tutto l'anno, è meglio lasciare una cimatura importante o una potatura severa per la fine dell'inverno o l'inizio della primavera.
Utile in cucina e tè e meravigliosamente profumato, la verbena è una grande pianta da giardino. Ma come si ottiene di più? Continua a leggere per saperne di più sui metodi di propagazione comuni per le piante di verbena. Come propagare il Verbena La verbena può essere propagata sia per talea che per seme. Se
La stagione delle piantagioni di ortaggi è un ottimo modo per sfruttare meglio un piccolo appezzamento di terreno e rivitalizzare un giardino estivo in piena fioritura. Le piante che crescono con il freddo fanno bene in primavera, ma possono fare ancora meglio in autunno. Carote, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles e broccoli sono in realtà più dolci e più miti quando maturano a temperature più fresche. Con