Ant Hills In Grass: come controllare le formiche nei prati


Le formiche non sono generalmente considerate pericolosi parassiti, ma possono comportare danni significativi alla salute e ai danni estetici all'erba erbosa. Controllare le formiche nel prato diventa importante quando il loro edificio collinare provoca danni alle radici all'erba e ai tumuli antiestetici. Questi insetti coloniali si insediano in grandi quantità e costruiscono intricati labirinti nei sistemi di radici erbacee. Le formiche in erba possono rappresentare un pericolo per i viaggiatori a piedi e le lame del tosaerba. Sapere come controllare le formiche nei prati inizia con alcune informazioni sul suolo di questi insetti e le preferenze di posizione e uno sforzo concertato per distruggere i loro nidi.

Lawn Care e Ant Hills

I tumuli e le colline formate da colonie di formiche non sono l'unico problema con questi insetti affascinanti. Molte specie hanno anche interesse nell'allevamento e "coltivano" afidi e cocciniglie, proteggendole e aiutandole quotidianamente per mantenere una fonte locale di melata.

La melata è la sostanza secreta da afidi e cocciniglie ed è una specie di prelibatezza per le formiche. Avere una colonia di formiche agricole può essere un vero problema per le verdure e le piante ornamentali, il cibo preferito per cocciniglie e afidi. Controllare le formiche nel prato è un buon modo per ridurre al minimo la popolazione di questi insetti parassiti.

Le formiche preferiscono terreni asciutti e ben drenati in un'area indisturbata e poco trafficata. Generalmente le formiche dei prati da prato non sono un problema, perché non sono il tipo di pungiglione, ma alcune specie hanno l'abitudine di indebolire le radici delle radici e possono causare ampie zone morte nel prato.

Un altro problema sono le formiche in erba, che possono diventare grandi e comportare un rischio di inciampo e rendere difficile la falciatura. Per le popolazioni povere, il rastrellamento sarà una manutenzione regolare per la cura del prato e le colline. Basta rastrellare le colline per disperdere la popolazione e ridurre i tumuli induriti. Questo semplice passaggio è efficace se fatto su base settimanale dall'autunno all'estate.

Come controllare le formiche nei prati naturalmente

Poiché le formiche formano comunità sociali, che possono vivere in un'area larga pochi pollici o uno spazio di molti metri, le popolazioni di formiche e i loro problemi associati varieranno. Se hai uno dei grandi gruppi trincerati nel tuo prato, devi prendere dei provvedimenti per sradicare gli insetti.

Uccidere formiche nel tuo prato è un compito complicato perché i bambini e gli animali domestici usano l'area per giocare e attraversare il giardino. Puoi provare una soluzione al 3 percento di detersivo per piatti con acqua come spray per un'area infestata.

Altri possibili trattamenti includono terra diatomacea o borace e spruzzo di acqua zuccherata. A meno che l'infestazione non sia particolarmente fastidiosa, il miglior rimedio è vivere con questi insetti benefici. La maggior parte delle formiche mangia le larve di parassiti del prato che trovano tra le radici dell'erba. Questo è un vantaggio per l'amante dell'erba.

Uccidere formiche nel tuo prato con prodotti chimici

Il controllo spot è il metodo migliore per uccidere le formiche. Tendono a concentrarsi in una piccola area e l'applicazione spot isola la zona chimica e riduce al minimo i danni agli insetti utili che chiamano anche l'erba domestica.

Utilizzare uno spray o una forma granulare. Individuare il nido e applicare la sostanza chimica come indicato sull'etichetta. Le forme granulari richiedono l'attivazione con acqua, quindi è meglio irrigare dopo aver applicato la sostanza chimica. In tutti i casi, attendere che l'area trattata si sia asciugata prima di consentire ai bambini e agli animali domestici di raggiungere la zona tossica.

Le formiche possono essere una benedizione e una maledizione, quindi considera la gravità del problema prima di ricorrere a trattamenti chimici. La loro attività è anche un controllo naturale dei parassiti e può aumentare la superficie del terreno, agendo come aeratori selvaggi per sciogliere lo sporco attorno alle radici e migliorare la crescita.

Articolo Precedente:
Raccomandato
Bok choy è gustoso, a basso contenuto di calorie e ricco di vitamine e minerali. Tuttavia, che ne è della coltivazione di bok choy in contenitori? Piantare bok choy in una pentola non è solo possibile, è incredibilmente facile e ti diremo come farlo. Come coltivare Bok Choy in contenitori Bok choy è una pianta di buone dimensioni. Per
Molti americani vedono solo piante di poinsettia quando sono avvolte in tinsel sul tavolo delle vacanze. Se questa è la tua esperienza, è ora che tu abbia imparato a coltivare le piante di poinsettia all'esterno. Se vivi nelle zone di rusticità del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti dal 10 al 12, puoi iniziare a piantare la poinsettia all'aperto. B
Rispetto alla maggior parte delle piante d'appartamento, le piante di gelsomino possono passare molto tempo prima di dover essere rinvasate. A Jasmine piace stare comodamente nel suo contenitore, quindi devi davvero aspettare che sia quasi rilegato prima di dargli una nuova casa. Rinvasare il gelsomino è un processo semplice, non molto diverso dal rinvaso di altre piante, tranne per l'estrema quantità di radici che dovrai affrontare.
Se vivi in ​​un ambiente caldo come la Florida centrale o meridionale, le orchidee a terra possono fare bene nelle aiuole quasi tutto l'anno. In altre parti del paese, puoi coltivarli in contenitori e portarli in casa quando il tempo inizia a rinfrescarsi in autunno. Le orchidee da giardino Spathoglottis sono un'orchidea terrestre, il che significa che si è sviluppata nel terreno invece che nell'aria sui rami degli alberi. Le
Il vecchio adagio "una mela al giorno, toglie il medico di torno" potrebbe non essere completamente vero, ma le mele sono certamente nutrienti e sono senza dubbio uno dei frutti preferiti dell'America. Quindi, come fai a sapere quando raccogliere le mele e esattamente come raccogli le mele e poi conservarle correttamente
Un'erba vecchio stile, perenne, costmary ( Chrysanthemum balsamita syn Tanacetum balsamita ) è apprezzata per le sue foglie lunghe e piumate e l'aroma simile alla menta. Fioriture gialle o bianche minuscole compaiono a fine estate. Conosciuto anche come pianta biblica, le foglie di costmario erano spesso usate come segnalibri per marcare le pagine delle Scritture.