Alternaria Leaf Spot Of Rapa - Trattare rape con spot di foglia di alternaria


La macchia di alternaria è una malattia fungina che causa grossi problemi a una varietà di piante, tra cui rape e altri membri della famiglia Brassica. Se non trattata, l'alternanza di foglie di rape può causare una diminuzione significativa della resa e una perdita di qualità. Sbarazzarsi delle foglie di rapa dell'alternaria non è sempre possibile, ma puoi prendere provvedimenti per tenere sotto controllo la malattia. Continuate a leggere per saperne di più.

Sintomi di macchie di foglie di alternaria sulle rape

Le foglie di rapa dell'alternaria si presentano per prime sulle foglie, mostrando piccole macchie marrone scuro o nere con alone giallo e anelli concentrici, simili a un bersaglio. Le lesioni alla fine sviluppano un forte accumulo di spore e i centri dei buchi possono cadere, lasciando un aspetto buco. Le macchie appaiono anche su steli e fiori.

L'infezione viene spesso introdotta sui semi infetti, ma una volta stabilita, può vivere nel terreno per anni. Le spore si diffondono spruzzando acqua, attrezzi, vento, persone e animali, soprattutto in condizioni climatiche calde e umide.

Controllo di spot foglia alternaria di rapa

I seguenti suggerimenti possono aiutare a prevenire e trattare le rape con spot foglia alternaria:

  • Acquistare sementi senza malattia certificate.
  • Pianta le rape in terreno ben drenato e pieno sole.
  • Applicare fungicidi al primo segno di malattia, e poi ripetere ogni sette a 10 giorni durante la stagione di crescita.
  • Pratica rotazione delle colture. Evitare di piantare colture crocifere come cavoli, cavoli, broccoli o senape nella zona infetta per almeno due o tre anni.
  • Tenere sotto controllo le infestanti Molte, specialmente le infestanti di crucifere come la senape e il pizzo della regina Anna, possono ospitare la malattia.
  • Distruggi le parti di piante malate bruciandole o gettandole in sacchetti di plastica sigillati. Non compostare mai detriti vegetali infetti.
  • Arare il terreno completamente subito dopo la raccolta e ancora prima di piantare in primavera.
  • Spruzzare gli afidi con spray insetticidi; i parassiti possono trasmettere malattie.
  • Evitare fertilizzanti ad alto contenuto di azoto, poiché la vegetazione rigogliosa è più suscettibile alle malattie fogliari.
  • Acqua a livello del terreno utilizzando un tubo di aspirazione o un sistema di gocciolamento. Evitare gli sprinkler in alto.

Articolo Precedente:
La pianta achillea ( Achillea millefolium ) è una pianta erbacea perenne. Sia che tu decida di coltivare achillea nelle aiuole o nel tuo orto, è comunque una bella aggiunta al tuo giardino. La cura di Yarrow è così facile che l'impianto è praticamente privo di cure. Diamo un'occhiata a come piantare achillea e anche suggerimenti su come far crescere achillea. Com
Raccomandato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Se sei abbastanza fortunato da vivere o vicino alla spiaggia, ti consigliamo di ammirare splendide piante e fiori sul mare nella tua fantastica posizione. Scegliere piante e fiori sul mare non è difficile, una volta che si impara cosa cercare quando si scelgono le piante per un giardino sul mare.
Fiori di pennello indiano sono chiamati per i grappoli di fiori appuntiti che assomigliano a pennelli immersi in vernice rosso vivo o giallo-arancio. Coltivare questo fiore selvatico può aggiungere interesse al giardino nativo. A proposito del pennello indiano Conosciuto anche come Castilleja, i fiori selvatici del pennello indiano crescono nelle radure e nelle praterie degli Stati Uniti occidentali e sud-occidentali.
Gli scienziati chiedono condizioni sempre più calde e secche in tutto il mondo. Di fronte a quella certezza, molti giardinieri stanno osservando i metodi di conservazione dell'acqua o la ricerca di verdure resistenti alla siccità, varietà che si sono evolute in crescita nei regni caldi e asciutti. Q
Millepiedi e millepiedi sono due degli insetti più popolari da confondersi l'uno con l'altro. Molte persone impazziscono nel vedere o millepiedi o millepiedi nei giardini, senza rendersi conto che entrambi possono effettivamente essere utili. Millepiedi e millepiedi I millepiedi sono normalmente di colore scuro con due coppie di zampe per ogni segmento del corpo, mentre i millepiedi sono più piatti dei millepiedi e hanno una serie di antenne ben sviluppate sulla loro testa.
L'autunno non sarebbe lo stesso senza i ricchi toni delle piante di aster. Questi cari perenni cadono vigorosamente in piccoli cespugli decorati con molti fiori simili a margherite. Nel tempo, gli astri possono diventare leggy e la produzione di fiori si ridurrà al minimo. Questo è normale ma può essere corretto dividendo le piante di aster. D
Sappiamo tutti che le piante hanno bisogno del sole per produrre zuccheri vegetali o carboidrati per il cibo attraverso la fotosintesi. Hanno anche bisogno del calore che il sole crea per la migliore crescita. Tuttavia, anche la maggior parte delle piante che richiedono calore possono ottenere troppe cose positive