Problemi con il mandorlo - Affrontare i problemi comuni del mandorlo


I mandorli offrono fiori vistosi e profumati e, con cura adeguata, un raccolto di noci. Ma se stai pensando di piantare questi alberi nel tuo giardino, dovresti essere a conoscenza dei problemi del mandorlo che potrebbero sorgere. Potenziali problemi con i mandorli includono sia malattie mandorle che parassiti. Per saperne di più sui problemi del mandorlo, continua a leggere. Ti forniremo anche suggerimenti per la gestione dei problemi relativi alle mandorle.

Problemi culturali del mandorlo

Alcuni problemi di mandorlo sono legati a cure culturali improprie, come l'irrigazione. Per mantenere questi alberi sani e produttivi, richiedono acqua regolare, ma non troppo. Innaffiature insufficienti causano problemi con i mandorli non solo durante l'anno in cui si verifica la siccità, ma anche nelle stagioni successive. I problemi del mandorlo sono più seri se gli alberi hanno un'irrigazione inadeguata nei primi mesi di sviluppo delle gemme e delle foglie.

D'altra parte, l'eccessiva irrigazione ha i suoi pericoli. Gli alberi che ricevono acqua in eccesso e fertilizzanti sono soggetti a marciume dello scafo, una malattia fungina trasportata dal vento. Per prevenire la putrefazione dello scafo, dare all'acqua meno acqua per il tempo in cui gli scafi si dividono.

Malattie e parassiti della mandorla

Sfortunatamente, possono sorgere molti diversi problemi di mandorlo che richiedono di intervenire per aiutare l'albero. Possibili malattie del mandorlo e parassiti sono numerosi e possono essere mortali.

Quali insetti infestanti possono causare problemi con i mandorli? Gli alberi possono essere attaccati da diversi tipi di acari, tra cui acari di ragno. Altri parassiti di mandorle possono includere:

  • Formiche (specialmente la formica rossa importata dal fuoco)
  • Bruchi della tenda della foresta
  • Insetti a foglia verde
  • Leafrollers
  • Cimici
  • Borers
  • Scala

Il modo migliore di gestire i problemi relativi alle mandorle legate agli acari o agli insetti è quello di chiedere al tuo centro di estensione o al tuo centro di giardinaggio. Raccomanderanno l'azione appropriata da intraprendere o il prodotto da applicare.

Molti problemi diversi possono essere attribuiti a malattie e questi alberi sono suscettibili a molti di loro. Questi includono malattie fungine e batteri.

Circostanze come la posizione di piantagione dell'albero e il tempo sono parzialmente responsabili della determinazione del mandorlo che affronta il tuo albero. Quando possibile, acquista alberi resistenti alle malattie per la minima manutenzione.

Un'adeguata assistenza culturale riduce anche la possibilità di malattie mandorle e parassiti. Selezionare il miglior sito possibile, fornire un'adeguata irrigazione e fertilizzante, tenere le erbacce abbassate e potare l'albero secondo necessità. Questi compiti contribuiranno notevolmente a ridurre i problemi futuri.

Prestare particolare attenzione alla prevenzione delle ferite da potatura o erbaccia sugli alberi. Queste sono una fonte primaria di infezione del cancro del fungo della Botryosphaeria, noto anche come cancro della fascia. Se il tuo albero lo prende, dovrai rimuoverlo, ceppo e tutto.

Articolo Precedente:
Cos'è un cecchino alato di vetro? Questo nocivo nocivo, originario degli Stati Uniti sudorientali e del Messico, è un tipo di grande foglia che si nutre di fluidi nei tessuti di varie piante. Sebbene i parassiti raramente causino danni immediati, espellono copiose quantità di liquido appiccicoso che si indurisce sulla frutta e conferisce al fogliame un aspetto pallido e imbiancato. I
Raccomandato
Alcuni giardinieri non sono pazzi per l'idea di giacinti d'uva spuntare in un prato in ordine, ma altri amano l'aspetto spensierato di giacinti d'uva naturalizzazione crescono in mezzo all'erba. Se fai parte di quest'ultimo gruppo, continua a leggere per imparare a naturalizzare i bulbi di giacinto d'uva nel tuo prato
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Coltivare carote in contenitori è un ottimo progetto per l'inizio della primavera o dell'autunno, poiché le carote preferiscono temperature più fresche rispetto alle verdure dell'estate. Piantare un raccolto di carote contenitore durante queste stagioni può portare a un raccolto utile. Po
Le pastinache sono considerate verdure invernali perché sviluppano un sapore più dolce dopo diverse settimane di esposizione al freddo. La radice vegetale si presenta sottoterra e ha un aspetto simile a una carota bianca. I semi sono lenti a germogliare e hanno bisogno di determinate condizioni di crescita per prevenire deformità pastinaca. Q
Gambi piatti di piume, fogliame blu-verde e corteccia ornamentale si combinano per rendere il cipresso di Leyland una scelta attraente per i paesaggi medio-grandi. I cipressi di Leyland crescono di tre o più metri l'anno, rendendolo una scelta eccellente per un esemplare veloce o albero del prato, o una siepe di privacy.
Crescere le proprie uve è un hobby gratificante se sei un appassionato di vino, vuoi la tua gelatina, o semplicemente vuoi un sottobosco ombreggiato. Per ottenere le viti più sane che producono più frutta, prendi in considerazione l'accoppiamento con l'uva. Le piante che crescono bene con la vite sono quelle che conferiscono una qualità benefica all'uva in crescita. La
Le orchidee in crescita possono essere un'esperienza coinvolgente. Queste deliziose piante da fiore possono essere un po 'pignoli sulle loro condizioni e cure, ma lo sforzo vale la pena quando si vedono le sbalorditive fioriture. Ci sono parassiti di fiori di orchidee diversi per i quali guardare che può seriamente diminuire la salute della pianta e la capacità di produrre i fiori per i quali sono noti.