Fatti di alligatore - Scopri come uccidere Alligatorweed


L'Alligatorweed ( Alternanthera philoxeroides ), detto anche alligatore, proviene dal Sud America ma è stato ampiamente diffuso nelle regioni più calde degli Stati Uniti. La pianta tende a crescere nell'acqua o vicino all'acqua, ma può anche crescere sulla terraferma. È molto adattabile e invasivo. Sbarazzarsi di alligatorweed è responsabilità di qualsiasi gestore di ripari o di corsi d'acqua. È una minaccia ecologica, economica e biologica. Scopri i tuoi fatti di alligatorweed e impara come uccidere l'alligatorweed. Il primo passo è la corretta identificazione degli alligatori.

Identificazione Alligatorweed

Alligatorweed sposta la vegetazione nativa e rende difficile la pesca. Inoltre ostruisce i corsi d'acqua e i sistemi di drenaggio. In situazioni di irrigazione, riduce l'assorbimento e il flusso di acqua. Alligatorweed fornisce anche un terreno fertile per le zanzare. Per tutti questi motivi e altri, la rimozione di alligatorweed è un importante sforzo di conservazione.

L'alligatore può formare tappetini densi. Le foglie possono variare di forma, ma sono generalmente lunghe da 3 a 5 pollici e appuntite. Il fogliame è opposto, semplice e liscio. Gli steli sono verdi, rosa o rossi, erbacei, eretti a strascico e cavo. Un piccolo fiore bianco è prodotto su una punta e assomiglia a fiori di trifoglio con un aspetto cartaceo.

Una nota importante di fatti di alligatorweed riguarda la sua capacità di stabilire da frammenti di gambo spezzati. Ogni parte che tocca terra radicherà. Anche un singolo pezzo di stelo che è stato diviso a monte può radicarsi molto più tardi a valle. La pianta è molto invasiva in questo modo.

Rimozione alligatorweed non tossico

Ci sono alcuni controlli biologici che sembrano avere una certa efficacia nel controllare l'erba.

  • Lo scarabeo alligatorweed è originario del Sud America e importato negli Stati Uniti negli anni '60 come agente di controllo. I coleotteri non si sono stabiliti con successo perché erano troppo sensibili al freddo. Lo scarabeo ha avuto il maggiore effetto nel ridurre la popolazione di piante infestanti.
  • Un trombo e una piralide sono stati importati e aiutati nella campagna di controllo di successo. I tripidi e la piralide sono riusciti a persistere ea stabilire popolazioni che esistono ancora oggi.
  • Il controllo meccanico di alligatorweed non è utile. Ciò è dovuto alla sua capacità di ristabilire con un piccolo stelo o frammento di radice. La mano o la trazione meccanica possono liberare fisicamente un'area, ma l'erba ricrescerà in pochi mesi dai frammenti lasciati nello sforzo di sradicare l'erba.

Come uccidere Alligatorweed

Il momento migliore per trattare gli alligatorweed è quando le temperature dell'acqua sono di 60 gradi Fahrenheit (15 C.).

I due erbicidi più comuni elencati per il controllo delle infestanti sono glifosato acquatico e 2, 4-D. Questi richiedono un tensioattivo per aiutare nell'aderenza.

La miscela media è di 1 gallone per ogni 50 litri d'acqua. Questo produce brunitura e segni di decadimento in 10 giorni. I migliori risultati derivano dal trattamento dell'erba nelle prime fasi della crescita. Le stuoie più vecchie e più spesse richiedono un trattamento almeno due volte all'anno.

Una volta che la pianta è morta, è sicuro trascinarla o lasciarla per compostare nella zona. Eliminare l'alligatore può richiedere diversi tentativi, ma questa erba nazionale rappresenta una minaccia per la flora e la fauna locali e una sfida per i navigatori, i nuotatori e gli agricoltori.

Articolo Precedente:
Le erbe autoctone sono perfette per la quarantena o il paesaggio aperto. Hanno avuto secoli per creare processi adattivi che sfruttano al meglio l'ambiente esistente. Ciò significa che sono già adatti al clima, al suolo e alla regione e richiedono meno manutenzione. Beachgrass americano si trova nelle coste dell'Atlantico e dei Grandi Laghi.
Raccomandato
La lattuga è una verdura che fa meglio quando cresciuta in condizioni più fresche e umide; le temperature tra 45-65 F. (7-18 C.) sono ideali. Quanto è bello, però? Il gelo danneggerà le piante di lattuga? Continuate a leggere per saperne di più. La lattuga deve essere protetta dal gelo? Crescere la tua lattuga è una cosa bellissima. Non s
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) I problemi con gli alberi di prugne sono molti e diversi, derivanti dal virus della diffusione del vento, dalle spore batteriche e fungine distribuite anche dagli schizzi d'acqua. Le malattie dei prugni possono rallentare o interrompere la produzione del raccolto di frutta
Il compostaggio e la riduzione dei rifiuti sono un modo sensato per aiutare l'ambiente e mantenere le discariche prive di rifiuti organici in eccesso. La vermicoltura in cucina ti consente di creare un fertilizzante ricco di sostanze nutritive da getti di vite senza fine che puoi usare nel tuo giardino
L'erba di millepiedi è una popolare erba per prato nella parte meridionale degli Stati Uniti. La capacità dell'erba di centopiedi di crescere in terreni poveri e le sue ridotte esigenze di manutenzione ne fanno un'erba ideale per molti proprietari di case nelle zone più calde. Mentre l'erba di millepiedi ha bisogno di poca cura, è necessaria una manutenzione dell'erba con un centopiedi. Co
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Un favorito per crescere con i bambini, la pianta dell'orecchio di agnello ( Stachys byzantina ) è sicuro di accontentare in quasi tutti i giardini. Questa perenne di facile manutenzione ha foglie di sempreverdi morbide, lanose e vellutate che vanno dal colore argento al grigio-verde.
Un fiore che sicuramente farà cadere le mascelle è l' Echium wildpretii della torre dei gioielli fiore. La straordinaria biennale può crescere da 5 a 8 piedi di altezza ed è rivestita nel secondo anno con brillanti fiori rosa. Se le dimensioni non ti impressionano, il fogliame argenteo e le antere prominenti, danno ai fiori e al fogliame uno scintillio quando la luce del sole li colpisce. Co