Ivy Care algerino: consigli per coltivare piante di edera algerina


Le viti sempreverdi possono aiutarci a coprire e ammorbidire muri e recinzioni. Possono anche essere utilizzati come groundcovers per aree problematiche del giardino, come pendii o altre aree in cui l'erba ha difficoltà a stabilire. Le piante di edera algerina sono una di queste piante che si possono facilmente stabilire, dove il verde e le altre piante no. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla crescita dell'edera algerina.

Algerino Ivy Information

L'edera algerina ( Hedera algeriensis o Hedera canariensis ) è anche comunemente chiamata edera delle isole Canarie, edera delle Canarie o edera di Madera. È un vitigno sempreverde originario delle regioni occidentali e delle isole dell'Africa. L'edera algerina è resistente nelle zone 7-11. Crescerà in pieno sole ma potrebbe essere rachitico e necessiterà di frequenti annaffiature in pieno sole. Preferisce crescere in parte a piena ombra. Ci sono diverse varietà variegate di edera algerina, come "Gloire de Marengo" e "Canary Cream". Tuttavia, quando piantati in ombra profonda, le varietà variegate possono tornare a tutto il verde.

Se coltivate nelle giuste condizioni, le viti di edera algerina possono raggiungere rapidamente una lunghezza di 40 piedi (12 m.). Si arrampicano su muri o si espandono sul terreno con radici aeree. L'edera algerina non è schizzinosa sul tipo di terreno e crescerà in terra argillosa, sabbiosa, argillosa o gessosa, acida. Preferisce una posizione riparata, però, dai venti secchi.

L'edera algerina porta fiori e frutta, ma i fiori sono piccoli, non appariscenti e dal giallo al verde. Il fogliame e le bacche di edera algerina sono tossici e dovrebbero essere presi in considerazione prima di coltivare l'edera algerina in luoghi frequentati da bambini piccoli e animali domestici.

Come prendersi cura di algerino edera in giardino

Le piante di edera algerina possono essere ritagliate in primavera per controllare la loro crescita. Come groundcovers, potrebbe essere necessario addestrare le viti a crescere nella direzione corretta per riempire l'area desiderata.

Nelle regioni più fredde della loro zona di rusticità, potrebbe essere necessario pacciare le piante in autunno. Alcune varietà di edera algerina possono sviluppare una sfumatura di bronzo o viola nei mesi invernali.

L'irrigazione regolare di edera algerina è consigliata nei climi caldi e secchi. Come molte piante per aree ombreggiate, lumache e lumache possono essere un problema.

Articolo Precedente:
L'oidio è un problema comune nelle zone con elevata umidità. Può colpire quasi ogni tipo di pianta, apparendo su foglie, fiori, frutta e verdura. Una polvere bianca o grigia ricopre la superficie della pianta. Se non trattata, può diventare più severa, facendo diventare le foglie gialle o marroni. Mol
Raccomandato
Ami l'aroma celestiale dei fiori di agrumi ma vivi in ​​un clima di crescita non ideale per gli alberi di agrumi? Non aver paura, i tigli in vaso sono solo il biglietto. La crescita di tigli in vaso ha il vantaggio della facilità di movimento. Se le temperature scendono sotto i 25 gradi F. (-4 ° C), una condanna a morte per qualsiasi albero di agrumi per un periodo prolungato di tempo, i tigli possono essere coperti o semplicemente spostati in un luogo più caldo. La ca
Controllare le violette selvatiche nel prato può essere uno dei problemi di giardinaggio più difficili che un padrone di casa possa affrontare. Quelle piante deliziose possono prendere il controllo di un prato in poche brevi stagioni e una volta che si impadroniscono, nulla è tenace come la viola selvatica. I
C'è una nuova bacca in città. Ok, non è davvero nuovo, ma sicuramente potrebbe non essere familiare a molti di noi. Stiamo parlando delle piante di fragole bianche. Sì, ho detto bianco. La maggior parte di noi pensa a succulente e succose fragole rosse, ma queste bacche sono bianche. Ora che ho suscitato il tuo interesse, impariamo a coltivare fragole bianche e quali tipi di fragole bianche sono disponibili. Ti
A Natale, una delle nostre tradizioni calde e sfocate è baciare sotto il vischio. Ma sapevate oloparassito se non producono clorofilla e dipendono esclusivamente dalla pianta ospite per la nutrizione. Queste piante sono caratteristicamente pallide o gialle in apparenza. Le piante parassite che producono la propria clorofilla (e quindi sono più verdi nel colore), spigolando alcune sostanze nutritive da una pianta ospite, sono identificate come emiparassite.
Il sambuco ( Sambucus spp.) Sono grandi arbusti con vistosi fiori bianchi e piccoli frutti di bosco, entrambi commestibili. I giardinieri amano i sambuco perché attirano gli impollinatori, come farfalle e api, e forniscono cibo per la fauna selvatica. Questi arbusti possono essere piantati da soli ma sembrano migliori con i compagni di piante di sambuco.
Tutti sanno e amano le meridiane - quegli orologi esterni che usano il sole per dire il tempo. Nel mezzo c'è una cosa simile a un cuneo chiamata stile. Mentre il sole si muove attraverso il cielo, lo stile proietta un'ombra che si muove, anche, cadendo attraverso l'anello di numeri attorno al lato esterno della meridiana.